Saturday, Jan. 25, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Giu 2016

|

 

WSOP – Braccialetti per Soverel e Dehkharghani, runner-up Jason Mercier!

WSOP – Braccialetti per Soverel e Dehkharghani, runner-up Jason Mercier!

Area

Vuoi approfondire?

Sono stati consegnati nella notte altri due braccialetti al Rio di Las Vegas e c’è un giocatore fenomenale che ha rischiato di centrare la seconda vittoria WSOP nel giro di tre giorni…

Seguiamo però l’ordine cronologico e partiamo dall’evento #19, ovvero il PL Omaha da 1.000$ di buy-in e 1.106 iscritti.

Al final day qui ha vinto Sam Soverel incassando 185.317$ al suo terzo ITM alle World Series. Si tratta del quinto risultato più ricco in carriera per il giocatore della Florida.

Soverel infatti in passato ha vinto degli High Roller dell’Aria e sfiorato la vittoria al WPT. Le sue vincite live superano i due milioni di dollari, senza contare la sua attività di regular del cash game high stakes.

Il pro americano rivela in effetti che non avrebbe nemmeno dovuto giocare questo evento Omaha: “Quando sono arrivato qui per giocare le World Series, non pensavo che mi sarei iscritto a dei tornei da 1.000$.

Ma ho avuto una settimana molto brutta nel cash game e così ho deciso di prendermi qualche giorno di pausa. Mi sono iscritto in late reg prima del dinner break, sono entrato con dieci bui e ho runnato bene

Un braccialetto arrivato quasi per caso, dunque. Quando gli viene chiesto dei suoi piani futuri, Soverel risponde: “Cerco di fare più soldi che posso grazie al poker“.

 

sam-soverel

 

Spostiamoci ora nell’evento #20, il Razz Championship da 10.000$ di buy-in nel quale il nostro Max Pescatori si è piazzato nono.

È qui che Jason Mercier ha rischiato seriamente di vincere il suo secondo braccialetto nel giro 48 ore! Mercier si è arreso solo in heads-up accontentandosi di 168.936$.

A vincere è stato Ray Dehkharghani dopo un testa-a-testa molto combattuto. Nell’ultimo colpo una coppia di 5 non è bastata a Mercier contro la coppia di 9 dell’avversario.

Dehkharghani si è messo così al polso il suo primo braccialetto, inseguito per anni alle WSOP. Pensate che nel 1998 Ray si era piazzato secondo proprio in un evento Razz…

Gli sono serviti 18 anni di attesa per prendersi la rivincita! Ne è valsa la pena, ora potrà finalmente festeggiare con i 273.338$ vinti.

Ecco cosa ha raccontato a caldo Ray a Nolan Dalla: “Gioco ogni anno 2 o 3 eventi con lo scopo di vincere un braccialetto. Finalmente ci sono riuscito e mi sento molto fortunato”.

 

ray-braccialetto

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari