Saturday, Dec. 7, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Nov 2019

|

 

Master Classics of Poker – Delusione azzurra nel Day 2 di Amsterdam! Schemion al top

Master Classics of Poker – Delusione azzurra nel Day 2 di Amsterdam! Schemion al top

Area

Vuoi approfondire?

Stavolta abbiamo cantato vittoria troppo presto.

Gli azzurri sono stati grandi protagonisti nel Day 1 del Main Event di Amsterdam, ma il Day 2 del Main è stato a dir poco deludente: nemmeno uno dei nostri può più ambire a piazzare la bandierina nel prestigioso evento olandese.

Ma andiamo con ordine e riassumiamo tutto quello che è successo nella movimentata giornata di ieri ai Master Classics of Poker… Giornata che si è aperta alle 12:30 con un Day 1B Turbo.

Questo secondo flight da nove veloci livelli ha registrato 72 entries, facendo salire a 330 gli ingressi di tutto il torneo. Altri 49 giocatori sono arrivati alle buste e così si è capito che almeno in 150 si sarebbero presentati al Day 2 delle 19:00.

James King nel pomeriggio è stato il migliore con 164.000 nella busta, seguito da Mustafa Biz a 107.900. Alessandro Valli si è qualificato tra i più corti con 18.400 gettoni.

Arriviamo dunque al Day 2 serale dove 15 giocatori si sono uniti last minute portando il totale dei left a 165 su 345 entries totali e definitivi.

Solo a quel punto è iniziata la corsa vera e propria verso i 47 posti premiati. Come detto, nessuno dei nostri centrerà l’obiettivo perché sono 50 ora i superstiti ai tavoli e non vediamo bandierine italiane nel count. Nemmeno quella di Ricci. Peccato perché i premi vanno da un minimo di 8.632 euro a un massimo di 260.878 euro. Fuori dai giochi è anche il campione del mondo Hossein Ensan, così come l’americano Ryan Riess.

In compenso notiamo il nome del tedesco Ole Schemion in seconda piazza provvisoria. Davanti a lui c’è solo Shyngis Satubayev che ha superato il muro del milione di chips. Il gioco riprende alle 13:30 locali con questa top ten a bui 2.500/5.000:

 

Shyngis Satubayev, KZ- 1,074,000
Ole Schemion, DE – 722,500
Jesse Liljegren, FI – 445,000
Pascal Vos, NL – 407,000
Gert Jan Albers,NL – 371,500
Rashed Zade, NL – 325,000
Christopher Frank, DE – 315,500
Dax Hagens, NL – 314,000
Michiel Van Elsacker, BE – 307,500
Johan Rensink, NL – 300,000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari