Monday, May. 27, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Mar 2018

|

 

Megastack Sanremo – Trionfa il francese Guillaume Merlinge in mezzo a 1.247 entries

Megastack Sanremo – Trionfa il francese Guillaume Merlinge in mezzo a 1.247 entries

Area

Vuoi approfondire?

Un trionfo francese ha fatto partire i titoli di coda al PokerStars Megastack di Sanremo, torneo dal buy-in popolare che si è rivelato un successo clamoroso.

Si era capito già dal Day 1A di mercoledì scorso che il casinò ligure sarebbe stato preso d’assalto dai giocatori e infatti così è stato.

Altri 213 entries si sono aggiunti nel Day 1B di giovedì e venerdì si è fatto il pienone negli ultimi due flights. In totale il tabellone ha segnato 1.247 entries.

Il montepremi è arrivato fino a quota 181.438,50 euro! Niente male, considerando che il buy-in era soltanto di 150+20 euro.

Del resto PS mancava nella storica location di Sanremo da ben quattro anni e la voglia di poker live è ancora tanta da quelle parti.

Alle 14:00 di sabato 302 partecipanti per l’esattezza si sono seduti al casinò per il Day 2, con l’obiettivo di piazzarsi tra i 179 premiati. Oltre a Mario Perati c’era anche Gianluca Trebbi ai primissimi posti del count.

Tra i due solo Trebbi però è arrivato fino al Final Day domenicale, dove gli ultimi 17 superstiti si sono presentati per giocarsi un primo premio da 31.258€ e il mitico Platinum Pass dal valore di 30mila dollari. Le ricompense sono state rimescolate, come prevedibile,  per via di un deal tra gli ultimi quattro superstiti.

Al tavolo finale Trebbi era in compagnia di un altro player italiano molto noto: Giuliano Bendinelli. Alla fine un tricolore ha sventolato, ma al posto del verde abbiamo visto il blu vicino all’asta…

Guillaume Merlinge (dalla vicina Nizza) l’ha spuntata infatti su Christophe Girard, in un lungo e combattuto heads up tutto francese, finito in diretta su Facebook.

Sono servite più di tre ore a Merlinge per regolare l’avversario e incassare 21.758€, ai quali bisogna sommare il Platinum Pass, l’ambitissima picca e tutti gli onori del caso…

L’ultimissima mano ha vito Merlinge con A8 scoppiare QQ grazie a un board 6-A-2-2-K. Un assone insomma ha fatto finire tutto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il migliore italiano alla fine è stato Giuseppe Beneventano, terzo classificato che si è meritato 15mila euro di premio così come Alessandro Carta.

 

 

Bendinelli si è arreso in quinta piazza (per colpa di un flip perso con A-9 contro 4-4 di Beneventano) mentre Trebbi non è andato oltre il settimo posto, pushando con A-2 e trovando proprio Bendinelli con K-J in vena di chiudere scala.

Facciamo i complimenti comunque a tutti i finalisti di questo primissimo Megastack giocato in terra italiana. A loro modo hanno scritto una pagina di storia del poker live.

Ringraziamo infine le pagine e i gruppi Facebook di Texapoker per le foto, prima di lasciarvi con il payout del tavolo finale:

 

1° – Guillaume Merlinge – 21.758,50 € + Platinum Pass
2° – Christophe Girard – 19.000 €
3° – Giuseppe Beneventano – 15.000€
4° – Alessandro Carta – 15.000€
5° – Giuliano Bendinelli – 4.900 €
6° – Marcin Niedzwiecki – 3.900 €
7° – Gianluca Trebbi – 3.000 €
8° – Federico Palo – 2.500 €
9° – Gianclaudio Sorge – 2.500€

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari