Saturday, Aug. 17, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Giu 2016

|

 

WSOP – Incredibile secondo braccialetto per Jason Mercier all’H.O.R.S.E. Championship! A domani l’Heads Up dell’evento #23

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP – Incredibile secondo braccialetto per Jason Mercier all’H.O.R.S.E. Championship! A domani l’Heads Up dell’evento #23

Area

Vuoi approfondire?

Pochi giorni fa, forse emozionato dalla scommessa con la Selbst che sta facendo parlare tutto il popolo del poker, Jason Mercier si è arreso “solo” in seconda posizione all’evento #20 Razz Championship da $10.000, mancando per un soffio un’ottima opportunità di vincere la prop bet.

Oggi ha deciso di riscattarsi, e dopo un Heads-Up di due ore contro James Obst, Jason riesce finalmente a stringersi attorno al polso il secondo braccialetto della stagione!

Suo è infatti l’evento #24, $10.000 H.O.R.S.E. Championship, dal quale ieri partiva chipleader, che vale la bellezza di $422.874, mentre per il runnerup un premio da $261.354.

Jason partiva svantaggiato dopo l’eliminazione di Nick Schulman in terza posizione, con uno stack tre volte inferiore a quello dell’avversario, ma con la giusta pazienza e costanza riesce a recuperare fino a lasciare Obst con 300.000 contro i suoi 8.200.000 e vincere la mano successiva con 5-3 contro Q-J, board T-4-2 A 2.

Certo, ora Vanessa fa bene a preoccuparsi… pensate che se solo Jason avesse vinto il penultimo Heads-Up avrebbe conquistato tre braccialetti non in una stagione ma in soli quattro giorni!

Nella top ten anche Adam Friedman, Jesse Martin e Brian Kenney.

jason mercier wsop braccialetto

Mentre Mercier “si mangiava” James Obst, in un altro tavolo si sfidavano Viliyan Petleshkov e Cesar Garcia, all’Heads-Up finale dell’evento #23, $2.000 No Limit Hold’Em.

Dopo l’eliminazione di Yuriy Boyko e Adrian Buckley da parte di Petleshkov (A-J per il Bulgaro, T-T per Boyko e K-Q per Buckley, Asso al flop), l’Heads-Up dura un’ora e mezza finché non si decide di chiudere le buste e rimandare l’assegnazione del braccialetto a domani.

Petleshkov partirà chipleader con 8.715.000 chips contro i 5.480.000 del suo avversario: $447.739 in palio per il vincitore, mente il runnerup incasserà il secondo premio da $276.660.

Tra i 27 rimasti a fine Day 2 Craig McCorkell e Anthony Spinella approdano al Final Table, bene anche Andrey Pateychuk, 15° per $20.957, John Dolan che esce 18° e incassa $16.719 e Matt Stout 19° per $13.508.

wsop world series

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari