Saturday, Apr. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Mar 2023

|

 

Italia forza sei al Main Carmen Series, Brandi a premio all’High Roller, per Deeb primo ring WSOPC!

Italia forza sei al Main Carmen Series, Brandi a premio all’High Roller, per Deeb primo ring WSOPC!

Area

Vuoi approfondire?

Da Cipro agli States, la giornata del poker live ha avuto diversi spunti di interesse per gli appassionati di due carte.

Per noi italiani le attenzioni erano concentrate verso l’isola di Cipro, dove era in programma il final day dell’High Roller, con Iacopo Brandi short ma presente, e la prima giornata di gioco del Main Event, che ha visto cinque italiani avanzare al day 2.

Intanto dall’altra parte dell’Oceano c’è stata una ‘prima volta’ per un professionista di peso come il 5 volte braccialettato WSOP Shaun Deeb.

 

Iacopo Brandi in the money all’High Roller

Il final day del 5.300$ High Roller ripartiva in piena bolla itm, con 28 left a fronte di 23 posizioni a premio. I colori azzurri erano rappresentati da Iacopo Brandi: il toscano è riuscito a resistere approdando alla zona premi, per poi alzare bandiera bianca in 21° posizione per una moneta di 9.100$.

La vittoria è andata al bielorusso Aliaksandr Hirs che nel testa a testa conclusivo ha regolato il bulgaro Fahredin Mustafov.

Payout final Table 5.300$ High Roller Carmen Series

1 Aliaksandr Hirs $204,700
2 Fahredin Mustafov $143,800
3 Ryan Mandara $92,700
4 Simeon Spasov $68,900
5 Eduard Barsegian $51,900
6 Anton Ionel $41,750
7 Carlos Aoun $34,800
8 Egor Romaniuk $28,050
9 Lev Kydatov $21,250

 

Al Main Event Italia a forza 5

Ieri al Merit Casinò di Cipro ha preso il largo il Main Event da 3.300$ di buy-in. Al day1A si sono presentati in 232, ridotti a 106 al termine dei nove livelli della giornata.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tra gli eliminati c’è purtroppo anche il nostro Michele Guerrini, mentre sono riusciti a imbustare e torneranno quindi al day 2 Iacopo Brandi (93° nel count con 82.000 chips) Walter Treccarichi (71° con 143.500 chips, foto sotto al titolo), Federico Macori (51° con uno stack di 193 mila), Giuliano Boellis (43° con 227.000), Michael Uguccioni (22° con 316 mila chips) e Fausto Tantillo (20° con 334.500).

A guardare tutti dall’alto in basso, con un monstre stack di 821k, è il russo Roman Gadzhiev. In top ten c’è anche Jack Sinclair.

Top ten chipcount day1A Main Event Carmen Series Cipro

POS. GIOCATORE CHIP COUNT BIG BLINDS
1 Roman Gadzhiev 821 328
2 Denis Kapustin 577,5 231
3 Ali Moein 559 224
4 Recep Aydemir 554,5 222
5 Boris Smuskevicius 538 215
6 Anatoly Korochenskiy 485 194
7 Aleksandr Ivanov 480 192
8 Jack Sinclair 469,5 188
9 Mehmet Erceylan 461 184
10 Eli Saad 432 173

 

Deeb col suo tesoro

La giornata di ieri ha registrato anche il primo anello WSOP Circuit vinto in carriera da Shaun Deeb. L’evento merita una menzione visto che a fronte di cinque bracciali WSOP in bacheca, il fortissimo pro statunitense finora non aveva mai vinto un ring.

Deeb si è imposto al $1.700 Main Event del WSOPC Turning Stone per 275.916$ di prima moneta dopo aver sconfitto nel testa a testa finale Giveon Han. Nella intervista di rito, Deeb ha sottolineato che quel casinò ha per lui significati particolari.

“Sono venuto al Turning Stone per 20 anni. Mia nonna e i miei zii venivano qui sempre. Mia nonna era uno dei regular più conosciuti alla partita Limit $4/$8. Lo staff la trattava splendidamente, era il suo casinò preferito in cui andare a giocare”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari