Saturday, Jul. 2, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Mag 2022

|

 

Triton Series: Mikita Badziakouski cala il poker di trionfi, Fedor Holz è terzo

Triton Series: Mikita Badziakouski cala il poker di trionfi, Fedor Holz è terzo

Area

Vuoi approfondire?

Alle Triton Series di Madrid brilla la stella di Mikita Badziakouski.

Il player bielorusso per la quarta volta in carriera iscrive il suo nome nell’albo d’oro della kermesse, dopo i trionfi in Montenegro del 2018 e 2019, oltre a quello in Corea del Sud sempre nel 2018. Nessuno come lui.

Un successo che diventa ancora più pesante se osserviamo il field mostruoso che ha messo alle spalle nel €50.000 NLH 7-Max, dove hanno giocato solo fenomeni del poker mondiale.

Niente da fare per Fedor Holz che si arrende al terzo posto. mentre Ivey fa in tempo a centrare la zona premi.

Vediamo quello che è successo ieri a Madrid per le Triton Series.

Triton Series: la discesa verso la zona premi

Nell’evento#6 delle Triton Series di Madrid, il €50.000 No Limit Hold’em 7-Max, ci sono 29 players qualificati al final day. L’obiettivo minimo per tutti è centrare una delle 13 posizioni a premio, su cui sono spartiti i 5.050.000 di euro di montepremi. Una corsa senza appello che vede giocatori del calibro di Tony G, Patrik Antonius, Erik Seidel, Isaac Haxton  e Steve O’Dwyer avviarsi nell’angolo dei bustati.

A 14 left, in piena bolla paga per tutti Wiktor Malinowski. Il suo torneo si esaurisce in due mani: prima con A-K vs 9-9 di Phachara Wongwichit e rimasto con gli spiccioli della merenda, il polacco pusha con A-6 e si scopre dominato da A-9 di Mikita. Raggiunta la zona “In the Money“, il primo ad avviarsi alle casse è Brian Rast.

Fra gli altri lo imitano anche Phil Ivey e Adrian Mateos: il 10 volte campione non trova aiuti con A-J vs K-K e incassa 108.600 euro per l’undicesima piazza, mentre il padrone di casa è fuori con 10-10 vs J-J. Stesso premio dell’americano e decima posizione. L’Official final table a sette giocatori si materializza, dopo l’eliminazione di Linus Loeliger.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Triton Series: un super final table

Il noto grinder online elvetico “LLinusLLove”, dopo aver dominato in lungo e in largo la prima giornata, crolla mano dopo mano nel final day e l’ottavo posto diventa realtà con A-9 superato da K-Q di Mikita Badziakouski. Tom-Aksel Bedell riceve il settimo premio con A-6 vs A-10 di Fedor Holz.

Non va oltre la sesta piazza Bruno Volkmann che si arrende in un alli a tre. Il brasiliano ha dalla sua Q-Q e trova il doppio call di Danny Tang con K-J e quello di Fedor Holz con A-K: il boar K-8-2-2-J consegna il triple up allo short Tang, mentre il tedesco si assicura il side pot, con Bruno fuori dai giochi.

Kevin Paque saluta al quinto posto e subito dopo esce di scena anche Mike Watson che dice addio al possibile bis di titoli, dopo quello vinto pochi giorni fa sempre a Madrid. A tre left Holz e Mikita hanno un altro passo, rispetto a Danny Tang, il quale ha il merito di non mollare e un passo alla volta ricuce il gap.

Triton Series: il poker di Mikita

Nel €50.000 No Limit hold’em 7-Max si fa incandescente l’azione a tre left. A turno tutti passano al comando nel count e alla fine, sul gradino più basso del podio ci sale Fedor Holz. Il tedesco pusha con A-Q e sbatte su A-K di Danny Tang. Il board sorride a quest’ultimo, mentre il teutonico incassa 616.000 euro.

Il duello finale è tutto tra Mikita Badziakouski e il player di Hong Kong, con una situazione di quasi parità a livello di chips. Il bielorusso insegue la quarta vittoria nella kermesse, con Danny che cerca il primo storico acuto. L’heads up si protrae per quasi tre ore e alle fine Mikita fa calare il sipario.

Il poker di trionfi arriva con 9-9 vs K-2 del rivale. Il board è liscio come l’olio, con Tang runner up per 932.000 euro e Mikita Badziakouski che sigilla il quarto acuto con 1.340.000 euro. Un altro successo pesantissimo per il bielorusso.

Il payout

1 – Mikita Badziakouski, Belarus – €1,340,000
2 – Danny Tang, Hong Kong – €932,000
3 – Fedor Holz, German – €616,000
4 – Mike Watson, Canada – €482,300
5 – Kevin Paque, Netherlands – €389,000
6 – Bruno Volkmann, Brazil – €303,000
7 – Tom-Aksel Bedell, Norway – €240,000
8 – Linus Loeliger, Switzerland – €187,000
9 – Henrik Hecklen, Denmark – €141,500
10 – Adrian Mateos, Spain – €108,600
11 – Phil Ivey, USA – €108,600
12 – Phachara Wongwichit, Thailand – €101,000
13 – Brian Rast, USA – €101,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari