Monday, Feb. 17, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Apr 2017

|

 

Sweat with Maria Lampropoulos: il racconto di Ivan Luca che raila la ragazza al final table del Millions!

Sweat with Maria Lampropoulos: il racconto di Ivan Luca che raila la ragazza al final table del Millions!

Area

Vuoi approfondire?

Tante volte abbiamo visto lui in azione ai final table più prestigiosi di tutto il mondo.

Con 4 milioni abbondanti in vincite lorde nei circuiti live, conquistati quasi esclusivamente tra il 2015 e il 2016, Ivan Luca è sicuramente una delle stelle emergenti nella scena high roller del poker internazionale.

A farsi notare però, c’è anche la sua ragazza, Maria Lampropoulos, che ha sorprendentemente raggiunto il final table del PartyPoker Millions partendo in terza posizione nel count.

Il suo nome nel poker che conta ha cominciato a girare dopo il runner-up all’Eureka Poker Tour di Rozvadov, quando affrontò proprio il suo ragazzo nel testa a testa finale, portandosi a casa oltre 100.000$ di premio.

L’occasione per centrare il suo primo big shot in carriera è davvero ghiotta per la giocatrice argentina, che mentre vi scriviamo si è assicurata un premio minimo da 220.000£, già di per sé la cifra più grossa mai vinta in carriera.

Nel mentre che Maria da battaglia ai suoi avversari a caccia del milione, Ivan Luca si trova a fare il tifo assieme al pro tedesco Dominik Nitsche seguendo l’action sullo schermo a pochi passi dall’area di gioco come si evince dalla foto qui sotto:

Approfittando del primo break di giornata siamo andati a chiedergli le sensazioni a caldo per questo momento davvero particolare…Ecco cosa ci ha raccontato:

L’emozione è grande, anche perché non ho la possibilità di interagire pur trovandomi a due passi e la sofferenza negli spot chiave è praticamente doppia! Volete sapere una curiosità? L’ho convinta io a giocare questo evento, inizialmente aveva intenzione di partecipare. Tra Day2 e Day3 ha dormito soltanto tre ore e la tensione è continuata a salire fino a questo final table.

Ma cosa si prova a stare dall’altra parte pur essendo intimamente coinvolti nell’action?

E’ molto strano, non saprei dire se sento più la pressione in questo momento o quando mi trovo io al tavolo da gioco.” 

Nel mentre la giocatrice raggiunge il suo compagno per un po’ di conforto prima della ripresa dei giochi e noi, con un pizzico di empatia per la situazione delicata, facciamo i migliori auguri a entrambi e torniamo alla nostra postazione, da cui vi stiamo mandando tutti gli aggiornamenti in diretta. Dove?

Sul nostro video social blog live!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari