Saturday, Oct. 24, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Giu 2016

|

 

WSOP – Calvin Lee vince la maratona 6-max! Bendinelli: “Era un torneo duro, accetto il verdetto”

WSOP – Calvin Lee vince la maratona 6-max! Bendinelli: “Era un torneo duro, accetto il verdetto”

Area

Vuoi approfondire?

E’ finito il 3.000 dollari 6-max di no limit hold’em, torneo che è diventato una vera e propria maratona di poker.

Il gioco è andato avanti per quattro giorni e alla fine l’ha spuntata il 28enne Calvin Lee, americano nato in Sud Corea specialista del cash game high stakes live.

Si è messo al polso il primo braccialetto in carriera dopo aver battuto in heads up il player della Costa Rica Steven Thompson, il quale si è dovuto accontentare di un premio di 328.487 dollari.

Lee gioca spesso a Macao, ha una laurea in economia ottenuta alla New York University e il suo miglior piazzamento alle WSOP, prima di questo successo, era un 214° posto ottenuto lo scorso anno.

Al terzo posto si è piazzato Mark Herm (224.805$), mentre al quarto il già campione WSOP Will Givens, che ha così incassato 156.281 dollari.

Come scritto ieri, il nostro Giuliano Bendinelli ha chiuso al 12° posto e poco dopo l’eliminazione ci ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Rispetto allo scorso anno – spiega Giulianosono molto meno tiltato, perché questo era un torneo duro e ci stava che non vincessi. Dunque accetto il verdetto, c’erano davvero tanti giocatori forti come me, quindi la run ha deciso che mi dovessi fermare prima del final table. Sono comunque 32.000$ che fanno morale per il resto delle Series. Sono confident, sto giocando bene e runnando bene, credo avrò altre occasioni per fare ancora meglio. Questi soldi vinti mi faranno ‘freerollare’ più di metà WSOP…”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Questa la mano decisiva del torneo: Lee completa da small blind e Thompson checka; il flop presenta 7 5 2, Thompson punta 300.000, Lee raisa all-in e dopo 45 secondi di tank il costaricano opta per il call.

Lee: Q 7

Thompson: 8 7

Il turn è il 5 e il river il 4 che consegna il braccialetto al player di origine asiatica.

1

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari