Friday, Jan. 28, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Giu 2016

|

 

WSOP – Ian Johns vince il Championship di Limit Hold’em! Sale a quota due braccialetti nel 2016

WSOP – Ian Johns vince il Championship di Limit Hold’em! Sale a quota due braccialetti nel 2016

Area

Vuoi approfondire?

Se Jason Mercier è l’assoluto protagonista delle annuali World Series of Poker, c’è qualcuno che non è da meno.

Stiamo parlando del 31enne Ian Johns, che poco fa ha fatto suo il braccialetto del Championship di Limit Hold’em, incassando un premio di 290.635 dollari.

Si tratta del suo secondo successo quest’anno al Rio All Suites & Casino, visto che il professionista dello stato di Washington aveva centrato un paio di settimane fa la vittoria nell’evento #8, l’H.O.R.S.E. da 1.500$ di buy-in (212.604 dollari).

Lui è uno specialista del Limit Hold’em, disciplina che gioca quotidianamente a limiti 80$/160$. Si tratta, insomma, di un cashgamer high stakes.

In carriera ha collezionato in tutto tre braccialetti, ha raggiunto ben 5 final table alle WSOP ed è andato a premio 20 volte.

Quella che ha rilasciato dopo il successo, è una vera e propria dichiarazione d’amore nei confronti di una specialità che oggi, a differenza di un tempo, ha meno appeal.

“Per me il limit è un gioco divertentissimo, perché sei chiamato costantemente a prendere decisioni. Boom, boom, boom, boom! E’ molto veloce. Le mani durano 90 secondi invece di quattro come accade nel no limit, così hai molte occasioni per prendere tante piccole decisioni incrementali. Ho speso gli ultimi 12 anni della mia vita cercando di perfezionarle, è questa la ragione per cui mi piace il limit…”.

Il fatto incredibile è che Ian gioca pochi tornei durante l’anno e, oltre ad aver avuto una run senza dubbio amica, riesce a essere focused al 100% quando siede al tavolo e le chips non sono soldi veri.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Stavolta ero così focused, a un livello mai raggiunto prima d’ora. E’ qualcosa di surreale, sul serio. La mia mente era come bloccata su quel che stavo facendo, questa credo sia la ragione del mio doppio successo”.

Nel testa a testa finale ha avuto la meglio su Sean Berrios (179.625$).

Ha centrato la finale pure Brian Rast, il quale però è stato eliminato all’ottavo posto per una ricompensa di 29.855 dollari.

Di seguito la mano finale, quella che ha consegnato il braccialetto nelle mani di Johns:

  • Johns apre da bottone e calla la three bet di Berrios
  • Berrios betta in the dark sul flop 8 4 3, Johns raisa e trova il call dell’avversario
  • Berrios betta ancora in the dark sul turn J, Johns raisa e Berrios mette in mezzo le sue ultime 55.000 chips
  • Johns mostra K 8 e Berrios A 10

 

Questo il payout del final table:

3

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari