Saturday, Sep. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Apr 2017

|

 

Un concentrato di energia formato Tabet: Giorgina torna ai tavoli in grande stile!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Un concentrato di energia formato Tabet: Giorgina torna ai tavoli in grande stile!

Area

Vuoi approfondire?

Ce ne fossero di più come lei…

L’energia che sprigiona, sia al tavolo che fuori, è travolgente: Giorgia Tabet torna a calcare la scena live dopo diversi anni di astinenza in questo PartyPoker Millions in versione sanremese, ma la verve sembra essere quella dei vecchi tempi. Il motivo di questo piacevole, nonché inaspettato, ritorno lo abbiamo chiesto alla diretta interessata:

In questi anni non ho giocato ma ho pensato a trovare un equilibrio e ci sono riuscita. Poi che accada al tavolo o fuori dal tavolo l’importante è trovarlo quindi…L’avevo perso parecchio, ho barcollato, mi son persa, ho toccato il fondo, son risalita e ora sono in totale equilibrio motivo per cui stare al tavolo ora è una grande gioia nonché la ragione per la quale non mi ci sono affacciata negli ultimi quattro anni. C’era uno spirito troppo diverso rispetto a quello di adesso. Ora c’è uno spirito più positivo, poi chiaramente i momenti di down ce li abbiamo tutti, ma le sensazioni qui a Sanremo sono ottime, mi sento molto tranquilla e in questo modo si assapora tutto in una maniera diversa.

Quali sono state le prima sensazioni appena ti sei seduta al tavolo e cosa invece ti ha fatto soffrire?

Soffro il chiuso, non la gente che invece ho sofferto molto meno di quanto pensassi e un po’ la tensione del live…Diciamo che il cuore batte forte, questo si. L’emozione più bella infatti è stata proprio questa, perché da un lato ritornano in mente le esperienze del passato ma dall’altro le sensazioni sono nuove ed elettrizzanti.

Ti abbiamo visto fare un bellissimo hero-call nelle prime fasi…

Dopo quell’hero call mi volevano uccidere! Dopo tanto tempo posso dire che la testa è rimasta la stessa, così come le carenze tecniche dato che nel tempo qualche aggiornamento ci sarà stato, no?

Cosa è cambiato rispetto al passato?

Ho avuto la fortuna di rompere tanti rapporti e la fortuna di allacciarne altri tra cui uno in particolare (ride rivolgendosi al suo attuale compagno)…il risultato? Tutto davvero eccezionale, solo pura positività al 100%!

Che dire del field?

Da quando son arrivata ho cambiato già tre tavoli e il field è molto variegato, una cosa che mi fa molto piacere dato che quando ho abbandonato uno dei motivi è stato proprio perché il field era diventato durissimo, quindi trovavo molto sacrificio in tutto e non ne ho avuto più voglia. Per far soldi ci voleva tanto impegno mentre perderli era infinitamente più facile…Sarà anche per via della struttura di questo torneo che consente alle persone di affacciarsi con un buy-in accessibile e sperare in una grande salita.

E se capitasse a te?

Beh in quel caso faremo un’altra intervista!

 

Seguite gli aggiornamenti in diretta sul nostro live blog!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari