Sunday, Jul. 5, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Apr 2017

|

 

PartyPoker Millions Final Day- Maria Lampropoulos trionfa a Nottingham senza alcun deal!

PartyPoker Millions Final Day- Maria Lampropoulos trionfa a Nottingham senza alcun deal!

Area

Vuoi approfondire?

Dopo tre giorni intensi di gioco il primo PartyPoker Millions ha un vincitore.

La giocatrice argentina Maria Lampropoulos ha scolpito il suo nome nella storia portandosi a casa un primo premio da un milione di sterline dopo aver messo in fila una folta concorrenza proveniente sia dalla scena live e dall’online.

Una vittoria che suona come una consacrazione per Maria, che in carriera aveva già messo da parte oltre 350 mila dollari in vincite lorde e con questa affermazione spicca letteralmente il volo. Compagna del giovane professionista Ivan Luca, che l’ha seguita con apprensione a pochi passi dal tavolo televisivo, la Lampropoulos ha indubbiamente potuto fare affidamento su un coach d’eccezione.

Tuttavia al tavolo era da sola contro altri sette avversari, e per vincere un torneo di questa portata non basta soltanto la fortuna. Maria ha dimostrato di essere un’ottima giocatrice e con merito si porta a casa soldi e trofeo, rimanendo l’unica donna in gara dopo la precoce eliminazione di Katie. Il fattaccio si consuma quando la giocatrice britannica va all-in con 10 10 da UTG+1, a cui segue il call di Jeremy con Q Q sullo SB: il flop non la aiuta e Katie porta a casa una moneta da 100.000£ chiudendo in 7° posizione.

Passa davvero poco ed è il tempo di Stephen Chidwick: Jeremy apre con 3 3 da CO e Chidwick shova direttamente per  146 milioni e 500 mila gettoni da SB. Parola a Rypulak che con K K reshova 192 milioni e 300 mila chip. Il board recita 5 10 6 6 6 e il polacco si porta a casa un piattone, mentre Chidwick si deve accontentare di 150.000£..

Arrivati a questo punto gli scalini del payout cominciano a farsi sentire, ma ciò non intimorisce cero Jeremy, che prima chiama da SB l’apertura di Maria e successivamente lo squeeze all-in effettuato da Spink. A7 per lui contro i Kappa di Jonathan Spinks mentre Maria si fa da parte. L’Asso al flop è proprio ciò di cui temeva Jeremy, che puntualmente si materiazza e lo fa usscire quinto.

Poche orbite dopo è il turno di Rypulak, il ‘killer’ di Tommaso Briotti. Su apertura di UTG (Jacob) per 16M,Maria chiama da BTN con Q 10 e completa Mateusz con 8 7. Il flop è 7 5 10, Maria punta 24M dopo il check generale e il polacco va all-in per oltre 120M! Tank-call per Maria: 10 5 sanciscono l’eliminazione di Rypulak. Non si fa nemmeno tempo a cambiare livello che Jeremy Pantin di giocarsi la vita in bluff contro Maria Lampropoulos che lo hero calla su 3 Q 4 A 2 con A 3 dopo lo shove dell’avversario con K J.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tempo di organizzare gli stack e si va all’heads up da Maria e Jacob, seguito da tantissimi amici prontia sbracciarsi a ogni big blid conquistato. La partenza dell’argentina non è delle migliori, anche se la tensione per un testa a testa di  questa portata può essere una buona attenuante. Lo svantaggio di 2 : 1 però viene ribaltato a cominciare dallo spot che stiamo per raccontarvi, probabilmente la mano che cambia le sorti dell’heads up.

Maria opta soltanto per il call con A-J sull’apertura con K-3 di Jacob da BTN. Il flop recita 4-2-7 con due cuori e come di consueto arriva la prima pallottola di Jacob chiamata da Maria. Su Q turn altra barrel e altro call per l’argentina, che sulla terza bomba al river, un’altra Dama, entra in the tank. Due minuti di riflessione sono comunque sufficienti per indurla al call e Maria raddrizza improvvisamente l’heads-up chiamando con Ace high!

In poche mani Maria riesce ad accumulare un buon vantaggio contro il suo avversario, fino al momento della resa finale: apre Maria da BTN con K K, Jacob 3-betta con A Q e la giocatrice argentina risponde con una 4-bet all.in per i 40 BB totali dell’avversario. Call di Jacob e si va allo showdown: 9 6 3 5 4 è il board che lo condanna al secondo posto e regala la vittoria del PartyPoker Millions a Maria Lampropoulos!

Ecco il payout finale:

1 Maria Lampropulos         1,000,000
2 Jacob Mulhern                     650,000
3 Jeremy Pantin                      450,000
4 Mateusz Rypulak                 320,000
5 Jon Spinks                             220,000
6 Stephen Chidwick                 150,000
7 Katie Swift                              100,000
8 Neel Murthy                              72,395

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari