Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 23 Nov 2021

|

 

WSOPE 2021: il King’s si colora di azzurro, è bracciale con Antonello Ferraiuolo

WSOPE 2021: il King’s si colora di azzurro, è bracciale con Antonello Ferraiuolo

Area

Vuoi approfondire?

Italia is on fire, alle WSOPE 2021.

Il 2021 dei grandi risultati sportivi e non continua per il nostro paese e ci pensa uno straordinario Antonello Ferraiuolo a regalarci il bracciale. L’azzurro trionfa nell’evento#1, il €350 NLH Opener. 

Messi alle spalle 1.788 avversari, con un final day perfetto che lo vede prima raggiungere il final table e poi mettere il punto esclamativo sulla sua magnifica prestazione. Incassa 77.570 euro e riporta un bracciale in Italia che mancava complessivamente dal 2015.

Dunque sé a Las Vegas il digiuno prosegue, sotto il profilo delle vittorie, in quel di Rozvadov tutto si si colora di azzurro. Vediamo nel dettaglio come è andata alle WSOPE 2021.

WSOPE 2021: in 20 sulla strada che porta al bracciale

Il final day dell’evento#1, alle WSOPE 2021, si apre con 20 giocatori in lizza. Il €350 NLH Opener ha visto in tutto 1.789 giocatori tentare l’assalto al titolo, con 51 italiani che hanno ottenuto il pass per il day 2, ma con il solo Antonello Ferraiuolo che si avvia alla giornata conclusiva.

Il player del Bel Paese parte da metà del count e fin da subito la sensazione è quella che possa fare davvero bene. Al tavolo finale, dopo una prima iniziale fase di studio, Antonello cambia letteralmente marcia. Decisivo un double up sullo scatenato Narcis Nedelcu, con 9-9 vs 8-8.

Una condotta di gioco che lo porta ad essere uno dei protagonisti al final table, soprattutto quando restano in tre a giocarsi la vittoria finale. E’ lì che Ferraiuolo ipoteca il bracciale.

WSOPE 2021: lo scatto decisivo

Alle WSOPE 2021, l’evento#1 parla italiano ed inizia a farlo quando i tre left si giocano le posizioni che contano nel medagliere.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Con l’eliminazione al terzo posto di Ion Tabacaru, ecco che prende corpo il duello finale. L’azzurro comanda con 27 milioni e Levent Efe insegue a ruota con 26 milioni. Antonello però respinge ogni assalto e intrappola alla grande il rivale.

Con A-A, Antonello, si limita al limp preflop e da grande buio il belga fa check con 10-9. Il flop 6-Q-9 scatena l’inferno e il suo rivale finisce in allin. Call di Ferraiuolo e due sette, tra quarta e quinta strada certificano il successo del player italiano.

Il bracciale è azzurro, con Antonello Ferraiuolo che esulta per un trionfo di grandissima importanza alle WSOPE 2021 e che da fiducia a tutto il movimento del poker nostrano. La ciliegina sulla torta è rappresentata dall’assegno da 77 mila euro.

L’Italia si è desta al King’s.

Il payout

1 Antonello Ferraiuolo Italy €77,570*
2 Levent Efe Israel €47,939*
3 Ion Tabacaru Romania €35,229*
4 Narcis Nedelcu Romania € 26,157
5 Logi Laxdal Iceland € 19,623
6 Roberto Bizaj Switzerland € 14,876
7 Gal Aviv Israel € 11,397
8 Marius Gicovanu Romania € 8,826
9 Andy Schlegel Germany € 6,909

*ticket per main event WSOPE 2021.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari