Tuesday, Aug. 4, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Giu 2016

|

 

WSOP – Danny Le vince nel Limit, Mercier comanda nell’HORSE, Pescatori brilla nell’Omaha

WSOP – Danny Le vince nel Limit, Mercier comanda nell’HORSE, Pescatori brilla nell’Omaha

Area

Vuoi approfondire?

Le varianti sono state grandi protagoniste in questa giornata WSOP. L’unico torneo conclusosi stanotte è stato infatti l’evento #22, un Limit Hold’em da 1.500$ di buy-in e 665 iscritti.

Il braccialetto è andato al 49enne Danny Le, americano di origini vietnamite in quanto nato a Saigon. Il suo score alle WSOP non è male: è andato a premio tre volte, centrando due tavoli finali e una vittoria!

Le ha incassato 188.815$ questa notte superando nell’heads-up finale Scott Farnsworth, tra l’altro difendendo il buio con 72 in mano!

Sul board J-5-2-8-2 è sceso un doppio 2 e i due avversari sono finiti ai resti al river. Farnsworth a quel punto ha detto “Mostrami il due” e in effetti Le ha girato il suo trips vincente!

Farnsworth nulla ha potuto con il suo J-6 e si è dovuto così accontentare della seconda posizione dal valore di 116.663$.

Il podio è completato dal canadese Tyler Bonkowski che ha intascato 80.706$. Sono stati 100 i premiati che si sono spartiti 897.750$ di prizepool. Ecco la top ten:

 

dannyle

 

Proseguiamo il nostro report con l’evento #24, l’HORSE Championship. Indovinate chi è il chipleader a 14 left… Non abbiamo più aggettivi per Jason Mercier che, dopo aver sfiorato il suo secondo braccialetto in queste WSOP 2016, ha un’altra ghiottissima chance. Che settimana per lui!

Il suo stack ammonta a 1.300.000 chips. Seguono Jesse Martin, Nick Schulman, il russo Semin e Bryn Kenney.  Tutti possono puntare alla prima moneta da 422.874$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

mercierrr

 

Spostiamoci infine nell’evento #26, un Omaha Hi-Low Split-8 or Better da 1.500$ di buy-in, dove il nostro Max Pescatori è passato al Day 2 in ottima posizione.

Il pro di Lottomatica è 38esimo provvisorio con 40.700 gettoni a 201 left. Sono stati 934 gli iscritti e il prizepool è di 1.260.900$ totali.

In tesa al chipcount c’è Anthony Furlough con 94.800 chips. In top five c’è anche Matt Glantz mentre al sesto posto c’è il russo Ilya Krupin.

Tra i superstiti ci sono anche Ryan LaPlante (57.500), Barny Boatman (53.200), Mike Leah (46.300), James Woods (44.700), Daniel Idema (38.000), George Danzer (35.200), Allen Kessler (30.000)…

Andranno ITM in 141. Il premio minimo è di 2.242$ mentre la prima moneta vale 244.103$. Noi facciamo il tifo ovviamente per Pescatori!

 

omaha-top-pesca

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari