Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Lug 2016

|

 

WSOP – Massimo Mosele out 34° al $5000 NL Hold’em, Nitsche e Bojang al final table

WSOP – Massimo Mosele out 34° al $5000 NL Hold’em, Nitsche e Bojang al final table

Area

Vuoi approfondire?

Si è chiuso con un ottimo 34esimo posto l’evento #59 delle WSOP 2016 per Massimo ‘Maxshark’ Mosele.

Il pro di PokerYes non ripartiva dalle posizioni migliori del Day 3 e ha fatto ciò che ha potuto, uscendo alla fine in un colpo dominato.

Con 8-8 in mano Mosele si è scontrato infatti contro 9-9 senza trovare aiuti dal board e si è aggiudicato così 18.830$ di premio.

Non male comunque considerando il field di 863 iscritti. Mosele è stato il migliore degli italiani e al suo terzo ITM di queste World Series ha incassato la somma più grossa.

Con un post su Facebook si è detto soddisfatto e adesso pensa già al Main Event da 10.000$ che partirà ormai tra poche ore!

In bocca al lupo a lui e a tutti gli altri azzurri che si schiereranno al torneo più importante di tutto il panorama internazionale del poker live.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Tornando all’evento #59, adesso in gara restano solo i sei finalisti a giocarsi il braccialetto e gli 800mila dollari di prima moneta. Domina nel chipcount il cinese Yue Du.

Guida il gruppo degli inseguitori il tedesco Dominik Nitsche. Alle sue spalle troviamo l’americana Natasha Barbour e l’austriaco Ismael Bojang.

Completano il quadro il canadese Michael Gentili e il corto Marius Gierse. Tutti hanno già 132.030$ assicurati in tasca.

 

seileft-59

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari