Sunday, Nov. 17, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 17 Nov 2017

|

 

“Ho esultato in silenzio, comprerò la 2° macchina!” Parla Edoardo ‘Kangux’ Vagnoni vincitore dell’evento ICOOP-37

“Ho esultato in silenzio, comprerò la 2° macchina!” Parla Edoardo ‘Kangux’ Vagnoni vincitore dell’evento ICOOP-37

Area

Vuoi approfondire?

Alla nostre chiacchierate coi vincitori ICOOP aggiungiamo oggi quella con Edoardo Vagnoni di Lanuvio in provincia di Roma, che con il nickname ‘KANGUX’ ha vinto su PokerStars l’evento ICOOP-37 100€ PL Omaha H/L.

Il 28enne dice di essere un variantista di lungo corso, anche se ultimamente le sue abitudini pokeristiche non sono più quelle di un tempo:

“Ho sempre avuto la passione per il poker, ho iniziato a giocare online a 18 anni e poi live girando vari casino e eventi. Oggi però gioco solamente online un paio di giorni alla settimana e perlopiù varianti”.

Nella sua carriera ai tavoli verdi online Edoardo ha vinto premi più importanti dei 2.859€ incassati l’altra notte.

Ma ciò non gli ha impedito di esultare… D’altronde per i torneisti conta soprattutto la gloria! 🙂

“Non è il premio più consistente che ho vinto online perché per un anno ho vissuto e giocato in Australia dove ho raggiunto premi più consistenti. Però devo dire che ho esultato, anche se in maniera silenziosa perchè il mio bimbo dormiva! Ho esultato più per aver vinto un titolo ICOOP che per i soldi in se”.

Vagnoni ha già deciso come usare la vincita, e non per il poker:

“Ho cashouttato una buona parte del primo premio, molto probabilmente comprerò una seconda macchina. Non credo cambierà qualcosa al mio modo di giocare ma sicuramente questi soldi sono stati un bell’aiuto”.

Il giocatore racconta così l’andamento del torneo vinto:

“Il Day1 è andato piuttosto bene, sono stato quasi sempre in top ten e poi ho finito la giornata in 14esima posizione. Il Day2, dopo l’attesa della bolla, è stata tutta una ascesa fino al tavolo finale. C’erano avversari di buon livello, gli unici che “temevo” erano i reg ‘dugao81’ e ‘CLUBwithn4il’. L’idea di poterlo vincere non mi è sfiorata fino a quando mi sono ritrovato a 3 left con più di un milione di chips. Credo di aver giocato un buon torneo, in tante mani mi sono piaciuto!”

Prima di salutare Edoardo approfitta dell’occasione per mandare i ringraziamenti del caso:

“Lascsiami ringraziare la mia bellissima compagna e madre di mio figlio che mi sostiene sempre e quando gioco sta accanto a me fino alla fine! Ringrazio anche PokerStars per l’ICOOP che è una ottima occasione per vincere premi più consistenti del solito e mettersi in vetrina… E anche per permettermi di continuare a giocare e divertirmi col poker pur non avendo io molte più occasioni di andare ai live!”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari