Saturday, Aug. 24, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Gen 2017

|

 

Aussie Millions – $25.000 High Roller: Kanit ‘salta’ con qualità al Day 2, Sammartino invece è out

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Aussie Millions – $25.000 High Roller: Kanit ‘salta’ con qualità al Day 2, Sammartino invece è out

Area

Vuoi approfondire?

E’ terminata da poco la prima giornata dell’high roller da 25.000 dollari australiani di buy-in, primo evento di un certo peso nel contesto dell’Aussie Millions.

Partiamo dai numeri, decisamente buoni: lo scorso anno, quando vinse Chance Kornuth, si presentarono in 122, in questa edizione le iscrizioni sono state 133.

Al termine dei 12 livelli odierni sono rimasti in 25 con almeno una chip per il Day 2 e davanti a tutti c’è il player taiwanese James Chen, che ha 621.000 pezzi.

Lo segue il francese Antoine Saout con 601.000, mentre completa il podio provvisorio il forte locale Jeff Rossiter con 582.500.

Galvanizzato dall’ottima trasferta alle Bahamas, Mustapha Kanit ha sfoderato una prestazione coi fiocchi in Australia, chiudendo al 4° posto con 485.000 gettoni.

Molto complessa, tra l’altro, la mano grazie alla quale ha incrementato non di poco il suo stack.

Lakemeier apre a 8.000 da hijack, Kanit flatta da small blind e fa lo stesso Salter da big blind. Siamo nel livello 1.500/3.000 ante 400.

Musta e Salter checkano su 9-3-2 con due picche, l’original raiser punta 13.000 ed è il nostro l’unico a giocare.

7 al turn e Kanit check/calla la puntata da 28.000 di Lakemeier. Si va al river.

Il board è completato dal jack di quadri, ancora una volta Musta bussa e l’avversario pusha per 75.200 gettoni. Il nostro ci pensa su e alla fine opta per il call.

Kanit: 6-6

Lakemeier: Q-10

Giornata decisamente diversa, invece, per Dario Sammartino, che non è stato in grado di approdare al Day 2.

Con meno di dieci blind ha prima raddoppiato con K-Q contro 5-5 di Salter, poi ha trovato l’eliminazione in uno showdown a tre, dove con 6-6 nulla ha potuto contro Q-J di Salter e K-K di un altro avversario.

Poche emozioni dal board e due eliminati in contemporanea.

Hanno trovato spazio nella top ten Cate Hall (353.000), Pratyush Buddiga (349.000) e John Juanda (307.000).

Ancora dentro, comunque, Stephen Chidwick (218.500), Nick Petrangelo (212.000), Sam Greenwood (197.500), Dan Shak (98.000) e il campione in carica Chance Kornuth (93.000).

Al campione andranno 648.000 dollari americani, mentre i player premiati saranno 14.

 

Il chipcount della top ten:

  1. James Chen 621.000
  2. Antoine Saout 601.000
  3. Jeff Rossiter 582.500
  4. Mustapha Kanit 485.000
  5. Brandon Adams 455.500
  6. Cate Hall 353.000
  7. Pratyush Buddiga 349.000
  8. Manig Loeser 332.500
  9. John Juanda 307.000
  10. Claas Segebrecht 287.000

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari