Thursday, Oct. 21, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Ott 2021

|

 

WSOP 2021: il nostro Maurizio Melara in corsa nello Stud. Hellmuth alla ricerca del titolo numero 16

WSOP 2021: il nostro Maurizio Melara in corsa nello Stud. Hellmuth alla ricerca del titolo numero 16

Area

L’azzurro che non ti aspetti. Il milanese Maurizio Melara, già vincitore di due edizioni del torneo “Only the Barracudas” di Campione d’Italia, è in corsa all’evento 14, il 1.500$ Seven Card Stud. E nel nostro recap di giornata, non possiamo che partire dall’evento che vede il nostro alfiere protagonista.

Evento #14: $1,500 Seven Card Stud

Questo evento aveva visto inizialmente la partecipazione di 260 giocatori. Al termine della giornata, sono 89 i sopravvissuti, con svariati vincitori di braccialetto ancora in corsa (come Brendan Taylor, Dan Heimiller, Adam Friedman, Anthony Zinno). La nota più positiva, per noi, è l’ottima marcia del milanese Maurizio Melara, che a lungo è stato segnalato nella parte altissima del chipcount, prima di incassare qualche brutto colpo sul finire di giornata che lo colloca a metà classifica, con 88.000 di stack.

Questa la top 10 da cui si ripartirà, a bui 4.000-8.000 :

1 Elias Hourani 240,000
2 Brendan Taylor 236,500
3 Jeffrey Mitseff 228,000
4 Kevin Gerhart 220,500
5 Dan Heimiller 184,000
6 Steve Albini 174,500
7 David Williams 172,500
8 Hal Rotholz 154,500
9 William Buckley 138,000
10 David Singer 128,000

 

Maurizio Melara. Foto Campione Poker Team

Evento #9: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship

Tutta Las Vegas ha gli occhi puntati su questo evento. Il day 3 dell’ Evento #9: $10,000 Omaha Hi/Lo Championship era iniziato con 18 giocatori rimasti , e dopo cinque livelli di gioco è Ari Engel a guardare tutti dall’alto con una importante chiplead.

La giornata è cominciata con le rapide eliminazioni di grandi campioni come Alan SternbergBrian Rast, e Paul Volpe.

Chi riesce a resistere stoicamente, invece, è Phil Hellmuth , sopravvissuto anche a questa giornata pur con uno stack molto ridotto. Sono solo cinque, infatti, i giocatori rimasti che domani si contenderanno il braccialetto: ce la farà il “Poker Brat” a conquistare l’alloro numero 16?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ecco il chipcount dal quale si ripartirà stanotte (a bui 30.000-60.000):

1 Ari Engel 3,485,000
2 Zachary Milchman 1,660,000
3 Eddie Blumenthal 1,405,000
4 Andrew Yeh 1,105,000
5 Phil Hellmuth 390,000

Evento #13: $3,000 Freezeout No-Limit Hold’em

Sono rimasti in 108, tutti ITM, rispetto ai 720 giocatori partenti: l’evento 13, al momento, è comandato da Andrew Jeong con 1,003,000. Seguito nella leaderboard da Antony Darmani (888,000), Brandon Caputo (883,000), Landen Lucas (753,000), e Yo-Hwan “BoxeR” Lim (720,000), quest’ultimo noto per essere un pro del gioco Starcraft.

Anche Bertrand “ElkY” Grospellier (335,000), Christian Harder (293,000), and Darren Elias (205,000) torneranno domani per la scalata alle prime posizioni.

Eliminati, invece, David PetersStephen ChidwickShaun DeebDaniel Negreanu, e Erik Seidel.

Questo il chipcount dei top 10:

1 Andrew Jeong 1,003,000
2 Anthony Darmani 888,000
3 Brandon Caputo 883,000
4 Antony Darmani 863,000
5 Landon Lucas 753,000
6 Yo-Hwan “BoxeR” Lim 720,000
7 Derek Norton 704,000
8 Brock Parker 680,000
9 Stephen Foutty 612,000
10 Michael Gathy 590,000

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari