Sunday, Aug. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Apr 2017

|

 

PartyPoker Millions Sanremo Phase1D – Cappellesso guarda tutti dall’alto, Delfoco lo segue a ruota!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

PartyPoker Millions Sanremo Phase1D – Cappellesso guarda tutti dall’alto, Delfoco lo segue a ruota!

Area

That’s over guys, ora si comincia a far sul serio.

I quattro Phase1 sono agli archivi e la lista definitiva dei qualificati è ormai realtà.

Come previsto le entries di questo Phase1D sono state superiori alle altre giornate, ben 113 player di cui soltanto 25 sono riusciti a staccare il pass per il Day1, a cui si aggiungeranno ovviamente i player che effettueranno il direct buy-in per 6.300€.

Diversi i volti noti scorti quest’oggi, dal chipleader di giornata Nicola Cappellesso, ai vari Andrea Crobu, Luigi Curcio, Gianluca Escobar, Salvatore Bonavena, Giorgia Tabet e Gabriele Lepore oltre a tantissimi grinder online che dominano la scena nelle room ‘punto it’.

La giornata comincia benissimo per Crobu e Cappellesso, allo stesso tavolo per diversi livelli, ma finisce nel peggiore dei modi per il grinder sardo, eliminato nell’ultima mano di giornata in una dinamica molto simile a quella già vista con Andrea Sorrentino a Saint Vincent.

Tra i notable player a lasciare per primi il gruppone troviamo Gabriele Lepore, che decide di pushare i suoi 13 blind da bottone con A-5 trovando il call del BB con coppia di Jack: board liscio e Galbone rimanda l’appuntamento col Day1 direttamente a Nottingham.

Solita toccata e fuga per Mario Adinolfi che spara due cartucce nel giro di poche ore. La sua strategia, ovvero quella di aggredire sin da subito, non ha portato i suoi frutti, ma con ogni probabilità lo rivedremo domani allo start del Day1.

Ottimo torneo per Giorgia Tabet, al ritorno sulla scena live dopo quattro anni di astinenza. La giocatrice romana ha tenuto botta per tredici livelli senza però riuscire ad accumulare uno stack sufficiente a garantirle un buono spazio di manovra. Costretta a pushare con 9-9 ha trovato J-J di fronte a sé e la dea bendata non è stata clemente con lei.

Sfortunato anche Italo Modena, così come Luigi Pignataro, Maurizio Musso, Gennaro Proscia, Andrea Cortellazzi, Tommaso Briotti e Dario Rusconi, che non sono riusciti a superare il Phase1. Riescono invece nell’impresa Giuseppe Ruocco, il comico Mauro Tarantini, Roberto’Babbai’ Mazzaferro e Vincenzo Mollo.

Azzeccata la scelta del re-entry per Francesco Delfoco, che dopo esser stato eliminato in uno spot ‘tricky’ è riuscito a imbustare oltre 1.4 milioni di chip, secondo soltanto a Nicola Cappellesso chipleader di giornata e primo dei qualificati nel corso dei 4 Phase1 disputati fin qui.

L’appuntamento è a domani alle 15.00 in punto per lo start del Day1 con 53 qualificati, di cui soltanto due (Miniucchi e Giannino ‘Kart’) con due stack a disposizione.  Nel mentre gustatevi il count ufficiale del Phase 1B:

1 Cappellesso Nicola 1.570.000
2 Delfoco Francesco 1.450.000
3 Quari Bardhi 1.061.000
4 Mollo Vincenzo 1.058.000
5 Batorevich Irina 1.057.500
6 Cupellini Eugenio 1.003.000
7 Vasta Carmelo 674.000
8 Mazzaferro Roberto 650.000
9 Bonavena Salvatore 646.000
10 Macalou Silma 645.000
11 Mitrovic Mikica 640.000
12 Pali Klevis 578.000
13 Gagniat Thierry 575.000
14 Scimia Edoardo 520.000
15 Testud Paul 490.000
16 Mancini Pasquale 441.000
17 Prevedello Dellisant Luciano 318.000
18 Chierchia Massimo 291.000
19 Tarantini Mauro 289.000
20 Saplacan Marius Bogdan 281.000
21 Di Stefano Fabio 277.000
22 Ruocco Giuseppe 271.000
23 De Luca Salvatore 268.500
24 Pizzuti Stefano 261.000
25 Sitbon Julien Alexandre 150.000

 

Seguiteci in diretta sul nostro live blog!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari