Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Mar 2016

|

 

La GPL porta bene: al WSOP Circuit di Las Vegas vincono Jason Wheeler e Igor Kurganov

La GPL porta bene: al WSOP Circuit di Las Vegas vincono Jason Wheeler e Igor Kurganov

Area

Vuoi approfondire?

I giocatori della Global Poker League continuano a vincere, in attesa delle date precise della manifestazione ideata da Dreyfus. All’ultima tappa del WSOP Circuit a Las Vegas hanno vinto Jason Wheeler nel Main Event e Igor Kurganov nell’High Roller.

Si è giocato questo weekend al casinò Bally’s di Las Vegas la tappa WSOP Circuit e nei tornei principali è arrivato appunto un doppio shippo da parte di giocatori già noti anche per essere stati scelti nel draft GPL. Prevedeva un buy-in di 1.675$ il Main Event del WSOPC e in palio c’era un milioncino di euro garantito. Si sono iscritti 1.214 giocatori facendo lievitare il prizepool fino a 1.821.000$.

Ha vinto come detto Jason Wheeler incassando la bellezza di 323.236$ e superando in heads-up Lisa Hamilton.  Con questa vittoria sono tre i titoli shippati nel weekend dal team dei New York Rounders. Bryn Kenney e Tom Marchese si sono infatti imposti negli Aria High Roller e infine Wheeler ha completato la tripletta.

Inutile dire che i NY Rounders si meritano ancora di più dunque la nomea di favoriti per la GPL 2016. Non è finita qui però. Al quarto posto del Main WSOPC si è fermato Anthony Spinella mentre al sesto troviamo Mike Leah, membro dei Paris Aviators capitanati da Fabrice Soulier.

 

Main Event WSOP Circuit
Buy-in: 1.675$
Entries: 1.214
Prizepool: 1.821.000$

  1. Jason Wheeler $323,236
  2. Lisa Hamilton $200,310
  3. James Rosen $147,009
  4. Anthony Spinella $111,081
  5. Jeffrey Kim $84,768 249.76
  6. Mike Leah $65,246 241.47
  7. Michael Rocco $50,806 234.46
  8. Nipun Java $40,026 228.38
  9. Brandon Wittmeyer $31,904

 

wheeler-jason

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Le vittorie dei giocatori della GPL però non sono ancora terminate. Si è giocato poi al Bally’s l’High Roller da 3.250$ di buy-in con un field più contenuto, di 101 partecipanti per la precisione. Sono andati a premio in 12 e ha messo in riga tutti il russo Igor Kurganov, fidanzato di Liv Boeree. Con questa prova Kurganov si è aggidicato 99.899$ e sarà orgogliosa sicuramente la bella Liv, che lo ha scelto per primo nel draft per i suoi London Royals.

Voi forse non ci crederete, ma a questo final tbale si è piazzato anche il citato Bryn Kenney, reduce proprio dall’Aria High Roller! Dopo aver shippato 422.400$ all’Aria, qui si è accontentato di un settimo posto da 16.250$. Questi ragazzi sono davvero mostruosi, fanno paura…

 

High Roller WSOP Circuit
Buy-in: 3.250$
Entries: 101
Prizepool: 303.000$

  1. Igor Kurganov $99,899
  2. Arkady Tsinis $56,182
  3. Barry Hutter $40,002
  4. Thomas Kearney $29,058
  5. Dylan Wilkerson $21,525
  6. Bryn Kenney $16,250
  7. Jeffrey Coburn $12,499
  8. Darren Rabinowitz
  9. Mike Collins $7,805

 

A proposito di GPL, stiamo ancora aspettando le date e i dettagli precisi riguardo alla manifestazione. Per ora sappiamo che la lega sarà divisa in due ‘conference’ da sei squadre ciascuna. Da una parte ci sono le squadre americane: Montreal Nationals, NY Rounders, San Francisco Rush, Las Vegas Moneymakers, Sao Paulo Metropolitans e LA Sunset. Dall’altra quelle di Europa e Asia: Rome Emperors, London Royals, Moscow Wolverines, Berlin Bears, Paris Aviators e Hong Kong Stars.

Ogni martedì si giocheranno online dei Sit & Go da sei giocatori, che vedranno impegnati un rappresentante per ogni squadra. Dopo questa prima fase online, si passa al live. La seconda fase prevede degli heads-up dal vivo. Ogni giovedì due squadre di ogni conference si affronteranno scegliendo un solo giocatore a testa. I rappresentanti delle squadre americane si ritroveranno a Los Angeles mentre gli altri si ritroveranno a Malta. La terza e ultima fase della GPL prevede degli eventi live in cui finalmente verranno eletti i vincitori di questa prima e storica stagione 2016.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari