Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Nov 2021

|

 

WSOPE: Savinelli e Bonavena avanzano nel Mini Main Event, Di Nicola 8° al PLO

WSOPE: Savinelli e Bonavena avanzano nel Mini Main Event, Di Nicola 8° al PLO

Area

Vuoi approfondire?

Ieri pomeriggio a Rozvadov partiva l’ultimo day 1 del Mini Main Event.

L’ affluenza è stata tale da far ritrovare il Casinò Kings con un numero non sufficiente di dealer per coprire il quinto evento del programma: il primo day 1 del Colossus da 550€ di buy-in è stato dunque annullato.

Ma la giornata prevedeva anche l’ultimo atto dell’evento di Omaha in cui erano ancora in corsa due italiani da tifare: vediamo subito quali sono stati i responsi dei tavoli.

 

Ev. 3 – 1.350€ Mini Main Event

Il day 1C del Mini Main Event WSOPE ha registrato la bellezza di 679 entries portando il totale di iscritti al torneo alla cifra record di 1.379. Con i 102 giocatori che ieri sono sopravvissuti ai 19 livelli di giornata, al day 2 in partenza questo pomeriggio ci saranno 211 giocatori con l’obiettivo di arrivare al final table in programma domani.

Tanti gli italiani presenti. Il migliore è stato Denis Martini che ha imbustato uno stack di 1.066.000. Molto bene anche Carlo Savinelli, che ha portato al day 2 955 mila chips, e Alessandro Minasi (888.000).

Nella truppa azzurra che ieri ha trovato la qualificazione troviamo anche Vittorio Maugini (488.000), Massimiliano Patroncini (377.000), Daniele Vesco (276.000), Davide Clodomiro (272.000), Salvatore Bonavena (186.000), David Rizzi (184.000), Elio Volpe (177.000) e Daniele Sacchi (94.000). Al day 2, considerando anche i qualificati del day 1A e del day 1B, ci saranno 27 giocatori italiani.

Tra i sopravvissuti al day 1C anche la pro 888poker Vivian Saliba e il vincitore del Main Event WSOPE 2018 Jack Sinclair. In testa al chipcount di giornata c’è l’israeliano Amit Yacov.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

POSIZIONE NOME PAESE CHIPCOUNT
1 Amit Yacov Israele 2,720,000
2 Emil Bise Svizzera 2,032,000
3 Bljerim Imeri Macedonia 1,942,000
4 Ugo Faggioli Francia 1,700,000
5 Symeon Alexandridis Grecia 1,620,000
6 Kourka Vlantouts Grecia 1,583,000
7 Kacper Swiderski Polonia 1,569,000
8 Anders Auset Norvegia 1,504,000
9 Tim Schmitt Germania 1,477,000
10 Dawid Smolka Polonia 1,469,000

 

Ev. 4 – 2.000€ PLO

Il final day del secondo evento a quattro carte di questa edizione WSOP Europe partiva da 44 sopravvissuti con due italiani da tifare. Nonostante lo stack esiguo, Marcello Miniucchi è riuscito ad arrivare in the money: lo specialista è stato eliminato in 35° posizione per 3.016€ di premio.

Al tavolo finale si è invece interrotta la corsa di Ermanno Di Nicola: l’azzurro è stato eliminato in ottava posizione andando ai resti preflop con KKQJ per trovare un avversario con AA94 e nessun aiuto dal board. Per lui 10.185€ di premio.

Il torneo è stato deciso da un testa a testa tutto slovacco tra amici. Alla fine a portare a casa il braccialetto e la prima moneta di 101.764€ è stato Samuel Stranak.

Payout tavolo finale:

POSIZIONE NOME PAESE PREMIO IN EURO
1 Samuel Stranak Slovacchia €101,764
2 Alan Sabo Slovacchia €62,894
3 Ian Bradley Regno Unito €44,044
4 Vasil Medarov Bulgaria €31,484
5 Amir Mozaffarian Germania €22,982
6 Krasimir Yankov Bulgaria €17,140
7 Stanislav Parkhomenko Bulgaria €13,065
8 Ermanno Di Nicola Italia €10,185

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari