Wednesday, Jan. 22, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Mag 2017

|

 

Cesarano batte Cody nell’evento #41, Speranza su Guerra nell’8-handed da 2.200$!

Cesarano batte Cody nell’evento #41, Speranza su Guerra nell’8-handed da 2.200$!

Area

Vuoi approfondire?

Picche, picche… ancora picche!

Dopo gli allori già segnalati in questi giorni, i side event di Montecarlo continuano a regalare soddisfazioni ai colori azzurri.

Vincenzo Cesarano (al centro in foto) si è assicurato l’evento #41, l’evento di beneficenza da 50€ (unlimited re-entry) di buy-in riuscendo a battere addirittura Jake Cody nel lungo testa a testa conclusivo.

“Sono raggiante: portarsi a casa la picca di PokerStars non è cosa da tutti i giorni! E’ stato un evento molto divertente al quale hanno partecipato tanti professionisti, da Felipe Ramos a Elky, da ‘nanonoko’ a Fatima De Melo. I premi erano perlopiù simbolici: 1.000€ al primo, un iPhone al runner-up e un tablet al terzo classificato… tutto il resto in beneficenza!”

Per il 39enne residente a Ginevra la trasferta nel Principato è stata una felice sortita:

“Gioco da tanti anni, ma mi considero sostanzialmente solo un appassionato. Non sono abituato a giocare tornei, preferisco il cash game e ogni tanto mi diletto in qualche partitina privata nella mia zona. A Montecarlo, oltre a questo charity event, ho giocato il Win The Button, chiuso a un passo dal final table e un torneo Omaha Hi/Lo 6-max. Grazie ad una discreta sessioncina cash, ho chiuso in attivo, ma la cosa più bella è stata l’atmosfera respirata in questi giorni. Prendere parte a una manifestazione così importante e sedere al tavolo con professionisti è davvero adrenalinico. Battere Jake Cody, ricevere i suoi complimenti e alzare la picca… non ha prezzo! ;)”

Dominio azzurro nell’8-handed

Non solo Vincenzo. Nella notte appena trascorsa, l’evento #62, 8-handed da 2.200€ di buy-in, ha regalato gioie per due nostri ‘storici’ alfieri.

Gianluca Speranza e Cristiano Guerra hanno messo in riga tutti e si sono ritrovati in heads-up a giocarsi la picca.

A spuntarla è stato Gianluca che dopo la deep run nel main (25° per 19.840€) si assicura trofeo e ben 45.000€. ‘Crisbus’ si è ‘accontentato’ di 39.900€… 🙂

E se l’appetito vien mangiando… non perdetevi Raffaele Sorrentino al Final Table del Main Event!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari