Friday, Jan. 27, 2023

Storie

Scritto da:

|

il 22 Ott 2015

|

 

Il poker si intreccia con l’intrattenimento: organizzati giochi medioevali a squadre per i qualificati di Malta

Il poker si intreccia con l’intrattenimento: organizzati giochi medioevali a squadre per i qualificati di Malta

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

L’evento si chiama European Poker Tour Malta Midevil Adventure ed è riservato ai qualificati, tramite client PokerStars, al main event dell’IPT o EPT in corso sull’isola maltese presso il Casinò Portomaso.

Come spiega Luca Pagano sulla sua Pagina Facebook “è giunto il momento di affilare le lance, sguainare le spade e darsi alla guerra!”.

Assisteremo infatti a una battaglia tra diversi team formati da gruppi di 7/8 persone, ognuno capitanato da un Pro PokerStars.

Le varie squadre si sfideranno in duelli uno contro l’altro sul campo di battaglia di Malta, dei veri e propri giochi medievali, dove, sottolinea Luca Pagano, “saranno necessarie scarpe comode, protezione solare, spirito avventuroso e buona salute”.

Lo European Poker Tour Malta Midevil Adventure è un format promosso dalla GPTL (Global Poker Tours Limited).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

I partecipanti eleggibili saranno poi divisi random in vari gruppi di squadre, a cui  verranno spiegate le regole del gioco e quali comportamenti dovranno essere rispettati per evitare spiacevoli incidenti. Una volta formate le squadre si sfideranno a rotazione, e infine, ovviamente, per il vincitore, o vincitori, ci saranno dei premi che ancora non sono stati svelati, come neanche i giochi in cui si cimenteranno le varie squadre.

Tuttavia, l’aspetto più interessante, dell’European Poker Tour Malta Midevil Adventure, è che ci dimostra di come il poker si sta evolvendo in qualcosa di più grande, che va aldilà del semplice gioco di carte svolto su di un tavolo, ma la tendenza ora è di coinvolgere il pubblico, i giocatori, in attività collaterali, che intrattengano le persone anche al di fuori dei tornei. E questi giochi medievali ne sono un chiaro esempio di quanto si sta cercando di coinvolgere il giocatore in un’esperienza che non sia solo legata solo sul tavolo da poker.

Ma per PokerStars non è certo la prima volta che si vuole regalare al proprio ‘cliente’ un’esperienza unica e diversa dal gioco in se: i party che ogni volta Stars organizza con i propri campioni del Team Pro ne sono un esempio. E non a caso anche per questi European Poker Tour Malta Midevil Adventure è stato organizzato un evento, un party ufficiale, per tutti i players (anche per i perdenti) al Club22 nella Portomaso Tower, il 24 Ottobre, dalle 10 di sera fino a tarda notte.

Infine, perché non menzionare anche la recente Global Poker League creata da Alex Dreyfus, un campionato di poker in stile Nba, dove le sfide al tavolo si svolgeranno all’interno di un Cubo trasparente con tanto di pubblico sugli spalti. Anche qui è chiaro il tentativo di rendere il poker un qualcosa di più, non una forma di intrattenimento solo per chi è seduto al tavolo, ma anche per chi guarda o non fa più parte del gioco.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari