Monday, Jul. 26, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Ott 2016

|

 

Dietrich Fast vince il 10K High Roller EPT multitablando live: “Il focus era sul final table, ho un ROI così alto che…”

Dietrich Fast vince il 10K High Roller EPT multitablando live: “Il focus era sul final table, ho un ROI così alto che…”

Area

Vuoi approfondire?

Dal Social Blog in cui abbiamo raccontato la cavalcata di Dario Sammartino la notizia non è passata inosservata.

Come riportato dal blog di PokerStars, mentre era impegnato tre left al 10K single re-entry High Roller EPT che ha poi registrato la terza posizione dell’azzurro, il tedesco Dietrich Fast si è schierato anche al Day1B del Main Event IPT che ha visto chiudere chipleader Yohann Guilbert.

Sulla nostra pagina Facebook i commenti si sono sprecati: diversi fan hanno sottolineato come Fast potesse aspettare la fine del tavolo finale in cui ballava una prima moneta di 174.000€, prima di schierarsi all’altro torneo per un multitabling live che inevitabilmente toglie focus anche ai migliori.

Ma… Dopo aver eliminato il nostro Dario in coinflip (A7s>44), Fast ha contenuto la rimonta del russo Buldygin e con un altro allin preflop al 30% (A3s>66) ha messo le mani sulla Picca.

Si può quindi dire che il 30enne tedesco abbia avuto ragione. E d’altronde non è che potesse aspettare tutto questo tempo: ieri infatti andava in scena l’ultimo Day1 del Main IPT con registrazione tardiva fissata al quarto livello di gioco.

“In realtà non ho multitablato. E’ vero, mentre era in corso il tavolo finale del’High Roller mi sono iscritto al Main IPT – ci ha scritto Fast in risposta alle nostre richieste di chiarimenti sul suo multitabling live –Ma l’ho giocato solamente in due pause, il mio focus era tutto per il 10k”

Con oltre due milioni di dollari vinti in tornei live, d’altronde, il tedesco ha una profonda fiducia nei propri mezzi:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Il mio ROI è così alto che penso che quello che ho fatto sia sempre a valore atteso positivo”

Alzata al cielo la Picca del 10.000€ (e messi in tasca 174.000€), Fast non è andato a festeggiare ma è tornato di corsa ai tavoli del Main IPT.

La sua full immersion pokeristica è andata avanti ancora qualche ora prima che trovasse l’eliminazione a ridosso della chiusura delle buste.

Ma come ha scritto su Twitter, la giornata di Fast è stata davvero positiva:

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari