Sunday, Dec. 8, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Feb 2017

|

 

Ema Zajmovic nella storia: dopo 15 anni di attesa è la prima donna a vincere un Main Event del WPT

Ema Zajmovic nella storia: dopo 15 anni di attesa è la prima donna a vincere un Main Event del WPT

Area

Vuoi approfondire?

È successo di nuovo qualcosa di storico al WPT di Montreal.

Nello scorso mese di ottobre a mettere le mani sul mitico trofeo e la cintura del tour al Playground Poker Club è stato Mike Sexton, commentatore e stimato player del WPT.

Quella volta al tavolo finale c’era anche una giocatrice, Ema Zajmovic, che sognava di entrare nella storia arrendendosi però alla fine in quinta posizione.

Incredibilmente, quattro mesi dopo, la Zajmovic è nuovamente arrivata in fondo allo stesso torneo e stavolta ha shippato proprio lei mettendo in riga i colleghi maschi!

In mezzo a 380 partecipanti nel Main Event (da 3.500 dollari canadesi di buy-in) la Zajmovic è riuscita ad aggiudicarsi una prima moneta da oltre 200mila dollari!

In questo modo la canadese Ema Zajmovic diventa la prima giocatrice in assoluto a vincere una tappa WPT aperta a tutti!

Prima di ieri infatti l’unica donna citabile per un record al WPT era Van Nguyen: la moglie del famosissimo Men Nguyen vinse 125.500$ nel 2008 in un WPT Celebrity Invitational, dove gli ingressi non erano liberi.

Stavolta una donna ha trionfato in un Main Event. Sono serviti ben 15 anni per assistere a questa vittoria in rosa! La prima stagione WPT infatti si giocò nel lontano 2002…

La mano conclusiva del Main di Montreal appena finito in archivio ha visto la Zajmovic presentarsi ad uno showdown con KQ in mano contro A9 del runner-up Jean-Francois.

Il board ha regalato doppia coppia alla canadese che si è meritata così anche un seat nel WPT Tournament of Champions di fine stagione.

 

Il payout del WPT Montreal
1°: Ema Zajmovic – C$261,000 ($200,769)
2°: Jean-Francois – C$169,270 ($130,208)
3°: Eric Afriat – C$108,690 ($83,608)
4°: Tam Ho – C$71,670 ($55,131)
5°: Mekhail Mekhail – C$55,200 ($42,462)
6°: Jean-Pascal Savard – C$45,690 ($35,146)

 

 

La vincitrice a caldo ha espresso tutta la sua gioia per un risultato che desiderava fortemente: “Onestamente, sono davvero felice di aver dimostrato che le donne possono farcela.

Quando ho iniziato a giocare, c’era molta competizione fra noi ragazze. Era difficile. Ora c’è più supporto da parte di tutte le colleghe ed è bello“.

Mike Sexton si è un attimino sbilanciato definendo la Zajmovic “un incrocio tra Phil Ivey e Vanessa Selbst“. Dite che ha esagerato?

Per ora la Zajmovic vanta poco più di 300mila dollari vinti in tornei live secondo TheHendonMob. La scorsa estate ha ottenuto la sua unica bandierina WSOP

Nel 2008 si fece vedere anche dalle nostre parti, visto che si piazzò ottava ad un evento Bounty dell’EPT di Campione d’Italia!

Ora non possiamo che farle i complimenti. Il WPT su Twitter l’ha celebrata a dovere pubblicando diverse sue foto. Good game, Ema!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari