Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Feb 2016

|

 

Walter Treccarichi nei ‘Rome Emperors’: “E’ stata una sorpresa, pensavo di avere chance solo come wild card!”

Walter Treccarichi nei ‘Rome Emperors’: “E’ stata una sorpresa, pensavo di avere chance solo come wild card!”

Area

Vuoi approfondire?

Ieri sera Max Pescatori durante il draft della Global Poker League ha spiazzato un po’ tutti, prima selezionando per i ‘Rome Emperors’ Timothy Adams, poi facendo lo stesso con il catanese Walter ‘cesarino’ Treccarichi, che si candida a essere una delle schegge impazzite dell’imminente campionato pokeristico mondiale.

Non abbiamo perso tempo, così abbiamo rintracciato Walter per farci raccontare le emozioni a caldo di una scelta… imprevista!

“E’ stata una completa sorpresa per me – ha esordito Treccarichistavo seguendo lo streaming, pensavo di avere delle chance ma solo come wild card. Quindi non avevo grosse aspettative, visto che queste saranno scelte tra una settimana. Non nascondo che quando Max ha annunciato il mio nome sono rimasto ultra-sorpreso!”.

Passare del tempo con Dario Sammartino e Mustapha Kanit, evidentemente, ha giovato al professionista siciliano, che potrà senza dubbio dire la sua anche in questa manifestazione, dopo aver dimostrato grandi cose ai recenti Aussie Millions.

“Condivido con loro ogni trasferta, quindi un po’ di influenza positiva c’è stata senz’altro. Però non avevevamo parlato di questa cosa, dunque si è trattato di una vera e propria sorpresa. Personalmente credo di poter dare tanta positività ed entusiasmo al team, in più non sono conosciuto da tutti i componenti delle altre squadre e questo non potrà che essere un vantaggio! Timothy Adams non lo conosco personalmente ancora, però so che è un grande giocatore, la sua scelta è tutt’altro che casuale. Le formazioni forti sulla carta sono tante, non ne so dire una in particolare, però conterà tanto il feeling tra i compagni di squadra, lo spirito di gruppo potrebbe fare la differenza…”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

1

L’ultimo anno –  lui lo sa bene – è stato fondamentale per Treccarichi per conquistare la ‘convocazione’ di Pescatori.

“Ne sono cosciente, i risultati recenti sono stati decisivi per la scelta. Ho sfiorato un tavolo finale alle WSOP, sono andato vicinissimo per ben tre volte alla picca EPT (side event) e l’anello dell’Aussie Millions è stato la consacrazione. Adesso spero di dare continuità a questi risultati e di riuscire a esprimere il mio miglior poker nella GPL!”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari