Thursday, Nov. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Ago 2019

|

 

EPT Barcellona: nuovo primato di ingressi nel SHR, Aido vuol essere profeta in Patria

EPT Barcellona: nuovo primato di ingressi nel SHR, Aido vuol essere profeta in Patria

Area

Vuoi approfondire?

Altro evento e altro primato di paganti all’EPT Barcellona. Questa volta tocca niente meno che al “€100.000 Super High Roller” lasciare impresso un nuovo record. 57 players hanno deciso si sborsare il pesante buyin, superando di tre unità il primato dello scorso anno. E non è finita qui, visto che le registrazioni chiuderanno solo allo start della seconda giornata.

C’è dunque tempo per migliorare il dato, per un torneo che già nel day 1 ha regalato grandissime emozioni. Davanti a tutti troneggia l’outsider di turno, vale a dire Ahadpur Khangah.

L’iraniano è una sorta di rullo compressore nel corso degli 8 livelli giocati e con 1.390.000 chips fa il vuoto nel count. Basti pensare che alle sue spalle l’olandese Teun Mulder accumula 966.000 pezzi.

Vero che la strada è ancora lunghissima verso la picca, ma deporre Khangah dalla vetta non sarà facile. In 32 hanno completato il giro di boa verso il day 2 e ci sono tantissimi volti noti in corsa. Su tutti quello di Sergio Aido che occupa il terzo posto nel count.

Il player spagnolo sogna il grande colpo fra le mura amiche e con 852.000 unità va occupare il gradino più basso del podio virtuale. Alle sue spalle scalpita un altro pezzo da novanta come Michael Addamo. Il player australiano si porta al quarto posto con 835.000 pezzi. Dalla sesta alla decima posizione nel count del day 1 ci sono soltanto nomi pesanti in gioco.

Steve O’Dwyer imbusta 720.000 chips, imitato dal fenomeno online Linus “LLinusLLove” Loeliger con 704.000 pezzi. Più staccato, ma sempre pericoloso anche Sam Grafton con 505.000 unità. Non mollano la presa nemmeno i fratelli Greenwood: Sam può contare su 503.000 fiches e Lucas ne accumula 494.000.

Nella mischia si rivede anche Patrik Antonius: il finlandese mette insieme 426.000 gettoni e lancia l’assalto alla seconda giornata. Rivedremo infine anche il leader dell’All Time Money List Bryn Kenney (366.000), Daniel Dvoress (250.000), David Peters (189.000) e Isaac Haxton (98.000).

La top 10 del count

1 Ahadpur Khangah 1,390,000
2 Teun Mulder 966,000
3 Sergio Aido 852,000
4 Michael Addamo 835,000
5 Gakuto “Gackt” Oshiro 764,000
6 Steve O’Dwyer 720,000
7 Linus Loeliger 704,000
8 Sam Grafton 505,000
9 Sam Greenwood 503,000
10 Luc Greenwood 494,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari