Wednesday, Jul. 8, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 19 Ott 2017

|

 

Ninetto cerca stimoli: “Side bet sulla TLB di Novembre? Giocherei il The Big da 2€ come il The Bigger!”

Ninetto cerca stimoli: “Side bet sulla TLB di Novembre? Giocherei il The Big da 2€ come il The Bigger!”

Area

Vuoi approfondire?

A gennaio, la batosta.

Dopo aver furoreggiato per anni, vincendola a ripetizione, Christian ‘ninetto1989’ Nuvola ha dovuto dire addio ad ogni velleità di conquista della Tournament LeaderBoard annuale di PokerStars.

Per questo 2017, la room della picca ha infatti deciso di non stilare alcuna graduatoria – e di conseguenza di non premiare i migliori grinder nostrani – precludendo ogni possibilità d’incentivare gli stimoli competitivi ai tavoli.

Il fenomenale player di Schio, alla continua ricerca di nuove sfide dopo lustri passati a cliccare senza sosta, ha dunque deciso di mettersi ‘in proprio’, lanciando una side bet per la TLB di Novembre:

“Ancora non ho ricevuto adesioni, ma sono certo che qualcuno si farà vivo. Non lo faccio certo per soldi, né perché lo ritenga +EV, ma semplicemente per trovare il giusto mordente per sedermi ai tavoli e giocare al meglio. Con il palinsesto odierno, dopo tutto questo tempo, è sempre più complicato avere il mindset giusto per affrontare tutti i tornei alla stessa maniera. Se busti il NOS, quasi ogni sessione perde di significato…”

Dall’altro dei suoi 500.000€ di profit, ‘nino’ – come trapelato in una nostra recente intervista – non ha mai perso la sua umiltà, ma mantenere l’A-Game in un momento storico come questo diventa fisiologicamente sempre più complicato:

“Speriamo che questa liquidità condivisa arrivi il prima possibile. Vero, il rischio di Swing aumenterà, ma oggi sarebbe una boccata d’ossigeno vitale per mantenere alta la tensione. Sul punto it sto facendo davvero tanta fatica a giocare con la stessa concentrazione i tornei a buy-in basso. Se ci fosse una TLB o se qualcuna avrà voglia di accettare questa side bet sono certo che riuscirei a esprimere il mio migliori gioco in tutti gli MTT che apro…”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’attitudine da professionista spicca in maniera emblematica proseguendo il discorso:

“Non c’è niente da fare: è vero che in questo gioco contano i soldi, ma io sono sempre stato uno a cui piace competere e che preferisce la gloria al denaro! Vado a letto molto più contento se faccio 1 su mille in un torneo da 5€ rispetto a quando centro un importante ITM in un major. La side bet è atta proprio a questo: giocare il The Big da 2€ senza gamblarsi tutto in combo draw o in flip, ma affrontarlo con la stessa presenza mentale di un The Bigger da 250€!”

In attesa di scoprire come reagirà la community a questa proposta, il 28enne veneto chiosa con una doverosa puntualizzazione:

“Uno dei comandamenti che espongo ai miei coachati è proprio quello di avere la giusta concentrazione in tutti i tornei a cui ci si iscrive, a prescindere dal buy-in. Il mio è un calo dovuto forse a una sorta di usura. Gli stimoli che potrebbe darmi una side bet del genere mi farebbero certamente giocare meglio: energie mentali rinnovate e la giusta fame per mettere in riga tutti quanti!”

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari