Thursday, Oct. 1, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Giu 2016

|

 

WSOP – Bendinelli al final day con Negreanu: “Ho perso un monster pot contro di lui ma poi ho runnato bene”

WSOP – Bendinelli al final day con Negreanu: “Ho perso un monster pot contro di lui ma poi ho runnato bene”

Area

Vuoi approfondire?

Giuliano Bendinelli è l’ultimo italiano superstite nell’evento #21 delle WSOP, ovvero il 6-Handed da 3.000$ di buy-in.

Il player genovese è sopra media tra i 26 left in compagnia di mostri sacri come il canadese Daniel Negreanu e il britannico David Vamplew!

Abbiamo subito contattato Giuliano per farci raccontare tutto su questo pazzesco Day 2. Ecco cosa ci ha rivelato: “Ho runnato bene ma mi sono tenuto la run stellare per domani“.

Giuliano in effetti è stato abbastanza fortunato in un paio di colpi decisivi. Per esempio ha raddoppiato ad un certo punto contro Turyansky riuscendo a vincere uno showdown dominato con K-Q contro A-Q grazie ad un flop K-Q-7.

A 35 left l’italiano ha perso un flip con 9-9 contro A-Q di Les ma a 30 left ha vinto un flippone molto più importante, quando con A-K ha eliminato Law battendo Q-Q su un board 10-7-4-A-9.

Bendinelli commenta così il colpo: “È stato un flip droga! Diciamo che ho vissuto molte emozioni oggi, nei tavoli a sei succede un po’ di tutto”.

Il nostro Giuliano a inizio giornata ha anche avuto a che fare direttamente con Negreanu, che insegue il suo settimo braccialetto: “Ho giocato al tavolo per un’oretta con Negreanu e ho anche perso contro di lui un monster pot.

Questa è la mano. Limpa Negreanu 2k in guerra di bui io isolo 6k con K-9 suited, lui calla. A inizio mano io gioco con 270k, lui con 120k.

Flop 10-9-2 e doppio check. Turn 9. Lui betta 8k, io callo. River Q. Lui betta 20k con 80k ancora dietro, io lo metto ai resti, lui calla e vince con J-8 suited.

E’ abbastanza un cooler tris contro scala, io shovo perché voglio farmi herocallare. Avevo immagine ‘alatissima’ in quel momento al tavolo, se ha un qualsiasi 9x non lo passa“.

La mano in questione l’ha racconta anche Negreanu su Twitter, spiegando che al river ha dovuto tankare un po’ prima di chiamare.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

manu-dn

 

Come sono andati gli altri italiani? Leonardo Patacconi ha chiuso 71° per 5.841$. Il campano Pasquale Grimaldi ha fatto 99° per 4.952$, il pugliese Davide Suriano 134° per 4.574$. Purtroppo il toscano Andrea Benelli non è riuscito a piazzare la bandierina.

Il gioco riprende ora alle 12:00 di Las Vegas, ovvero alle 21:00 italiane. Comanda l’australiano Martin Kozlov con 1.497.000 chips seguito da Vamplew.

L’osservato speciale Negreanu è quinto, a caccia del suo settimo braccialetto in carriera. Si punta il tavolo finale e una prima moneta da 531.577$.

Tutti hanno in tasca già 15.477$ assicurati e noi facciamo il tifo ovviamente per Bendinelli che ha imbustato 592.000 per la precisione.

 

count-bendi

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari