Sunday, May. 19, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Dic 2018

|

 

EPT Main Event – Cinque azzurri avanzano al Day 3! Natalie Teh comanda a Praga

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

EPT Main Event – Cinque azzurri avanzano al Day 3! Natalie Teh comanda a Praga

Area

Vuoi approfondire?

Sono finiti in archivio cinque livelli da 90 minuti ciascuno nel Day 2 dell’EPT di Praga e la bolla è scoppiata!

È successo un po’ di tutto ieri nella capitale ceca, a dire il vero. Proviamo a riassumere i fatti salienti. Partiamo dal numero delle iscrizioni nel Main Event che è salito fino a 1.174 a inizio giornata. Tra tutti questi iscritti, 175 sono finiti ITM e 137 sono arrivati fino alle buste.

La bolla è durata circa 40 minuti. In questa fase cruciale Mateusz Wozniak ha raddoppiato con K-K chiudendo addirittura quads contro Q-Q di Pavel Veksler.

Qualche mano dopo i due giocatori sono stati di nuovo protagonisti, ma a parti invertite… Wozniak ha bustato Veksler chiudendo colore di picche al river con A-J contro doppia coppia! In sala è così scattato l’applauso liberatorio del Main.

 

 

In seguito abbiamo perso alcuni italiani ITM: Nicola Grieco (173°), Denis Karakashi (171°) e Salvatore Bonavena (168°) si sono beccati tutti il premio minimo di 8.710 euro. Andrea Iocco è riuscito a fare uno scalino uscendo 141° per 9.790 euro.

Chi ci resta? Andrea Ricci è il migliore tra gli azzurri superstiti con 412.000 di stack. Ci sono poi Gianluca Speranza (con 284.000), Leonardo Patacconi (222.000), Claudio Di Giacomo (183.000) e Ivan Gabrieli (121.500).

Ora in testa al count generale c’è Natalie Teh con 786.000 gettoni. La giocatrice asiatica è sicuramente interessata alla picca e al primo premio milionario del torneo, ma non tanto al Platinum Pass per le Bahamas: lei il Pass lo ha già ottenuto grazie al quiz ‘Next Great Poker Brain‘ allestito da Igor Kurganov e Liv Boeree.

Tornando al Main di Praga, la Teh è tallonata nel count dal forte canadese Parker Talbot con 773.500 di stack.

A mezzogiorno il gioco riprende con i bui arrivati a 2.500/5.000 (ante 5.000). L’avg è di 257k. Il redraw ha assegnato Ricci e Speranza al tavolo 7 insieme a Timothy Adams. Tifiamo per loro! Vi lasciamo intanto con la top ten del count e i premi più ricchi del payout.

 

Natalie Teh (MY) – 786,000
Parker Talbot (CA) – 773,500
Evangelos Bechrakis (GR) – 730,000
Anton Wigg (SE) – 708,500
Arthur Conan (FR) – 705,000
Armin Mette (AT) – 666,500
Dimitrios Michailidis (GR) – 631,000
Ramzey Idriss (LB) – 597,000
Karolis Sereika (LT) – 573,000
Maciej Rogacki (PL) – 539,500

 

1° – €1,020,000
2° – €600,810
3° – €422,600
4° – €316,000
5° – €242,560
6° – €179,360
7° – €136,720
8° – €97,420
9° – €75,520

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari