Sunday, Aug. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Feb 2017

|

 

Che impresa di Mike Leah! Vince lo stesso torneo WPT per la terza volta in quattro anni

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Che impresa di Mike Leah! Vince lo stesso torneo WPT per la terza volta in quattro anni

Area

Vuoi approfondire?

Non si può dire che le cascate del Niagara portino sfortuna a Mike Leah

Il noto pro canadese ha completato un’impresa davvero incredibile in queste ore al Fallsview Casino, durante il WPT Fallsview Poker Classic.

Ormai lo sappiamo che quando il WPT fa tappa in Canada, succede sempre qualcosa di storico. Appena una settimana fa Ema Zajmovic a Montreal è diventata la prima donna capace di vincere un Main WPT.

L’exploit di Leah non c’entra con il Main Event, ma è comunque da prima pagina. Pensate che è riuscito a vincere lo stesso evento da 1.100$ di buy-in per la terza volta negli ultimi quattro anni!

Non stiamo parlando di un torneino da cento iscritti… Leah ha superato infatti stavolta oltre 1500 avversari incassando 244.256 dollari canadesi!

Lo scorso anno nella stessa location tra 1.305 iscritti si impose incassando C$210.108 e nel 2014 tra 649 entries vinse per la prima volta intascando C$118.982.

Facendo qualche conto, possiamo dire che ha Leah vinto 573.346 dollari canadesi negli anni solo grazie alla sua tripletta, ovvero oltre 410mila euro!

Lui giustamente ha braggato su Twitter ricapitolando i numeri dell’eccezionale sfilza vincente. Complessivamente ha messo in riga oltre 3mila giocatori nello stesso evento…

 

 

Non sono mancati complimenti e battute da parte di illustri colleghi sui social. Doug Polk ha scritto: “Manca un piazzamento nel 2015“.

Jonathan Little dà un giusto consiglio: “Dovresti giocare un solo torneo all’anno“. JC Tran è colpito: “Impressionante! Congratulazioni“.

Jesse Sylvia non usa mezzi termini: “Questa è una delle cose più assurde mai successe nella storia del poker. Complimenti“.

Un follower di nome Carmelo Anselmini giustamente suggerisce: “Dovreste rinominare il torneo The Mike Leah Classic“.

Leah starà sicuramente gongolando. Può vantare ora in carriera circa 5,7 milioni di dollari vinti in tornei live. È ottavo nella Canada Money List.

Il suo shippo più importante resta probabilmente quel braccialetto WSOP conquistato in un High Roller australiano del 2014.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari