Monday, Sep. 26, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Lug 2019

|

 

WSOP Backstage #4 – Il meglio da Las Vegas tra scacchi, selfie, cene e premiazioni

WSOP Backstage #4 – Il meglio da Las Vegas tra scacchi, selfie, cene e premiazioni

Area

Vuoi approfondire?

Nella 50esima edizione delle WSOP sta iniziando l’attesissimo Main Event ma noi intanto ci concediamo un altro Backstage social da Las Vegas.

Andiamo a curiosare in giro per il web cercando di capire cosa combinano i protagonisti al Rio e non solo. Molti italiani sono in azione. È arrivato anche Mustapha Kanit.

Tra i big invece c’è chi sta facendo bene e chi invece ha abbandonato il Nevada verso altri tipi di destinazione… Ecco un po’ di chicche per voi:

 

PERATI AL FINAL TABLE

C’è un italiano che è arrivato a un final table importante e ha un solo temibile avversario davanti a lui! Sì, peccato che parliamo di scacchi…

 

CIBO ETNICO A VEGAS

Il bello di una città come Las Vegas è che si trova di tutto nei ristoranti. In generale la night life è il massimo. Lo sanno bene anche gli italiani Mosca e Perati.

 

CHEONG SALUTA CANDIO?

Il siciliano Tantillo si fa un selfie a Vegas con il mitico Joseph Cheong che ha vinto il suo primo braccialetto pochi giorni fa. Ce la ricordiamo ancora tutti quella mano di Filippo Candio vinta con scala runner-runner al Main Event…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

HELLMUTH SUL MACHU PICCHU

Un buon motivo per saltare le WSOP, perfino per una star come Hellmuth. Una gita fuori porta nella valle dell’Urubamba, a circa 2.430 metri sul livello del mare. Ecco a voi gli scatti peruviani postati sui social dal recordman Hellmuth:

 

ANCHE IL DEALER?!

Gli occhiali da sole sono diventati un must nel tempo per molti giocatori. A quanto pare, ora sono un accessorio utile anche per qualche dealer…

 

TRIPLETTA PER MONEYMAKER

In mezzo a nomi stellari l’americano Moneymaker è stato premiato tre volte durante una serata di gala molto speciale delle WSOP. E chi se lo scorda quel Main Event vinto da qualificato online?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari