Thursday, Oct. 1, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Giu 2016

|

 

WSOP – Il Seniors Championship dei record va a Johnnie Craig, il russo Ortynskiy vince nel PLO

WSOP – Il Seniors Championship dei record va a Johnnie Craig, il russo Ortynskiy vince nel PLO

Area

Vuoi approfondire?

Alle WSOP 2016 sono stati assegnati questa notte due braccialetti ed è in corso un combattutissimo heads-up che decreterà un terzo vincitore.

Il nostro report parte dal Seniors Championship dei record vinto da Johnnie Craig, uno dei più giovani partecipanti al final day.

Nel PL Omaha è arrivata invece la prima gioia per il russo Ortynskiy che al suo quarto tavolo finale WSOP in carriera ha shippato finalmente!

 

Evento #27 $1000 Seniors Championship

Erano rimasti solo in sei dopo il Day 3 a contendersi il titolo in questo evento per over 50. Il chipleader Wesley Chong ha deluso chiudendo solo quinto.

Alla fine ha vinto il 54enne Johnnie Craig che è riuscito ad incassare la bellezza di 538.204$. A caldo ha commentato così:

Ero così concentrato al tavolo finale che non mi sono nemmeno reso conto di quante chips avevo ad un certo punto. Mi sono guardato intorno e ho capito di essere chipleader“.

Craig è entrato nella storia delle WSOP vincendo il Seniors Championship più affollato di sempre: si è imposto in un field di 4.499 partecipanti!

Craig è un giocatore amatoriale, gestisce un ristorante e ha militato per 25 anni nell’esercito degli USA. È stato anche in Afghanistan e in Iraq.

Nell’ultimissima mano Craig ha vinto un flip con 4-4 contro A-7 del runner-up Jamshid Lofti, il quale si è accontentato di 332.413$. Completa il podio Roger Sippl.

craig

 

Evento #30: $3000 Six-Handed PL Omaha

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il secondo braccialetto assegnato stanotte è stato quello dell’evento #30 di Omaha. ha vinto qui il 34enne russo Viatcheslav Ortynskiy guadagnando 344.327$.

Ortynskiy è riuscito a vincere il suo primo braccialetto WSOP alla sua quarta apparizione ad un final table delle World Series!

Dopo tre giorni ha avuto la meglio in un field di 580 partecipanti. Nell’ultima mano è finito ai resti su un flop J108 contro Rafael Lebron.

Il russo ha mostrato 10984 contro AKQ4 dell’americano. Turn [9]c e river 8 hanno regalato full ad Ortynskiy!

Lebron si è dovuto accontentare di 212.779$. In settima posizione si è arreso lo scandinavo Antti Nieminen, in nona piazza il francese Florent Aubert.

orty

 

 

Evento #29: $1500 NL Hold’em

Chiudiamo con l’evento #29 da 1.500$ di iscrizione e 1.796 partecipanti. L’heads-up finale tra Alexander Ziskin e il tedesco Jens Grieme si è rivelato davvero incerto ed equilibrato…

Dopo una serie di raddoppi e colpi di scena, il gioco è stato interrotto a fine Day 3 senza un vincitore. Servirà il Day 4 per assegnare il braccialetto!

Grieme comanda con 7.790.000 pezzi che corrispondono a 39 bb. Ziskin ha 5.690.000 ovvero 28 bb. La prima moneta vale 401.494$.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari