Thursday, Dec. 12, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 31 Ago 2018

|

 

EPT – Il pro Petersen vince nel PLO, Nemeth incassa 605.600€ scoppiando gli assi

EPT – Il pro Petersen vince nel PLO, Nemeth incassa 605.600€ scoppiando gli assi

Area

Vuoi approfondire?

Stiamo per entrare nelle fasi decisive del Main Event all’EPT di Barcellona, ma nel frattempo sono terminati altri tornei importanti lì nella città catalana.

Andiamo a vedere per esempio come è finito il PL Omaha da 10.300€ di buy-in, che offriva un singolo Re-Entry a giocatore ed è durato due giorni.

In torneo ha totalizzato 62 entries e 18 re-entries, generando un montepremi di 776.000 euro. In 17 sono arrivati fino al final day di ieri, dove 11 giocatori hanno piazzato la bandierina.

L’americano Dan Shak era probabilmente uno dei nomi più noti al tavolo finale e si è arreso all’ottavo posto. Ad aggiudicarsi la prima moneta da 213.400 euro è stato il danese Alexander Petersen, professionista del PLO giocato in versinone cash game.

Petersen ha bustato il greco Sotiriadis al terzo posto presentandosi in vantaggio sull’asiatico Anson Tsang all’heads-up.

Tsang è riuscito a trovare un raddoppio nel testa-a-testa ma non è bastato. Nell’ultimo spot i due sono finiti ai resti su un flop 732. Petersen ha pushato con AA44 e Tsang ha chiamato con Q1098.

 

1° – Alexander Petersen (Danimarca)-  €213,400
2° – Anson Tsang (Hong Kong) – €151,700
3° – Panagiotis Sotiriadis (Grecia) – €99,330
4° – Niko Soininen (Finlandia) – €76,440
5° – Seamus Cahill (Irlanda) – €60,530
6° – Martin Kozlov (Australia) – €47,335
7° – Chris Dowling (Irlanda) – €37,250
8° – Dan Shak (USA) – €29,100
9° – Hon Cheong Lee (Hong Kong) – €22,115

 

 

Passiamo poi al Single-Day High Roller da 25mila euro di buy-in che si è consumato ieri in circa 12 ore filate. I 95 ingressi qui hanno generato un montepremi di 605.600 euro.

Tredici persone si sono piazzate ITM e neanche qui troviamo nomi italiani nel payout. Seth Davies si è beccato il premio minimo. Pascal Lefrancois e Dan Smith hanno superato almeno uno scalino.

A shippare alla fine è stato l’ungherese Andras Nemeth in modo epico. Nemeth si è presentato in vantaggio sul malese Wai Leong Chan in heads-up e l’ultima mano è stato uno scoppione clamoroso.

I due finalisti sono finiti ai resti preflop. Nemeth ha mostrato A2 contro AA dell’avversario. Il board 454 Q 3 ha chiuso scala al river per Nemeth!

 

1° – Andras Nemeth (Ungheria) – €605,600
2° – Wai Leong Chan (Malesia) – €420,800
3° – Matthias Eibinger (Austria) – €278,280
4° – Byron Kaverman (USA) – €217,820
5° – Chin Wei Lim (Malesia) – €175,600
6° – Jean-Noel Thorel (Francia) – €136,860
7° – Michel Dattani (Portogallo) – €108,350
8° – Vladimir Troyanovskiy (Russia) – €84,400
9° – Sean Winter (USA) – €63,900

 

Photo Credits: PokerNews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari