Monday, Aug. 21, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Apr 2017

|

con Like

Social Blog Live PartyPoker Millions Sanremo (Phase 1A, B, C, D)

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Social Blog Live PartyPoker Millions Sanremo (Phase 1A, B, C, D)

Area

Vuoi approfondire?

Sanremo: ultima chiamata per Nottingham, IPC risponde presente!

Dopo l’entusiasmante tappa a Saint Vincent, che ha consentito ai 16 superstiti capitanati da Sergio Castelluccio di approdare oltremanica al Day3, eccoci qui nella splendida Sanremo a raccontarvi il PartyPoker Millions con foto, video, articoli, interviste e tante altre chicche…

Quattro intense giornate di qualificazione (Phase1) per un buy-in da 660€ a cui seguiranno Day1 (13 aprile) e Day2 (14 aprile) con la possibilità di entrare direttamente nel vivo dell’action a fronte di un buy-in da 6.300€.

E voi siete pronti a vivere assieme a noi le emozioni di questo fantastico torneo che mette in palio 1 milione di sterline per il vincitore?

PartyPoker Millions – Day1

Il Blog dedicato al Day1 e Day2

PartyPoker Millions Phase1D

03.04 - Final Report!


Proprio Lui!



Gli highlights di giornata nel nostro classico Report di fine d.. Phase!


02.50 - Chipcount

Nicola Cappellesso chiude davanti a tutti!


Ottima performance anche per Francesco Delfoco, bene Vasta e ‘Babbai’; a brevissimo il report!


1 Cappellesso Nicola 1.570.000

2 Delfoco Francesco 1.450.000

3 Quari Bardhi 1.061.000

4 Mollo Vincenzo 1.058.000

5 Batorevich Irina 1.057.500

6 Cupellini Eugenio 1.003.000

7 Vasta Carmelo 674.000

8 Mazzaferro Roberto 650.000

9 Bonavena Salvatore 646.000

10 Macalou Silma 645.000

11 Mitrovic Mikica 640.000

12 Pali Klevis 578.000

13 Gagniat Thierry 575.000

14 Scimia Edoardo 520.000

15 Testud Paul 490.000

16 Mancini Pasquale 441.000

17 Prevedello Dellisant Luciano 318.000

18 Chierchia Massimo 291.000

19 Tarantini Mauro 289.000

20 Saplacan Marius Bogdan 281.000

21 Di Stefano Fabio 277.000

22 Ruocco Giuseppe 271.000

23 De Luca Salvatore 268.500

24 Pizzuti Stefano 261.000

25 Sitbon Julien Alexandre 150.000


02.32 - Last 3-handed

Ultime tre mani di giornata: Cappellesso ancora davanti a tutti: 1/25…


02.21 - Fuori Tabet e Crobu

Giorgia openshova 9-9 ma trova il call con J-J di Scimia. Board liscio e fine dei giochi per la bella Tabet. Pochi minuti dopo situazione davvero close per Andrea Crobu, molto simile allo spot in cui si ritrovò invischiato Andrea Sorrentino a Saint Vincent: openshove di Irina Batorevich e Andrea a 15 minuti dalla chiusura del Day, tanka e calla con A9. La societica mostr aK8. Board 8610. Turn 10. River J e Andrea abbandona la sala sorridendo amaro…


02.11 - T24

Ultimo livello di giornata!

27 left..


01.52 - VIDEO - Il ritorno di Giorgia Tabet!



[otw_shortcode_content_toggle title="01.30 - Saplacan su Crobu" opened="closed"]Apertura di Andrea da Utg, all-in per Marius Bogdan Saplacan (9x) da small, chiama Andrea. 10-10 per Saplacan, QJ. Board A23 8 A. Andrea scende a 10bb…


01.10 - Si riprende con il penultimo livello

E ora è il momento per i duri di scendere in campo….blinds 10K/20K ante 2000 3 tavoli left!


00.47 - Pasquale Grimaldi fuori dai giochi!


Livello 8.000/16.000 ante 2.000. Mano violentissima con uno showdown pazzesco al tavolo di Delfoco e Ruocco. UTG shova diretto, Edoardo Scimia reshova per circa 230.000 chips e le mette dentro anche Pasquale ‘O’ Cavall” Grimaldi. Scimia copre col suo stack gli avversari. Scimia: 99. D’Attanasio: AK. Grimaldi: 99. Board: K810 2 4. Colore per Scimia che elimina in un sol colpo Grimaldi e D’attanasio e vola sulle 530.000 chips!


00.24 - Out Briotti!



00.08 - Ruocco up, Crobu Down

A-K vs A-9, A-K, vs A-9, e Giuesppe Ruocco torna in un amen a 450.000 chips. Crobu perde due 60/40 e scende a 350.000. 

23.50 - Cappellesso chipleader

Oltre il milione! Apertura di Nicola, click tribet (<2x) per il bottone, chiama Nicola. Flop KJ8. Check/call per Nicola sulla bet 25.000 di oppo. Turn: 9. Check, check. River A. Bet 100.000 Cappellesso, all-in bottone, snappa Nicola con Q10. Il suo avversario mostra K-J… 

23.33 - Break

Penultima pausa di giornata. 47 player in gioco su 154 entries complessivi! La late si è appena chiusa. 300 quote complessive in 4 giorni di Phase. In attesa di scoprire quanti player sborseranno domani il buy-in da 6.300€…

23.20 - Full over full: Ruocco Out!

Spot quantomai beffaro per Giuseppe Ruocco che dopo il limp di bottone e il call di small blind, bussa con J-Ts. Flop JJ9. Triplo check. Turn: K. Checka small, bet 50.000 Ruocco, chiama Bardhi da bottone, passa small. River 9. Check Ruocco, 50.000 Bardhi, 125.000 Ruocco, all-in Barrdhi, Ruocco Crying Calla per altre 200.000 e mucka alla vista del K-J del suo avversario!


“Avendo limpato da bottone non penso mai abbia K-K, 9-9. In teoria, nella mia testa, anche con K-J avrebbe ‘dovuto aprire’… In ogni caso errore mio. Probabilmente vs quel tipo di player avrei dovuto check/callare river.”


Amareggiato, Giuseppe opta comunque per il re-entry…


23.10 - Curcio s'accurcia...

Dopo aver intravisto lo stack di Luigi andare dall’altra parte del tavolo ci siamo avvicinati a chiedere l’action al diretto interessato: “Mah, ti dico. Avevo due Jack, sul flop c’era un altro Jack, un 7 e un 3. Siamo andati ai resti, lui gira K-Q…e ho perso!

22.57 - Roberto Ghidini out in un 3-way 'curioso'...

Apre Lizzari a 23.500 da Utg, chiama bottone, chiama small blind, squeeze a 64.000 per Ghidini da bb, passa or, chiamano Bruno e Bahdri. Flop K78. Check Bardhi, bet Ghidini, call all-in per Bruno, all-in per Bardhi, chiama, ormai committed Ghidini, che mostra J-J, avanti al 4-4 di Bruno, dietro al KQ di Bardhi. Turn e river ininfluenti. Bruno out, Bardhi a 500.000 e Ghidini, rimasto con appena 5bb, esce due mani dopo…

22.50 - Flip Curcio-Escobar

7-7 per Luigi, A-K per Gianluca. 7 flop che chiude subito i giochi. Escobar saluta l’amico e si allontana con grande eleganza…

22.40 - Decimo livello

Si comincia a entrare nella fase hot del torneo: blinds 5.000/10.000 ante 1.000. Ancora 54/113 in gioco!

22.30 - Crobu fa fuori Escobar!

Resti preflop per Gianluca, chiama Andrea: A-2 contro A-Q, IL flop 4 2 K sorride al player campano ma un 5 turn e un 10 river regalano il pot al grinder sardo che fa un piccolo passo avanti.


22.16 - Fine della corsa Bonavena


Tra gli ultimi out anche Salvatore Bonavena eliminato da Vincenzo Mollo in uno spot controverso: apro Salvo da mp con Q-Q, flatta ‘camposanto’ da bb con 89. Flop 1084. Check shove per Mollo sulla c-bet di Bonavena, che chiama. Un 9 al turn stravolge gli equilbri del colpo. Salvo esce sbraitando, ma è già alle casse per il re-entry…


21.58 - ItalOut

Busted, re-entry, re-busted. Il dopocena di Italo Modena è davvero indigesto! Non abbiamo i dettagli dello spot, ma la mimica del grinder veneto parla chiaro. Dopo lo sfogo con l’amico Cappellesso, lo vediamo allontanarsi sconsolato dalla sala…



21.42 - Nuovi arrivi...

Luigi Curcio sfrutta la late e si siede al tavolo…la run sarà dalla sua? =)


21.30 - Si ricomincia!

Blinds 3000/6000 ante 500 la pausa cena è terminata, è ora di darsi battaglia!


20.41 - Chipcount (integrale)


Lizzari Francesco 660.000

Chierchia Massimo 557.000

Mazzaferro Roberto 527.000

Macalou Silma 430.000

Mitrovic Mikica 427.000

Sitbon Julien Alexandre 422.000

Pali Klevis 420.000

Mazzarello Fabio 343.000

Casaburi Michele 333.500

Cupellini Eugenio 298.000

Cappellesso Nicola 277.000

Tarantini Mauro 240.000

De Luca Salvatore 230.000

Cosentini Simone 224.000

Caviglia Andrea 223.000

Mollo Vincenzo 215.000

Morini Sandro 215.000

D’attanasio Guido 214.500

Romeo Antonio Pietro 213.000

Crobu Andrea Pasquale 205.000

Magnoli Arcangelo 202.500

Pizzuti Stefano 201.500

Batorevich Irina 195.000

Testud Paul 191.000

Gagniat Thierry 190.000

Di Lauro Michele 187.500

Delli Gatti Francesco 187.000

Puche Olivier Jeanphilippe 175.000

Berta Enrico 171.500

Donini Gianluca 161.000

Vesco Daniele 160.500

Ghidini Roberto 158.000

Bonavena Salvatore 157.000

Quari Bardhi 156.000

Scarpaci Giacomo 155.500

Delfoco Francesco 155.000

Vincenzi Spartaco 151.000

Saplacan Marius Bogdan 144.000

Diep Minh 138.000

Nicchetto Mattia 125.500

Grimaldi Pasquale 125.000

Zaleschi Ciprian Iulian 124.500

Basso Paolo 121.000

Scordo Giuseppe Adriano 120.500

Briotti Tommaso 118.000

Mancini Pasquale 116.000

De Vivo Francesco 116.000

Amendola Alfonso 115.500

Palao Modena Italo Martin 110.000

Quintavalle Alessio 107.000

Demore Cedric 106.000

Cucaj Robert 106.000

Baltazar Clemente Isabel 105.000

Ruocco Giuseppe 102.000

Rudova Lyudmila 100.000

Paoli Pierre 100.000

Tabet Giorgia 98.000

Balzanetti Francesco Valerio 98.000

Sabatini Cosimo 91.500

Musso Maurizio 90.000

Prevedello Dellisant Luciano 78.000

Di Stefano Fabio 77.500

Pignataro Luigi 76.000

Dama Bruno 76.000

Demuro Annio 75.000

Soceanu Giorgio 73.000

Chirico Carmine 66.500

Iorio Pasquale 61.500

Albanese Mario 61.000

Regonaschi Marco 59.000

Saracino Salvatore 56.000

Di Cicco Virgilio Giuseppe 50.500

Romano Maurizio 37.000

Di Giacomo Claudio 25.000


20.26 - Dinner break

133 ingressi a inizio day, solamente 74 alla pausa cena!


A breve il count…


20.12 - Lizzari up

Apre MP, 3-betta SB a 35 e Francesco Lizzari 4-betta a 110.000, trovando un solo call, quello dello SB, ampiamente committed già dal preflop.  I due vanno ai resti su 9-J-3 girando Q-Q e K-K, turn e river non regalano sorprese e Lizzari conquistaun piatto da oltre 250.000 gettoni!

20.04 - All-in al tavolo 5!

Showdown a 3 al tavolo 5: Bogdan mostra J-10, Morini A-J, mp A8. Board 933 7 4. Bogdan out, Sandro Morini sale a 240.000.

19.49 - Il chipcount al settimo livello


La top 10 a blinds 2.500/5.000, ante 500.


1 Mitrovic Mikica – 369.500

2 Pali Klevis – 365.000

3 Mazzaferro Roberto – 340.000

4 Casaburi Michele – 330.000

5 Macalou Silma – 308.500

6 Chierchia Massimo – 290.000

7 Sitbon Julien Alexandre – 280.000

8 Crobu Andrea Pasquale – 258.000

9 Pizzuti Stefano – 251.000

10 Tarantini Mauro – 245.000


19.28 - Doppia Tabet!

Giorgina riesce a double-uppare dopo esser rimasta con meno di dieci big blind. La sua espressione è tutto un programma…


19.10 - Salvatore Saracino out

Rimasto short si trova ai resti con coppia di Nove contro A-2: un malefico Asso al flop non gli da speranze.

19.00 - Si riparte!

Dopo il secondo break i player tornano a sedersi ai tavoli.

18.45 - Secondo brak di giornata

Terminato il quinto livello di gioco, si riparte ai blind 2000/4000 ante 500, quando ci sono ancora 86 player in gioco su 106 entries.

18.41 - Pali floppa scala e vola in top 5

Apre Klevis Pali da cutoff con Q-10, chiamano bottone, small e big. Check/raise per small blind su flop 89J, all-in per Klevis, call. Oppo mostra 8-8, ma non migliore su Turn e River blank.


Pali vola così a quota 300.000 su average 130.000…


18.29 - Adinolfi: il primo proiettile non va a segno

Rimasto con pochi big blind finisce ai resti su J-10-Q con J-Q contro i Kappa di Simone Cosentini. Turn bianco e river Kappa consegnano il pot all’avversario. “La prima non è andata!” commenta Adinolfi a fine mano…Che stia meditando un re-entry? =)adinolfi-mario

18.20 - Galbone saluta con anticipo

Rimasto con 40.000 circa a T 3.000 va all-in preflop con A-5 off da BTN, chiama BB con J-J. Board liscio e Galb è out: “Non so ancora se effettuerò il re-entry quest’oggi…”

18.10 - Regonaschi è fuori!

All- preflop a tre con Regonaschi e un altro short: K-10 2-2 e J-J per Marco Regonaschi che parte avanti a tutti: un Due al flop ribalta la situazione e turn e river lasciano tutto invariato. Lo short fa triple-up, Marco si alza con disappunto dal tavolo.

18.02 - Lo zoccolo romano

Nella sala ‘Gio’ Ponti’ ecco spuntare Luigi ‘gigetto’ Pignataro e Tommaso Briotti! Il field, oggi, è tutt’altro che morbido…

17.50 - Che call per Giorgina!

Apre la Tabet e chiamano SB e BB. Il flop recita 7 7 2, c-bet per Giorgia chiama solo BB. Al turn casca un 6, Giorgia da 11.000, chiama ancora BB. River 8, BB punta  25.000 e la Tabet chiama con 10 6 mentre l’avversario gira A Q.

17.40 - Pierre Paoli trova l'eliminazione

Si va ai resti preflop: Paoli con A-10 trova gli Assoni da BTN e il board non gli sorride nonostante un Dieci al flop.

17.30 - Roberto Roberti out!

K-J vs K-Q in 3-way su K-Q-7-8-K e Roberti è player out.

17.12 - 113

Primo break di giornata: 101 ‘fisici’ + 12 re-entry. Si prospetta una Phase ricca di colpi di scena…

17.00 - Straight flush per Bruno Dama!

Cortellazzi da MP, Dama da MP1 e Del Foco da BTN si trovano ai resti già al flop su J-4-5 monotone a picche: 5-5 per Cortellazzi, 3 2 per Dama e A 10 per Del Foco. Turn 9 e river 6 regalano straight flush a Dama. Cortellazzi rimane short, Del Foco saluta la compagnia.

16.50 - Out Danilo Colomba

Apre UTG flattano UTG2 e MP. Su flop monotone a picche 3-7-5 c-betta OR 6.000 chiama UTG2 e rilancia Colomba da MP a 17.000. Call e call. Al turn, un 9 checka OR, checka UTG2 e shova Colomba. Call per entrambi: al river un J chiude il colore per OR che mostra A A, UTG2 mucka e Colomba viene con set di Tre.

16.40 - Gennaro Proscia spara la prima

Limp di Scarpaci Giacomo da MP, apre Proscia con J-10 off da BTN e chiama il limper. Su board 6-3-9 monotone a cuori check, bet call per Proscia. Stessa dinamica su A al turn, mentre al river, un altro 3, Proscia va all-in con una pot size bet sul terzo check di Scarpaci che con 3-6 ha uno dei call più facili della giornata. Proscia la prende con filosofia e fa re-entry.

16.20 - Ancora ANTIREGS

Comincia il terzo livello di giornata 750/1500 ante 150. Nel mentre Crobu continua a dare spettacolo con un bel fold al turn su suo raisato da BTN con call di SB e BB su Q-J-x-K. Dopo il check al flop c-bet 5.400 per Andrea che folda sul raise 16.500 di SB: il sardo gira K-x mentre SB mostra gli Assi.

16.00 - Hai capito Crobino...

Apre Crobu da MP1, flattano HJ, CO, BTN e SB. Il flop è 6 5 Q, check generale fino a BTN che betta 2.800, Crobu rilancia a 8.700, chiama solo BTN. Al turn casca un 6, Crobu esce in puntata per 17.000 circa, rilancia BTN a 40, call. River J, donk-shove di Crobu e snap-flod dell’avversario. Crobu gira 9 7 dichiarando: “Se fosse uscito quadri avrei check-callato, ero sicuro non avessi niente!”


15.35 - Babbai si pappa Albanese

Giga-pot per Babbai che elimina Mario Albanese. Apre UTG1 a 1.550, 3-bet Babbai a 3.500 Q J chiamano sia SB che BB e OR squeeza a 12.500, chiamano solo Babbai e BB. Il flop recita 8 9 J check BB, check OR, Babbai fa 25.000 mentre BB tanka un minuto prima di annunciare l’all-in per circa 100.000. Folda OR e chiama Babbai. Allo showdown Mario Albanese si presenta con 10-10, turn J e river K lo condannano prematuramente all’eliminazione. Babbai volta a oltre 270.000 gettoni.


15.25 - Valentino Lautaro elimina Lyudmila Rudova

Dopo due limp rilancia la Rudova  a 1.600, 3betta Lautaro da SB 4.200, foldano i limper e chiama OR. Al flop cascano Q-4-3, check call per la Rudova a 5.200 sulla bet di Lautaro. Su turn J stessa situazione ma la bet è di 11.000. Il river è un 5, checka la Rudova, Lautaro pusha e trova il call dell’avversaria che gira A-3 off contro A-2 dello spagnolo che chiude scala.

15.12 -Subito Babbai

Su apertura di Giorgio Soceanu da MP Mazzaferro 3-betta da MP1: J 8 7 è il flop e checkano entrambi. Sul turn, un A betta 3.300 Soceanu, rilancia 6.800 Babbai. Il river è una Q, check per Soceanu, bet 11.800 di Babbai, call. Con un set di Jack centrato al flop Mazzaferro porta a casa il pot mentre l’avversario gira A 10


15.00 - Che trittico!

A pochi istanti dallo ‘Shuffle Up and Deal’ ecco apparire in sala delle sagome familiari: Salvatore Bonavena, Andrea Cortellazzi e… Giorgia Tabet stanno già prendendo posto!


14.35 - Grande attesa

Indiscrezioni, rumors, social ‘post’: plurimi indizi lasciano presumere (e sperare!) una super affluenza per la Phase1D, ultima chance ‘low cost’ per qualificarsi al Day1 di domani.


A breve i primi scatti dalla sala! 😉


_________________________________

PartyPoker Millions Phase1C

02.32 - Report Phase 1C

02.18 - Alle buste

In 7 al Day1!


Trebbi davanti a tutti, Miniucchi e Giannino bissano la performance di ieri.


Questo il count:


1 Trebbi Gianluca – 923.500

2 Bini Alessandro – 711.000

3 Miniucchi Marcello – 490.000

4 Ionut Voinea – 443.500

5 Cosentini Simone – 440.000

6 Segui Michel – 254.000

7 Salvatore Giovanni – 235.000


…a brevissimo il report!


01.48 - Ultime battute

Giannino tiene botta, Miniucchi intorno alle 500.000, Trebbi attenta il milione. L’intento sembra quelli di non farsi più male…


01.10 - Trebbi sfrutta la melina

Action sempre più piatta.


Grazie a piccoli pot in serie cresce solamente Gianluca Trebbi, che appaia ora Alessandro Bini…


00.37 - Fattore stanchezza?


A questo punto del torneo, la spossatezza rischia di essere fatale!


La palpebra di Nicola Cosentini sembra leggermente calante, ma le pile di chips dinanzi lo tengono ancora saldamente in corsa. Nonostante un Trebbi, alla sua sinistra, che non molla un bb manco a pagarlo oro… 😀



00.24 - 2-up Giannino

Questa volta… regge!


Giannino openshova, Trebbi mette. 7-7 vs 6-6. Il flop A72 certifica il 2-up per il buon Giovanni, che torna a quota 180.000 gettoni.


00.10 - Saplacan Out!

Marius Saplacan shova pre, Gianluca Trebbi chiama. A-9 per Saplacan, 9-9 per il toscano. Board che non regala sussulti.


Gianluca attenta le 700.000, Marius abbandona la sala ‘Gio’ Ponti’…


23.48 - Chipcount

Alessandro Bini continua a guardare tutti dall’alto! Giannino in ambasce…


1 Bini Alessandro – 704.000

2 Miniucchi Marcello – 597.000

3 Cosentini Simone – 555.000

4 Ionut Voinea – 476.500

5 Trebbi Gianluca – 470.000

6 Segui Michel – 335.000

7 Saplacan Marius Bogdan – 223.500

8 Salvatore Giovanni – 140.000


23.44 - Break

180 secondi alla ripresa dei giochi. Si ripartirà a blinds 6.000/12.000, ante 1.000, con 8 player ancora in gioco.


A brevissimo il count nel dettaglio.


23.25 - Christian Scalzi ci racconta il MILLIONS PartyPoker




23.10 - Miniucchi di braccio

Apre Voinea , 3-betta Trebbi 62.000 da CO, 4-betta 155.000 Minucchi da SB, Giannino ci pensa su e passa (dichiarando coppia di Otto a fine mano), passa anche Voinea e Trebbi esclama: “Stessa mano come quella di ieri con Perati?” Miniucchi risponde prontamente: “Con Perati era diverso…” Trebbi accenna una smorfia e passa consegnando il pot a Marcello.

22.50 - Gerardo Celentano saluta la compagnia

All-in preflop tra Celentano e Segui: J-J contro A-K, e stavolta i ganci non reggono regalando un pot da 300.000 a Segui. Celentano player out.

22.35 - Danilo Colomba fuori, è final table!

Resti preflop tra Colomba e Simone Cosentini: K-J per il primo A-8 per il secondo, Asso al flop è Colomba è fuori dal torneo. I dieci player rimasti sono ora su un unico tavolo.

22.25 - Out Vittorio Mollo

Apre Mollo 16.000 con A 10 da CO a T 8.000, chiama Miniucchi da BTN con 8 9. Su flop 3 8 10  c-betta Mollo e Miniucchi pusha direttamente trovando il call dell’avversario. Turn 5 river 8 e Miniucchi prende il largo mentre Mollo lascia il tavolo sconsolato.

22.20 - Triple up per Bogdan, De Masi eliminato!

Apre Di Lauro con J 9 push di Bogdan da BTN con A 10 per 85.000 circa, chiama De Masi pari stack con Q J e chiama anche Di Lauro: il board recita J 4 7 K 9 e Bogdan torna a respirare.

22.15 - Voinea elimina Maranzano

Nuovo giro nuova corsa, Voinea e Maranzano finiscono ai resti: coppia di Jack per il rumeno contro A-10 dell’avversario. Il board è dei più innocui e Maranzano saluta la truppa.

22.10 - Out Fabio di Stefano

Push di Di Stefano per  55.000 da BTN, chiama Mollo da BB: A-10 vs K-J, al flop cascano sia un Dieci che un Jack, ma turn e river non cambiano la situazione e Di Stefano è fuori dai giochi.

22.00 - Danilo Colomba in rush!

Apre Colomba da UTG, chiama Giannino da BTN e call di Francesco Rinaldi da BB . Su flop Q J 2 Rinaldi va direttamente all-in per circa 70.000, chiama OR e folda Giannino: K-Q per Rinaldi e Q-10 per Colomba: un 8 turn e un 9 river gli regalano una clamorosa scala e Rinaldi è player out.

21.50 - Out Adinolfi

Apre Giannino 16.000 push di Adinolfi 100.000 da SB, Giannino sbuffa e alla fine chiama: A-J per lui contro 10-10 di Marione: Asso al turn e Giannino raddoppia condannandolo all’eliminazione, la seconda di giornata.


21.40 - Out Frank Constantin

Rimasto con 48.000 a T 6.000 manda resti con A-6 da CO trovando il call da SB di Danilo Colomba con A-J. Un gancione sul flop tronca le sue speranze e Frank è player out.


21.30 - Back in action!

Riempita la pancia si passa all’azione. Ai 17 rimasti prima del break si aggiunge nuovamente Mario Adinolfi che spara la seconda cartuccia quando siamo giunti all’ottavo livello di giornata.


20.40 - Chipcount


1 Bini Alessandro – 420.000

2 Salvatore Giovanni – 360.000

3 Cosentini Simone – 285.000

4 Voinea Ionut – 225.000

5 Colomba Danilo – 210.000

6 Miniucchi Marcello – 200.000

7 Segui Michel – 200.000

8 Trebbi Gianluca – 180.000

9 Di Lauro Michele – 170.000

10 Constantin Franck – 170.000

11 Celentano Gerardo – 140.000

12 Di Stefano Fabio – 140.000

13 Maranzano Antonio – 120.000

14 Saplacan Marius Bogdan – 100.000

15 Mollo Vincenzo – 100.000

16 Rinaldi Francesco – 78.000


20.34 - Si cambia tavolo...

…e si va a mangiare! In 16 al dinner break, a brevissimo il count aggiornato.


20.28 - Ottovolante Giannino: che botta contro Miniucchi!

Apertura di Marcello, tribet di Giannino, all-in 108.000 di Miniucchi, snappa Giannino!


Allo showdown K-K per Giovanni, A-A per Marcello! Board liscio e ora i due sono pressoché appaiati…


20.17 - Revenge

Dopo lo scoppio infertogli nel livello precedente, Salvatore Alesi prova nuovamente a beffare Giannino, ma il Board è tutt’altro che amico!


Lo spot: Limp 5.000 da hijack per Alesi, raise 18.000 per Giannino da small, all-in Alesi, call ‘a bocca storta’ di Giannino che con sua stessa sorpresa si trova avanti con A4 rispetto al K10 dell’avversario.


Board: A55. Il K al turn riaccende un piccolissimo barlume di speranza per Alesi, il J al turn certifica la sua eliminazione: Giannino vola in top 3 a 10 minuti dal dinner break.


19.58 - Due tavoli left

I 17 player rimasti vengono riuniti in due tavoli quando siamo giunti al 7° livello di gioco, blinds 2.500/5.000 ante 500.


19.50 - Chi ti azzoppa... t'accoppa: Trebbi elimina Adinolfi!


Openpush 45.000 per Gianluca Trebbi, call per Mario Adinolfi. K10 per il primo, AJ per il secondo. Il flop A86 sembra arridere a Mario, ma un 4 al turn e un 9 al river regala il nut flush a Gianluca


Pochi minuti dopo apre Giannino da mp, chiama Adinolfi da cutoff, squeeze di Trebbi da bb, passa Giannino, chiama Mario. Flop: 59Q. Check/raise all-in 53.000 Trebbi, chiama pari stack Adinolfi. Allo showdown: AA per Trebbi, 97 per Adinolfi. Turn 10, River 5.


Marione è OUT!


19.40 - Ghiacciato

Dopo il ‘trionfale’ spam Facebook di pochi istanti fa, arriva puntuale lo scoppio per GianninoKart!


Salvatore chiama l’all-in da 50.000 chips di Alesi: Q-Q per Giannino, K-Q per Alesi che centra uu magico K river e trova il raddoppio.


19.31 - Maranzano raddoppia

Fabio Di Stefano apre 9.000, 3bet di Miniucchi da CO a 21.000, push di Antonio Maranzano da BB per 83.500 totali, passa OR chiama Miniucchi: A10 per Marcello, A-K per Maranzano che prende il K al flop e centra un bel double up.


19.15 - Si riprende

Sesto livello: blinds 2000/4000 ante 500, ancora 23 in corsa dei 31 iscritti totali.


19.00 - Bini comanda, Giannino in ascesa

Al secondo break di giornata è ancora Alessandro Bini a guidare la truppa: 520.000 chips per lui!


A ridosso di Alex c’è l’inossidabile Giovanni Salvatore: grazie a due big pot in serie lo stack di Giannino è lievitato oltre le 300.000 chips.


18.49 - Saliscendi controllato

Ad una manciata di minuti dal secondo break di giornata, Michele Di Lauro viaggia approssimativamente con lo stack iniziale. Continui up&down misurati non hanno permesso al veterano bolognese d’ingranare come potrebbe…



18.34 - Il lupo perde il pelo, ma...

Apre Mario Adinolfi (appena arrivato in sala) a 7.000, all-in 43.000 per Dario Rusconi…


“43 sono un po’ troppe. Va be’, mal che vada faccio re-entry: call!”


Adinolfi mostra Q-9, Rusconi lo domina con A-Q, ma un puntualissimo 9 sul board inverte gli equilibri del colpo e condanna Dario all’eliminazione.


18.23 - Camposanto

Mattatore online, grazie ad un mese a dir poco ‘on fire’ – oltre 70.000€ di profit – Vincenzo Mollo, aka ‘camposanto87’, non si è lasciato scappare l’occasione di questo PartyPoker Millions… 🙂


18.06 - Trebbi raddoppia

Gianluca Trebbi le mette tutte al centro con A3 su Flop KJ7, Fabio Di Stefano ha J9. Turn blank, River Q che regala il 2-up a Gianluca, ora a quota 150.000.


17.50 - Sitbon Julien Alexandre nuovamente out!

Apre Bini da cutoff, chiama Sitbon da small. Su Flop 4710, check/call per Sitbon (che si lascia appena 12.000 chips!) sulla c-bet di Bini. Q turn, all-in Sitbon, call Bini. Showdown: A2 per il transalpino, 10J per l’azzurro. Il 9 river non concretizza il draw di Sitbon, che abbandona la sala con 1.320€ in meno…


17.36 - Bini in testa


Si riparte con Alessandro Bini (Seat 1, table 1), primo a 355.000 gettoni. A ruota il solito Miniucchi, che ne ha già 290.000…



17.20 - Primo break, primi out


Prima pausa di giornata. 29 ingressi, 2 out: Julien Alexandre Sitbon e Maurizio Romano sono già fuori dai giochi…


Si ripartirà a blinds 1.000/2.000, ante 200.


17.00 - Si accende il table 2

Dario Rusconi, Gianluca Trebbi, Giovanni Salvatore e Danilo Colomba: il tavolo 2 potrebbe regalare qualche scintilla…



16.25 - Miniucchi mostra i denti

Apre CO, 3-betta Miniucchi da SB 6.200, call. Il flop recita 6 9 10 e entrambi checkano. Al turn arriva un 7, CO punta 11.000, chiama Miniucchi. Il river è un Q, nuova bet 16.000 per CO e nuovo call di Miniucchi: A J per il primo J J Marcello che porta a casa il pot.

16.00 - First Level


3 tavoli aperti e un quarto in rampa di lancio. Oltre a Marcello presenti anche Paul Testud e la serial killer di Satelliti: Francesca Graziosetti! 😉



15.22 - Miniucchi Again


Pur essendo riuscito ad imbustare 323.000 gettoni, Marcello Miniucchi ha deciso di giocarsi anche la Phase 1C.


Lo vediamo trepidante nella sala antistante alla ‘Giò Ponti’ in attesa dello Shuffle Up and Deal di Sanny 🙂


15.05 - VIDEO - Mario Perati sui range di TRIBET



_______________

PartyPoker Millions Phase1B

03.08 - Alla fine... Perati!


Il Report di questa seconda giornata di giochi al casinò municipale della città dei fiori!



L’intero REPORT di giornata


02.55 - Alle buste!


1 Perati Muhamet – 1.009.000

2 Sperandeo Carlo – 902.000

3 Feddag Karim – 845.400

4 La Civita Fabio – 428.500

5 Barone Paolo – 376.500

6 Fischietti Mauro – 366.500

7 Vanoncini Nunzio – 353.000

8 Miniucchi Marcello – 323.000

9 Salvatore Giovanni – 215.000


02.46 - Melina finale

Ultime tre mani di giornata. Difficile ipotizzare clamorosi scontri tra i 9 superstiti di questa Phase…


02.38 - 'Cavendramin' tiene botta

Dopo lo schianto con Perati, Marcello Minicchi openshova 2 volte nel giro di 3 mani e si riporta intorno alle 250.000 chips (10x che tra 25 minuti, al termine della Phase, si tramuterebbero in 50 per il day1 di giovedì)…


02.20 - Miniucchi crolla... Perati vola!

Apre Miniucchi da MP, Perati 3-betta da MP1 (stack 479.000), 4-bet all-in di Miniucchi (che lo copre) e Perati snappa: K-K per lui contro i Sei di Miniucchi. Il board è 8 K 7 Q ma nessuno ha quadri e si rischia un altro split pot. Un Q al river però consente a Perati di portarsi in testa al count con oltre un milione di chip.

01.55 - Ossigeno per Perati

Altro showdown preflop, stavolta tra Mario Perati e Karim Feddag: K-Q per il primo che gioca con circa 160.000, coppia di Dieci per il secondo: il board Q-7-2-9-K fa sorridere Perati.

01.45 - Out Massimo Pierluigi

Resti preflop per Pierluigi che pusha 205.000 con K 9, chiama Sperandeo da BB e gira gli Assi. Il board è tra i più innocui possibili e Pierluigi saluta la truppa.

01.30 - Poteva essere lo spot della giornata...

Apre Feddag da MP a 36.000, flattano Giannino da SB e Miniucchi da BB. Flop 5 2 5: c-betta Feddag 43.500, call di Giannino con meno di 100.000 dietro e riase di Miniucchi a 155.000. Feddag non ci pensa su due volte e annuncia l’all-in, passa Giannino e dopo alcuni secondi di riflessione Miniucchi fa call per oltre 700.000 totali girando A J contro Q 10 dell’avversario. Al turn arriva un 5 e al river un 2 chiude full-house sul board che fa splittare il pot ai giocatori. Al termine della mano i giocatori vanno in pausa per l’ultimo break di giornata.

01.15 - Vanoncini up

Nunzio apre con gli Assi da UTG2 a 42.000, pusha Perati 190.000 con A Q circa e snap call: 5-9-3-K-6 sul board e Perati si accorcia.

00.10 - Out Marius Bogdan

Sperandeo ancora carnefice di Bogdan: all-in preflop 44.000 da BTN per Marius con A-K, chiama Sperandeo da SB con A-5 e un 5 al flop lo condanna all’eliminazione. I dieci palyer rimasti sono ora su un unico tavolo.


01.00 - Rush negativo per Massimo Pierluigi

Altra bad beat per Pierluigi che si trova a chiamare il push di Nunzio Vanoncini per 93.500 con K-9 con A-K: un tremendo 9 al flop, accompagnato da un 6 e un 4 fa passare Vanoncini in vantaggio. Uno J turn e un  6 river lasciano la situazione invariata e Nunzio continua a sperare.

00.55 - Raddoppia Sperandeo

Marius Bogdan apre in BVB a 32.000 con Q 4 e trova il call di Sperandeo con K 7. Il flop recita Q 4 J, checka Marius e Sperandeo va direttamente all-in per 379.000 totali: snap call dell’avversario che parte in vantaggio, ma un A turn e un ininfluente 9 river ribaltano la situazione.

00.45 - Giannino torna a sperare

Dopo aver effettuato il re-entry Giannino si trova a dover mandare i resti con  8 7 da BTN per 85.000 chip e trova il call di Massimo Pierluigi con coppia di Dieci: il board 4-Q-5-6-J gli regala un miracoloso double-up.

00.35 - Il field si restringe

Mentre ci avviamo verso la conclusione dell’undicesimo livello di gioco sono ancora in 11 a darsi battaglia ai tavoli. Karim Feddag ancora al comando con oltre un milione di chip, segue Marcello Miniucchi con poco meno di 600.000.

00.20 - Tarantini out!

Apre Perati 26K da CO, pusha Tarantini 120K circa da SB e repusha Carlo Sperandeo e folda Perati. Allo showdown 3-3 per Tarantini e Kapponi per Sperandeo che lo elimina.

00.13 - Il count a T12000


Livello 11/14, il count:


1 Feddag Karim – 1.085.000

2 Miniucchi Marcello – 570.000

3 Pierluigi Massimo – 505.000

4 Sperandeo Carlo – 380.000

5 Tarantini Mauro – 270.000

6 Saplacan Marius Bogdan – 221.000

7 Vanoncini Nunzio – 205.000

8 Barone Paolo – 194.000

9 Fischietti Mauro -1 180.000

10 La Civita Fabio – 163.000

11 Perati Muhamet – 100.000

12 Salvatore Giovanni – 85.000


00.01 - Break

12 players approdano al penultimo break di giornata. “Fino a 3 left si gioca tranquillamente – rassicura la Tourmanent Director Sanaz Fattahi”.

23.56 - Giannino ci riprova

“In brucio” dallo scoppio che gli è costato l’eliminazione, Giannino effettua il re-entry, provando a ‘gamblarsi’ 10bb! Nel mentre out, again, Gianluca Trebbi.

23.33 - Faddag leader

Grazie anche allo scoppio inferto a Giannino, Karim Feddag è massive chipleader con circa 1.000.000 in chips a 13 left…

23.25 - Perati e Trebbi...

La strana coppia Perati-Trebbi decide di schierarsi nuovamente all’ultimo livello di gioco disponibile. Nel mentre, ahinoi, out Giannino che le mette tutte con A-Q, trova il call di Karim Feddag con A-10 ma vede scendere un Dieci al turn che lo condanna all’eliminazione, con l’avversario che va a oltre un milione.

23.05 - Fuori Voinea, raddoppia La Civita

Scontro tra middle stack ai tavoli con il rumeno Voinea che prova a 4bettare allin il suo QQ trovando però il call di La Civita che gira un KK che tiene fino alla fine regalandogli quasi 400k di stack ed eliminando un suo avversario. 

22.44 - Out Gianluca Escobar

Apre HJ e Gianluca va all-in per  100.000 gettoni circa con A-10 suited, foldano gli altri player e chiama OR con A-K: Asso al flop ma nessun’altra sopresa e Escobar è out.

22.18 - Aggiornamento chipcount

Ecco il count aggiornato:


1 Miniucchi Marcello 750000

2 Sperandeo Carlo 380000

3 Feddag Karim 350000

4 Tarantini Mauro 270000

5 Pierluigi Massimo 251000

6 Voinea Ionut 247000

7 Cosentini Simone 240000

8 Fischietti Mauro 228000

9 Saplacan Marius Bogdan 221000

10 Barone Paolo 194000

11 Di Lauro Michele 191000

12 Salvatore Giovanni 185000

13 Escobar Gianluca 170000

14 La Civita Fabio 163000

15 Arcudi Paolo 131000

16 Demme Ernesto 107000

17 Calligaris Giorgio 105000

18 Vanoncini Nunzio 94000

19 Ruscalla Andrea 75000

20 Prandini Mirco 58000

21 Soldati Luigi 38000

22.04 - Out Michele Rubino

Rimasto short Michele Rubino finisce ai resti contro Karim Feddag: K-Q contro A-K, nessun miracolo sul board e Rubino è out.

21.15 - Miniucchi Chipleader!

Era proprio l’ultima mano prima della pausa cena, quando Miniucchi e Giannino “Kart” si scontrano in un big pot che regala la leadership provvisoria a Marcello. Apre da Utg Giannino a 11.000 trovando il call da CO di Miniucchi. Flop 8 10 6 con c-bet per Giannino e ancora Call di Miniucchi. Turn 10 con la stessa dinamica: Bet Giannino 35k e ancora call. Asso al river con la terza barrel di Giannino a 38.000 ma questa volta il raise di Miniucchi è pesante: 120.000 per vedere le carte. Call. 66 per Giannino per il full, che però non basta visto che si trova di fronte 88 di Miniucchi per il full più alto che lo porta a 750k!!!

21.00 - Dinner break

E’ il momento di rifocillarsi! 😉


Nell’ultima mano giocata, fuochi d’artificio tra Marcello Miniucchi e Giovanni Salvatore. Al rientro, grafica e commenti dei protagonisti…


20.52 - VIDEO - Marcello Miniucchi sul PartyPoker Millions

A pochi minuti dalla pausa cena è 1/25. Dopo aver eliminato Mario Perati, Marcello Miniucchi ha continuato a macinare chips, portandosi in vetta al count a metà di questa Phase… Eccolo con il nostro Davide 😉



20.42 - Ancora Cosentino

Stessa mano, stesso epilogo! Simone Cosentino apre con KJ e chiama lo shove di 9x di Rosa Serlenga, che mostra QJ[q. Showdown, diciamo così, piuttosto favorevole per Simone: A107!



20.36 - Odasso Out, Cosentino Up

Simone Cosentino apre 12.000 da cutoff, chiamano bottone, small e Nicola Odasso da big. Flop: 10Q5. Checkano i blinds, c-bet 23k per Cosentino, foldano bottone e small, all-in 37.000 per Odasso, chiama Cosentino. 56 per Odasso, KJ per Cosentino che grazie all’A al turn si assicura il piatto ed elimina Nicola

20.26 - Miniucchi in orbita!

Apertura a 9.000 per Miniucchi con A-K da mp, tribet 31.000 per ‘Giannino’ da small con J-J, chiama Marcello. Flop K-4-3. Check, check. Turn: 10. Giannino punta 35.000, Marcello gioca. River 10. Bet 105.000 per ‘GianninoKart’ , snap-call per Miniucchi che si assicura il pot e vola in vetta al count!

20.15 - Out Carmelo Vasta

Rimasto con circa 10 BB quando ci troviamo al livello 2000/4000, Vasta va all-in con le Dame, chiama soltanto Escobar coi Kappa e folda il resto del tavolo. Un Kappa al flop rende la vita ancor più facile a Gianluca che porta a casa il piatto e elimina l’avversario.

20.02 - Massimo Pierluigi su Ionut Voinea

Apre Escobar 9K da CO, chiamano BTN, SB e BB. Check generale su 8 2 6 3 fino al BB, Ionut Voinea, che punta 22K. Passano sia Gianluca che il BTN, mentre chiama Pierluigi da SB. Il river è un A, e Pierluigi check-raisa a 95K la bet 40K dell’avversario che passa. A fine mano Massimo Pierluigi dichiara K 3…gli vogliamo credere?

19.48 - Un fulmine a ciel sereno!

A ridosso della pausa cena ecco spuntare colui che non ti aspetti: Gianluca Escobar sta per schierarsi alla Phase 1B: “Questo Millions m’intriga!”.




19.30 - Chipcount


1 Feddag Karim – 360.000

2 Sperandeo Carlo – 345.000

3 Voinea Ionut – 340.000

4 Miniucchi Marcello – 330.000

5 Di Lauro Michele – 240.000

6 Salvatore Giovanni – 230.000

7 Pierluigi Massimo – 214.000

8 Fischietti Mauro – 181.000

9 Saplacan Marius Bogdan – 160.000

10 Tarantini Mauro – 140.000


19.16 - Mario Adinolfi out!

Toccata e fuga per Mario Adinolfi che a breve tornerà a prendere posto sparando la seconda cartuccia. L’eliminazione arriva in due mani: su apertura di Adinolfi da CO Tarantini difende il big blind e bet calla su 693 mostrando 10-9 contro K-6 di Marione: nessuna sorpresa turn e river. Rimasto con un solo big blind uscirà nella mano successiva con K-Q off su una texture sfavorevole.

19.10 - Ancora di Lauro: questa volta si vola!

Dopo i piatti presi uncontested, arriva anche il big pot che fa volare Michele di Lauro a oltre 240.000 chips! E’ l’allin di uno short dopo l’apertura di Michele a dare il via all’incastro perfetto. Re-raise anche da early per 20k, Adinolfi si appoggia da late e Di Lauro una posizione dopo manda i resti per 73.000 chips. Chiama il raiser da early e folda adinolfi. Lo show down è il più classico dei cooler: A-A per Di LAuro, K-K per il suo avversario che non trova aiuti dal board e fa volare il Bolognese tra i top del count.


19.00 - Di Lauro cresce a piccoli passi

Parte abbastanza bene anche il torneo di Michele Di Lauro, che piatto dopo piatto comincia a mettere in cascina chips davanti a lui. Nell’ultima mano di forza dopo aver aperto con A-K, trova un raise a 15k alla sua sinistra, un call dai bui e il bolognese decide di metterle tutte in mezzo trovando però il fold di ambo i giocatori che dichiarano “AQ”. Se è vero sarebbero due ottimi fold visto che Di Lauro mostra un comodo A-K di cuori.



18.49 - Fabio Bovio out!

Bovio finisce ai resti contro Carlo Sperandeo: coppia di Dieci per lui contro i Kapponi dell’avversario, nessuna sorpresa sul board e Fabio saulta la truppa.

18.35 - Welcome Marione!

Mentre ci si avvia a entrare nel 5° livello di giornata prende posto Mario Adinolfi!mario-adinolfi

18.17 - Voinea prende il largo

Kings vs tens per Voinea Ionut contro Fajn Dan Jacques: il player romeno riesce a farsi pagare 3 street eliminando il suo avversario e vola a oltre 250.000 chip!

18:10 - Primo Chipcount di giornata: Carlo Sperandeo in vetta!


Si delinea la prima classifica di giornata, con Carlo Sperandeo davanti a tutti, ma anche “GianninoKart” subito dietro e Marcello Miniucchi in TOP10 al momento!


1 Sperandeo Carlo – 260.000

2 Salvatore Giovanni – 202.000

3 Voinea Ionut – 192.000

4 Fischietti Mauro – 192.000

5 Feddag Karim – 155.000

6 Pierluigi Massimo – 150.000

7 Odasso Nicola – 150.000

8 Miniucchi Marcello – 145.000

9 Rubino Michele – 137.000

10 Viviani Massimo – 135.000

18.00 - Si riparte!

I giochi riprendono puntuali, il quarto livello di giornata è cominciato!

17.45 - Primo break di giornata

Un quarto d’ora di pausa per i 35 player rimasti in gara su 38 iscrizioni: si riprenderà ai blind 1000/2000 ante 200.

17.18 - Mauro Fischietti su Ashraf!

Apertura di Fischietti da UTG, chiamano in sei compreso Ashraf da BTN. Su flop J4 10 betta OR 8K e chiama solo Ashraf. Al turn arriva un K e Ashraf chiama la seconda barrel a 11K. Il river è un 8, checka Fischietti e bet 35K per l’italo egiziano che viene chiamato con J-10 lasciando circa 60.000 all’avversario.

16.48 - Che pot per Ismail Ashraf!

Dinamica particolare tra il player di origini egiziane e Salvatore Alesi che 3-betta 25K con gli Assi da BTN trovando il call dell’OR. Il flop recita Q 9 4 e dopo il check di Ashraf Alesi va direttamente all-in per i restanti 40.000 dell’avversario: snap call con K 3 e Alesi (senza quadri) aggrappato alla flebile speranza di un full runner-runner che non si materializza, regalando un prezioso double up a Ismail.

16.24 - Perati in prima linea

Altra pallottola per Perati dopo i due shot di ieri: apre da UTG con K-K, chiamano BTN e BB. Check generale su Q-9-9 rainbow, sul turn 2 bet di Perati 5.5K e chiama solo BB. Al river casca un 8 e BB mette circa 16K sul piatto, snap call di Perati che porta a casa un bel pot quando siamo giunti al secondo livello di giornata.

16.00 - 4 tables


35 players all’alba del secondo livello di giornata. Tra questi anche Gianluca Trebbi, Mauro Tarantini, Giorgio Calligaris, Mirco Prandini e Carmelo Vasta (in foto).



15.30 - Volti noti


A pochi minuti dallo Shuffle Up and Deal di questa Phase 1B, scorgiamo Marcello Miniucchi e Giovanni ‘gianninokart’ Salvatore, trepidanti…


__________________

PartyPoker Millions Phase1A

02.35 - E' tempo di imbustare, Phase1A agli archivi

Si conclude questo primo appuntamento pokeristico a Sanremo col PartyPoker Millions: Massimiliano Sagazio guida la truppa dei 14 superstiti con 795.000 gettoni.



Clicca qui per leggere il report di giornata!

02.24 - Sagazio elimina Casiraghi e consolida la chipleading


Openpush 7x di Alessio Casiraghi da small blind con Q10, Max Sagazio si sveglia coi kappa! Board liscio (ininfluente T river) che sancisce l’eliminazione di Casiraghi e la chipleading di Massimiliano a 2 mani dal termine…


02.12 - Sconcerto


Apre Alessandro Montagna a 70.000 da cutoff (stack 500.000), folda bottone, parola a Massimiliano Finocchiaro (stack 375.000) che da small blind spilla A-K. E folda…


02.07 - Sale Sagazio, out Voinea


Pot su pot, Massimiliano Sagazio ha incrementato il suo stack fino a sfondare quota 600.000. Max si trova ora nella top 3 del count a… 15 left! Pochi istanti fa ci hanno lasciato Maurilio Garbero e Ionut Voinea, quest’ultimo vittima di un Giuseppe Zarbo ora sopra average…


01:57 - VIDEO - Mario Perati a 360° sul Millions



01:51 - Last level


12.000/24.000, ante 2.000. 17 player affrontano l’ultimo livello della Phase! Chi sopravviverà?


Tra gli altri, segnaliamo un Fabio Mangano ancora aggrappatissimo alla partita…


01:36 - VIDEO - Vincenzo Scarpitti e il poker... come un divertimento!


httpv://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=Swtt7WM2WHw


01:18 - Update


Alessio Casiraghi sale e attenta le 500.000 chips. Grande ascesa anche per Stefano Modena che da 27/27 si trova ora 4/17…


00.50 - Cucaj Out, Bruno in top 3

Limp 16.000 per Cucaj da bottone. Bruno completa da small, checka bb.


Flop: 456


Lead Out 21.000 Bruno, passa big blind, all-in 131.000 Cucaj, chiama Bruno dopo una lunga riflessione.


Kucaj mostra 69, Bruno ha J6 ed è avanti grazie al kicker!


Il turn è J che chiude i giochi. Bruno vola a 630.000 chips, Cucaj abbandona la sala: 18 left.


00.25 - Average? 20x

Blinds 8.000/16.000, ante 2.000. 19 player spalmati su 3 tavoli con average a 330.000: 20bb.


Che la struttura della Phase fosse particolarmente ‘aggressiva’ lo si sapeva, ma ricordiamo ancora una volta che 20bb oggi sono 100bb per il Day1 di giovedì…


Chi si tufferà? Chi proverà a conservare le proprie chips fino all’ultimo?


23.55 - Il chipcount

Ecco il count aggiornato, all’alba dell’11° livello:


Bertolazzi Massimiliano Giorgio – 510.000

Anania Giuseppe Ermanno – 490.000

Murati Tofik – 459.000

Bottini Maurizio – 405.000

Montagna Alessandro – 404.000

De Salvo Marco – 340.000

Bovio Fabio – 335.000

Mangano Fabio – 325.00

Garbero Maurilio – 315.000

Chahmirian Marc – 300.000

Bruno Maurizio – 275.000

Cucaj Robert – 270.000

Finocchiaro Massimiliano – 265.000

Casiraghi Alessio Felice – 240.000

Voinea Ionut – 224.000

Scarpitti Vincenzo – 200.000

Bobone Mario – 170.000

Zarbo Giuseppe – 170.000

Odasso Nicola – 133.000

Sagazio Massimiliano – 125.000

Modena Stefano – 122.000

Della Bernarda Davide – 119.000

De Vivo Francesco – 88.000


23.45 - Stefano Modena ci crede ancora

Stefano Modena prende una boccata d’ossigeno con un double-up ai danni di Massimiliano Finocchiaro: coppia di Dieci vs K-Q su board 9-8-4-5-2 e Modena ritorna a sperare.

23.20 - Ultimo break di giornata

Ancora quattro livelli da giocare, 23 i player in gara e blinds 6000/12000 ante 1000.

23.04 - Menage a trois

Openshova Maurizio Bruno 142.500, call all-in per 125.000 di Angelo Castriotta da UTG1 e call anche per Cucaj che gira K-K, Bruno A 9 e Castriotta A K. Il board recita J J 7 8 10, Bruno chiude scala e vince il main pot per circa 450.000 gettoni mentre Cucaj vince il side per i restanti 125.000.

22.55 - Garbero setta, raddoppia e manda in tilt Finocchiaro

All-in preflop per Maurilio Garbero e Massimiliano Finocchiaro: allo showdown 10 10 per il primo, A A per il secondo. Garbero si alza facendo per infilarsi il cappotto e Finocchiaro lo ammonisce ma non basta…Puntuale arriva il Dieci al flop e il buon Maurilio riprende posto accanto al suo avversario non proprio serenissimo…

22.40 - Decimo livello di giornata

Ancora in 25 a caccia del Day1 quando siamo giunti al 10° livello di giornata, blinds 5000/10000 ante 1000.

22.26 - De Salvi su Calligaris

Marco de Salvi elimina Giorgio Calligaris e porta a casa un bel piattone da oltre 300.000 gettoni. Assi per il primo due Dieci per il secondo: il board 6-6-6-4-5 non ammette repliche e Calligaris saluta la truppa.

22.18 - Ghiacciato!

Openpush per Mario Perati da Utg+1 per 8bb con A2, chiama Ionea Voinut da bottone, passano i blinds. Il romeno mostra KK. Flop: K67. Turn 3 che apre qualche speranza per Mario…. il river è nero, ma è fiori! Player out!

22.08 - Perati in trouble (again)

Vinco i pot uncontested e poi perdo le gire!” Mario Perati in trouble stack: 10bb circa per lui…

21.55 - Scarpitti elimina Batorevich!

Vincenzo spilla A-K e non può che reshovare dopo l’openshove 9x di Irina. La sovietica mostra coppia di 6, ma un A al flop sancisce la sua eliminazione. Scarpitti veleggia a 215.000 chips, appena sopra average (205.000).

21.30 - Si riparte!

Riprendono i giochi in quel di Sanremo, blinds 3000/6000 ante 500 e action garantita fino al 14° livello.

20.25 - 34 al dinner break

Settimo livello in archivio: si va a cena!


34 player su 62 partenti ancora in gioco. Ricordiamo che le registrazioni per questa Phase1A resteranno aperte ancora per 180 minuti… da adesso! [sino al termine del decimo livello di giornata].


A dopo 😉


20.08 - Perati vince il flip: 2-up su Tarantini

Apre Mario Perati da Utg a 10.000, tribet 21.000 per Mauro Tarantini da cutoff, all-in 68.000 Perati, call. Allo showdown AQ per Perati, JJ per Tarantini. Board 5Q5 2 9.


20.00 - La top 5 del count a ridosso del dinner break


1 – Garbero Maurilio 319.000

2 – Minoletti Mauro 270.000

3 – Montagna Alessandro 245.000

4 – Voinea Ionut 220.000

5 – Bottini Maurizio 216.000


19.49 - Francesca no, Alda sì!

Risolto l’arcano.


E’ Alda Martinengo a usufruire del re-entry! Riuscirà a moltiplicare questa ‘puglia’?



19.34 - Momento no per le quote rosa...

Dopo l’eliminazione della Martinengo, anche Francesca Graziosetti abbandona sconsolata la sala… La ‘reg’ del casinò di Sanremo opterà per un re-entry?


19.22 - Martinengo out, Della Bernarda sale ancora

Apertura a 10.000 per Davide Della Bernarda da cutoff, all-in 44.000 per Alda Martinengo, call sofferto per Davide, che mostra KQ, ma scopre avere più di una chance contro l’A8 della signora Martinengo. Board 2K4 3 Q. Della Bernarda supera quota 300.000 chips, Alda saluta tutti e se ne va…


19.00 - 41/56 al break

15 minuti di pausa per caffè ed eventuale sigaretta… Si ripartirà alle 19.10 a blinds 2.000/4.000, ante 500. Subito dopo arriverà il 2.500/5.000. I superstiti potranno dunque godersi la cena 😉


Al momento 41 player ai tavoli su 56 entries totali…


18.46 - Scarpitti bulla...

5 limp a 3.000 al tavolo 5 tra cui Vincenzo Scarpitti da bottone. Raise 13.000 per Angelo Castriotta da small, call mp, call Scarpitti. Flop A105. Check, check, bet 15.000 Scarpitti, chiama solo Castriotta. Turn: 2. Nuovo check per Castriotta, bet 22.000 Scarpitti, passa Angelo mostrando QQ. Vincenzo mostra a suo volta: 103


18.28 - Si va verso il sesto livello

Blinds 1500/3000 ancora per qualche minuto, si giocherà fino all’ottavo livello prima della pausa cena.

18.09 - Nice call per Davide Della Bernarda

Apre Giannasca da BTN 4.400 chip, chiamano small e big. Su flop 4-4-2 rainbow c-betta l’original raiser e chiama solo Della Bernarda da small. Il turn è un 7, Della Bernarda esce in puntata 7.000 e OR rilancia a 21.000. Su A checka Della Bernarda e Giannasca punta 27.000: lungo tank per Della Bernarda che alla fine opta per il call e mostra 9 9, sufficienti a far gettare le carte nel muck all’avversario.

17.55 - Perati spara la prima

Precoce eliminazione e re-entry per Mario Perati: limpa UTG, Mario da CO apre a 5.5 con Q-10, 3-betta BB fino a 13.000, passa UTG e gioca Perati. Flop 10 5 3, 3-bettor punta 27.000, Perati va all-in per 65.000 circa e oppo, dopo averci pensato per oltre un minuto chiama mostrando J J. Turn e river sono due blank e Mario è costretto a tornare alla cassa.

17.45 - Out Andrea Allasia

Altra situazione in cui due player vanno ai resti preflop: stavolta però lo short stack Andrea Allasia non è fortunato quanto il suo predecessore e viene eliminato da Annio Demuro che floppa scala con A-10 su board J K Q 4 2 contro 7-7 dell’avversario.

17.35 - Ossigeno per Alesi

Rimasto short, Salvatore Alesi trova un prezioso double up su Fabio Bovio: resti preflop per un pot da circa 50.000, 8-8 per Alesi e A-Q per Bovio. IL board 8-Q-7-J-10 sorride al primo che risale a poco più di  20 BB.

17.15 - Primo break di giornata!

Un quarto d’ora di pausa per i giocatori, si riprenderà con blinds 1000/2000 quando le iscrizioni hanno toccato quota 55.

17.05 - Finocchiaro triple.up, out Massimo Pierluigi

Action particolarmente movimentata sin dal preflop: apre Finocchiaro da HJ, chiama il bottone e 3-betta Pierluigi da BB. Call, call. Su flop A J 7 c-bet 13.000 per OR, chiama bottone e resto per Pierluigi: chiamano entrambi gli avversari! Allo showdown Finocchiaro si presenta con A Q, bottone gira AJ, BB A K. Il turn è un 8 che non cambia nulla, ma il 5 river condanna Pierluigi all’eliminazione mentre Finocchiaro porta a casa un pot da oltre 160.000 chip!

16.40 - Che colpo per Gardero!

Apre Gardero 2.700 da mp, call per Iorio mentre Prandini 3-betta 10.500 da small blind. Call per entrambi gli avversari. Al flop cascano 9 Q 2 e Prandini c-betta 11.000, chiama l’original raiser, rilancia Iorio a 30.000, fold per Prandini mentre Gardero va direttamente all-in. Snap call e si girano le carte: Gardero gira A Q, Iorio K Q. Il turn 5 e il river 3 non cambiano la situazione e Gardero si aggiudica un monster pot da 230.000 gettoni!

16.30 - VIDEO Tilt Events... a Sanremo: è tempo di PartyPoker Millions!



16.10 - Mano da... cinema!


Minoletti limpa da utg, raise Ghirlanda MP a 3.000, chiama Zarbo, chiama Minoletti . K–8–7 . Check Minoletti, c- bet 4.000 Ghirlanda, call, call.


Turn 2. Check Minoletti, 7000 Ghirlanda , 22.000 Zarbo, call call.


River K. All-in 25.000 Minoletti, passa Ghirlanda, chiama Zarbo.


Minoletti mostra K8, Zarbo mucka 8-8 e scende a 35.000 chips. Ghirlanda dichiara di aver foldato A-A!


15.40 - Secondo livello di giornata

Ancora nessuna eliminazione nel corso del primo livello di gioco, ma da questo momento in poi coi blind 500/1000 si comincerà a vedere qualcosa…

15.00 - Si comincia!

Una quarantina i player ai nastri di partenza per questo Phase1 A sanremese. Iscrizioni aperte per i primi 10 livelli di giornata da 40 minuti l’uno.



banner-calendario-tornei

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari