Monday, Oct. 25, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 1 Mar 2016

|

 

Sammartino entusiasta per il draft GPL: “Con i Rome Emperors potrò dare il massimo!”

Sammartino entusiasta per il draft GPL: “Con i Rome Emperors potrò dare il massimo!”

Area

Vuoi approfondire?

Alla pick #24, termine del secondo giro del Draft GPL, Max Pescatori non ha avuto dubbi sull’uomo da affiancare a Mustapha Kanit.

Con Dario Sammartino i “Rome Emperors” sono riusciti a formare il binomio azzurro dei sogni, e se si considera che il “Pesca” potrà scendere a sua volta in campo, ecco che ci ritroviamo una franchigia con i 3 player italiani più forti di sempre.

“Ho seguito tutto lo streaming su Twitch e quando il manager dei Sao Paulo Metropolitans, Andre Akkari, ha scelto di prendere Byron Kaverman ho capito che con ogni probabilità sarei finito nei Rome Emperors. Sono felicissimo di far parte di un team che rappresenta l’Italia in compagnia di grandi amici, prima ancora che grandissimi giocatori. E’ quello che desideravo: in nessun altra franchigia avrei potuto esprimermi a pieno! Se proprio avessi dovuto sceglierne altre avrei gradito il team di Bryn Kenney o i London Royals di Liv Boeree.”

Il partenopeo appare dunque consapevole e fiducioso delle potenzialità degli ‘Emperors’ e nemmeno i super ‘New York Rounders‘ di Bryn Kenney, Jason Mercier, Jason Wheeler, Kevin MacPhee e Tom Marchese, possono fare paura:

“Sono sicuramente tra le franchigie più competitive, ma noi sappiamo di potercela giocare e vincere contro chiunque. Se siamo al top, non siamo secondi a nessuno. Siamo un team davvero affiatato e questo fattore aiuterà sicuramente a dare il massimo: sia Timothy che Walter sono stati scelti anche per questo. Per quanto riguarda il canadese, sia io che Musta eravamo in linea su Skype con Max e abbiamo discusso a lungo su chi selezionare come terza pick, ma alla fine è stato proprio il fattore ‘umano’ a fare la differenza: oltre ad essere un player molto preparato, con lui ho giocato diverse partite high stakes a Las Vegas, Timothy è una persona davvero magnifica fuori dal tavolo. Riguardo Cesarino, beh, che dire? In questi ultimi tempi è sempre in giro con me e Musta e oltre a volergli un bene dell’anima devo dire che pokeristicamente sta crescendo davvero tanto e saprà certamente dare un grande apporto!”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A testimonianza della sua onestà intellettuale, Sammartino ha ammesso di aver tentennato qualche tempo prima di rendersi eleggibile per questa competizione:

“Il programma del format non è ancora del tutto chiaro, ma so che circa il 70% delle sfide si terrà online, mentre i vari live saranno compatibili con i grandi eventi a cui parteciperò. E’ bello poter prendere parte ad una manifestazione che vuole portare il poker ad essere definitivamente riconosciuto come sport ed è bellissimo poter giocare per puro divertimento. Ovviamente la carica agonistica non mancherà: sia che si giochi un freeroll sia che si giochi una high roller la voglia di vincere è sempre la stessa!”

In ultimo abbiamo stuzzicato Sammartino su una possibile wild card azzurra fuori da ogni schema:

Dario Minieri come wild card? Idea stuzzicante,ammetto di averci fatto un pensiero. Realisticamente penso però che resti soltanto un’intrigante suggestione…”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari