Monday, Jul. 4, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 Feb 2014

|

 

Emanuele ‘Nikking666’ Di Domenico vince il Sunday 2nd Chance di Stars.com: “In Italia pochi più forti di me”

Emanuele ‘Nikking666’ Di Domenico vince il Sunday 2nd Chance di Stars.com: “In Italia pochi più forti di me”

Area

Vuoi approfondire?

Ieri notte Emanuele ‘nikking666’ Di Domenico ha trionfato al Sunday 2nd Chance di Pokerstars.com con il nickname ‘WhatDFkCtgry’ per una moneta di quasi 39.000$.

Oggi ci ha scritto da Malta su come ha tenuto a bada i circa 1300 partecipanti del torneo e sul livello di ‘punto com’ e  ‘punto it’.

IPC: Allora Emanuele per iniziare la classica domanda su come è andato il torneo

EDD: Ho subito raddoppiato nelle primissime mani, e ciò mi ha permesso di giocare al meglio. Io, quando ho le chips, inizio a mettere pressione agli avversari, e loro lo devono capire subito. Poi ho perso un paio di allin preflop, che mi hanno accorciato, e da li mi sono un po’ chiuso per giocare in “push or fold”. Questo perché le strutture del .com non sono ottime. Da quando sono riuscito a tornare deep ho spaccato il torneo.

didomenico shippa

IPC: Raccontaci del deal.

EDD: Ero contrario,ma non vengo da un buon periodo. In un anno sono stato molto sfortunato, prendendo molti “pali” cioè posizioni a ridosso del tavolo finale, compreso l’11° posto al Sunday Million di due settimane fa, quindi il mio coinquilino Marco “magicbox” Bognanni mi ha consigliato di accettare il deal. Questo torneo lo dedico ai miei due figli, uno peloso, Nik the king, che è il mio cane, e a mio figlio Lorenzo.

IPC: Come ti sembra giocare sul .com? Differenze e/o analogie dal .it? Il field è più duro?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

EDD: Sul .com le strutture collassano più velocemente, si devono giocare più showdown preflop, che non sono il mio forte. E i tornei con buyin alti li giochi comunque in almeno 1200 persone. Comunque sia, su mille e passa persone, il field è composto da circa 160 top-reg mondiali, altri 300 buoni giocatori e da circa 6/700 fish.Quindi, a 27 left, trovi solo i più forti e qualche fish.

IPC: E’ notizia di qualche giorno fa che Dario Sammartino ha preso casa a Nova Gorica. Tu che sei a Malta da un po’ di tempo, come ti trovi?

EDD: Sto bene, la vita costa come in Italia, rispetto a una Slovenia che è molto economica, ma vuoi mettere svegliarsi il 10 febbraio e girare in magliettina? Qui abbiamo una società, ci paghiamo le tasse, ma ci scarichiamo tutto ciò che riguarda il poker: spese online e live, pure ristoranti, hotel e viaggi.

IPC: A che livello ti reputi, anche alla luce di questa vittoria?

EDD: Sicuramente tra i migliori italiani, ce ne sono solo 3/4 in Italia che reputo più forti di me. Tra di loro Mustapha Kanit, Sergio Castelluccio e Marco “magicbox” Bognanni. Gli altri non sono sopravvalutati, ma dovrebbero stare un po’ più con i piedi per terra e capire che, in questo gioco, non si smette mai di imparare.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari