Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Lug 2016

|

 

WSOP – Raffaele Castro si scatena nel $1000 NL Hold’em, a premio Mattia e Preite

WSOP – Raffaele Castro si scatena nel $1000 NL Hold’em, a premio Mattia e Preite

Area

Vuoi approfondire?

Ha messo il turbo Raffaele Castro alle WSOP 2016 di Las Vegas.

Il player di Lugano, dopo aver giocato il Tag Team con Andrea Cortellazzi, Umberto Sorrentino e Andrea Rocci, si è schierato nell’evento #63, un NL Hold’em da 1.000$ di buy-in e 2.452 iscritti.

A fine Day 1 il suo stack risultava il secondo in classifica. Il chipcount ufficiale lo piazza poi al terzo posto, ma cambia poco.

Con 130.000 chips imbustate comunque il giovane Raffaele è stato grande protagonista della prima giornata di gioco e nettamente il migliore degli italiani.

Il regular di Campione d’Italia, ha così piazzato la sua prima bandierina WSOP in carriera in questo evento da oltre 2 milioni di dollari nel prizepool.

Lo abbiamo sentito a caldo e ci ha detto: “È la prima volta che gioco a Las Vegas. Sono stanco ma punto al Day 3, anche se a fine giornata mi hanno scoppiato A-A con 10-10“.

In gara abbiamo pure il trio composto da Daniele Vesco (51.000), Enrico Fiorentin (33.330) e Stefano Terziani (24.400).

La bolla è già scoppiata alla fine del nono livello. Tra i 368 premiati sono riusciti ad entrare Gianluca Mattia, 274° per 1.750$, e Gaetano Preite, 349° per 1.501$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tornando ai superstiti, possiamo citare Matt Jarvis (91.400), Tony Dunst (84.100), Chris Bjorin (51.300), Matt Glantz (15.200).

A mezzogiorno (ora locale) il gioco riprende e si scaleranno altre posizioni del payout, sognano la prima moneta da 339.254$.

Al comando c’è il duo statunitense  formato da Fredrick Goff e Daniel Weinman. Entrambi hanno più di 140mila gettoni.

In quarta posizione c’è la canadese Patricia Kananda. È sesto Paolo Cusinato, player di chiare origini italiche. Al nono posto troviamo lo spagnolo Sergio Cabrera. Ecco la top ten del count…

 

castroterzo

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari