Wednesday, Nov. 22, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Apr 2017

|

 

PartyPoker Millons Sanremo – Nyberg e Wigg padroni, in 11 a Nottingham!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

PartyPoker Millons Sanremo – Nyberg e Wigg padroni, in 11 a Nottingham!

Area

Vuoi approfondire?

Si è conclusa dopo una settimana di gioca l’ultima tappa italiana del PartyPoker Millions da 6.000.000£ garantiti, che pochi giorni (21-22-23 aprile) entrerà nel vivo con Day3, Day4 e Final Day al casinò “Dusk Till Dawn” di Nottingham.

Ripartivano in 22, ma l’ingresso di Faraz Jaka (qualificatosi online con uno stack da oltre 150x a inizio day) aumentava il count di uno: 23, dunque.

Ed è stato uno scremarsi nevrotico, aritmico, a strappi.

I primi ad andarsene sono Giuseppe Zarbo e Gianluca Trebbi. Nulla da fare anche per gli short Vanoncini, Bertolazzi e Della Bernarda. La fase centrale è probabilmente la più entusiasmante dal punto di vista tecnico. E la scena viene rubata da chi, se non Dario Sammartino, che trova proprio in Jaka un rivale all’altezza per scontri pirotecnici.

Quel call con K high raccontato in grafica è solo la ciliegina sulla torta: “Con lui – ammette Dario – ho un history enorme: era da un po’ che non lo incontravo, ma qualche anno fa eravamo al tavolo assieme un torneo sì e l’altro pure. Mi sono divertito!”

Un botta e risposta che per lunghi tratti è nettamente appannaggio di Sammartino, ma Faraz non è l’ultimo arrivato e a ridosso della pausa cena infila il colpo, costringendo il campione partenopeo ad uno stack inferiore ai 15x.

Eppure per Dario la strada sarà ancora lunga. A differenza di Stefano Modena, Stefano Pizzuti e Rocco Palumbo, che si schiantava contro colui che andrà a dominare l’ultima parte di giornata…

Già; pochi minuti dopo sarà proprio Anton Wigg ad eliminare il connazionale Stahle Ingemar grazie ad un set al flop per pot da circa 4.000.000 (7-7>K-K). Lo svedese, arrivato a Sanremo direttamente per il Day1, grazie ad un satellite di PartyPoker.com chiuderà secondo in chips.

Lo scontro ‘fratricida’ si rivela l’ultima eliminazione. Già, perché Alessandro Bini e Simone Cosentini stringono i denti, Marcello Miniucchi un po’ ne dà e un po’ ne prende, Nicola Cappellesso e Federico Macori ad un tavolo, Mario Perati e Tommasto Briotti nell’altro, gestiscono di mestiere, mentre Louis Anthony Nyberg continua ad accumularne indisturbato: è lui il chipleader di questa tappa!

Il colpo che certifica un Day pressoché perfetto sembra ‘disegnato’:

Louis Anthony Nyberg

Nonostante il colpo stordente, anche Faraz riesce a tenere botta. Sia lui che Dario – sì, ancora loro – abusano degli avversari nelle ultime mani di gioco, andando a completare il team degli 11 che voleranno in terra britannica!

Il count finale:

Louis Anthony Nyberg – 12.310.000
Erik Anton Wigg – 8.975.000
Tommaso Briotti – 4.020.000
Muhamet Perati – 3.515.000
Alessandro Bini – 3.250.000
Faraz Jaka – 3.175.000
Marcello Miniucchi – 2.475.000
Dario Sammartino – 2.060.000
Simone Cosentini – 1.900.000
Nicola Cappellesso – 1.410.000
Federico Macori – 1.190.000

Il Team ”Tilt Events” a Nottingham (aggregato Sanremo – Saint Vincent)

Louis Anthony Nyberg – 12.310.000
Sergio Castelluccio – 11.105.000
Alexandru Papazian – 10.070.000
Erik Anton Wigg – 8.975.000
Antonio Cosentino – 8.650.000
Natale Albanese – 7.370.000
Luigi Andrea Shehadeh – 4.845.000
Andrea Montrone – 4.205.000
Tommaso Briotti – 4.020.000
Maurizio Agrello 3.705.000
Muhamet Perati – 3.515.000
Alessandro Bini – 3.250.000
Faraz Jaka – 3.175.000
Matteo Sbrana – 2.575.000
Marcello Miniucchi – 2.475.000
Fiodor Lloyd Martino Lavagetto – 2.430.000
Dario Sammartino – 2.060.000
Simone Cosentini – 1.900.000
Ivan Gabrieli 1.780.000
Pierre Jules Federici – 1.775.000
Luciana Manolea – 1.625.000
Nicola Cappellesso – 1.410.000
Carlo Rusconi 1.250.000
Federico Macori – 1.190.000
Luigi Conti – 1.155.000
Roberto Anselmo – 935.000
Mihai Gabriel Niste – 920.000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari