Sunday, Aug. 7, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Gen 2016

|

 

Social Blog: Mustapha Kanit al final table del Super High Roller PCA 2016

Social Blog: Mustapha Kanit al final table del Super High Roller PCA 2016

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Inizio con il botto per questa PokerStars Caribbean Adventure: dopo un inizio sfortunato e un re-entry, Mustapha Kanit è arrivato al tavolo finale da sei giocatori del Super High Roller 6-max da 100.000 $ di buy-in!

Musta partirà purtroppo da ultimo in chips tra i sei player rimasti; in testa a tutti c’è l’amico Bryn Kenney.

Si gioca per una prima moneta davvero ricchissima! Ecco il payout del tavolo finale:

  1. $1.687.800
  2. $1.220.480
  3. $787.640
  4. $596.360
  5. $461.340
  6. $360.060

Seguite il final table insieme a noi: su questo Social Blog, con lo streaming a carte scoperte e con gli aggiornamenti sulla nostra pagina Facebook!

00:43 - GG Musta, quarto classificato per 596.000 $

Ultima mano prima della pausa e Ankush Mandavia tenta la “mossa del nonno”: limpa da small blind con AJ, trova il raise da big blind di Kanit con 77, repusha i resti e Musta chiama. Board crudele: 8 9 10 4… J per la scala di Mandavia che elimina Mustapha Kanit in quarta posizione a questo Super High Roller.


Il nostro Social Blog si interrompe qui ma potete continuare a seguire il tavolo finale e i tre giocatori rimasti (Bryn Kenney, Joe McKeehan e Ankush Mandavia) con lo streaming a carte scoperte.

00:28 - Tanto rumore per nulla

AJ contro AJ ai resti preflop: Mandavia con cuori e quadri, Musta con due picche. Due quadri al flop, uno al turn… banana al river e si splitta, tutto come prima!

00:11 - Out David Peters, 4 left!

All-in diretto con A9 da UTG per Peters, call da big blind con A-10 per Bryn Kenney da big blind. Board liscio e Peters è out in quinta posizione per 461.000 $, ora i quattro giocatori rimasti al tavolo hanno già in tasca 596.000 $.

00:05 - Raddoppio con un po' di fortuna!

Rimasto con poco meno di 10 bui Musta manda i resti con 10-9 suited, trovando l’0vvio reshove di David Peters con A-K. Jack e Otto al flop, Sette al turn e c’è la scala per Musta che risale a venti big blind mentre Peters torna molto short!

23.46 - Passo falso per Musta

Apertura wide di Musta con K2 suited, call di Joe McKeehan con K9. Su board 10 9 4 2 5 Musta paga la value bet di Joe al river e scende intorno a 1,8 milioni di gettoni!

23.38 - Level Up

Si sale a 60.000/120.000 ante 20.000, stack di Musta intorno ai venti bui.

23.10 - Double up Musta!

Openpush di Ankush Mandavia con A6… Musta chiama con A9 e rimane avanti trovando il raddoppio per due milioni e mezzo di chip!

22:51 - Out Isaac Haxton

Azzoppato dal colpo precedente contro Musta, Isaac “Ike” Haxton si ritrova ai resti con T9 contro AK di Joe McKeehen… il campione del mondo WSOP porta a casa il piatto senza sorprese e Haxton esce in sesta posizione per 360.000 $. Ora nelle tasche di Musta ci sono 461.340 $ sicuri!

22:48 - Up and down da brividi!

In due mani il disastro e poi la ripresa per Mustapha Kanit! Prima in una mano giocata su tre strade non riesce a foldare second pair, convinto che Bryn Kenney stia bluffando… ma Kenney mostra “solo” full house e lascia Kanit con sette grandi bui.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Alla mano successiva Musta trova A5 e pusha, trovandosi contro 77 di Isaac Haxton. Non basta il 5 al flop… ma al river arriva l’Asso per il raddoppio, e Kanit torna circa allo stack che aveva prima del precedente tracollo!

22:35 - Restart

Si riparte dopo 15 minuti di pausa. Livello 50.000/100.000!

22:00 - Raddoppio per David Peters

David Peters molto short, manda i resti con A-10… Ankush Mandavia chiama con A8 e fa raddoppiare lo short grazie a un board bianchissimo.

21:38 Big fold

4 Q 7 5 J recita il board, Musta ha AQ e ha chiamato il check-raise al flop di Mandavia per poi checkargli dietro al turn. La puntata river di Mandavia è consistente e Musta ci pensa un po’ poi butta via la sua top pair. Purtroppo la grafica non ci aiuta: sappiamo che Mandavia aveva un Sette ma non conosciamo l’altra carta!

21:11 - WHAT A RIVER!

AA rossi per Kanit, J8 con il Jack di fiori per Ike Haxton. Flop A Q 10 tutto a fiori, check-call di Haxton. Turn 7 per il colore di Haxton, check-check… river Q per il full di Musta! Bet sostanziosa di Haxton, raise di Musta e sofferto fold dell’avversario. Kanit a due milioni e mezzo di chip dopo essere partito da appena un milione a inizio giornata!

20:59 - Cbet bluff e si va

AK8 il flop, 33 in mano a Kanit che c-betta, Mandavia ha centrato l’8 con 10-8 in mano… ma folda comunque alla continuation bet dell’italiano.

20:44 - Musta up ancora!

Si sale! Musta apre due mani di fila inducendo David Peters a chiamare da big blind con una mano marginale come K5. Cbet di Musta, fold di Peters e Kanit va a 1.400.000 chip circa.

20:35 - Haxton, che c...lasse!

AK per Isaac Haxton contro A9 per David Peters in una mano complicata. Haxton checka sul flop AQ9 e chiama la bet di Peters, altro check-call sul turn 5, check sul river Q che gli regala il piatto grazie al counterfeit della doppia coppia di Peters che checka dietro e storce il naso quando si vede battuto.

20:24 - Altro push e si accumula

Ancora un Asso in mano a Kanit! A6 da pushare da grande buio sull’apertura da bottone di McKeehen che sta raisando moltissimo preflop. Puntuale Musta effettua il push e oppo folda.

20:18 - Una sì, una no

Musta vede Assi per due mani di fila! Da bottone con A-10 decide di pushare sull’apertura di Joe McKeehen che con QJ folda. Mano successiva, A3 per Musta che apre, AK per Kenney che pusha e si folda!

20:10 - Si parte!

Un elegantissimo Musta in giacca e papillon si presenta al tavolo finale del Super High Roller. Si inizia, tutti a caccia di 1.687.800 $!

Foto: PokerStars

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari