Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 8 Gen 2024

|

 

Il titolo Winter Series di Leonardo ‘k1llth3f1sh’ Micarelli: “Era il terzo High Roller che giocavo!”

Il titolo Winter Series di Leonardo ‘k1llth3f1sh’ Micarelli: “Era il terzo High Roller che giocavo!”

Area

Vuoi approfondire?

Tra i primi grandi eventi delle Winter Series di PokerStars, che stasera propongono il decisivo day 2 del Sunday Million, c’è stato il Super Monday KO della notte di Natale.

Il torneo da 250€ di buy-in è andato a ‘k1llth3f1sh’, un giocatore de L’Aquila che risponde al nome di Leonardo Micarelli. La vittoria è stato lo shot più grande della carriera del 24enne, con cui abbiamo chattato via WhatsApp.

 

Ciao Leonardo e complimenti! Mi confermi che è la moneta più grande della tua carriera?

Sì, è la vincita più grande della mia breve carriera: ho ripreso a grindare a fine ottobre dopo diverso tempo di stop. Il 23 ottobre ho fatto runner-up al torneo serale di PokerStars da 50€ che ha dato una bella iniezione al mio bankroll e da lì ho iniziato a grindare di nuovo ad average buy-in 15€.

Un abi ben più basso rispetto al torneo che hai vinto, come ti sei trovato nel field?

Abbastanza a mio agio, da tre tavoli left ho iniziato a mettere tantissima pressione, prendendomi anche più spot del dovuto ma ho visto che gli avversari si prestavano. Considera che era mi pare il terzo torneo da 250€ mai giocato da me, Sunday Million esclusi. Mi aspettavo un tavolo finale più duro, riguardando il replay mi sono accorto che era un final table abbastanza comodo, diciamo. C’erano un paio di amatoriali e dai reg non mi aspettavo determinate action che ho poi visto.

Mani da segnalare?

Mi vengono in mente soprattutto alcuni miei spot che non sono sicuro abbiano atteso positivo nel field punto it, tipo un openshove per 18x effettivi con T5s e un 4bet shove con A2s. Ho avuto diversi runout favorevoli postflop.

Dopo l’ultimo showdown hai esultato?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sicuramente avevo molto hype ma vista anche l’ora per non disturbare il sonno di chi dormiva nelle vicinanze ho fatto una esultanza contenuta e soprattutto silenziosa. Poi ho fatto un piccolo brindisi con i parenti e gli amici, ma nulla di eccessivo.

Il grafico SharkScope di ‘K1llth3f1sh’: Leonardo ha resettato le sue statistiche di gioco il 22 ottobre (clicca per ingrandire immagine)

Userai la vincita per il poker?

Magari mi toglierò qualche sfizio in real life, ma nulla di eccessivo. Di sicuro ne metterò via una parte per il futuro: durante gli studi lavoravo al bar ma a fine agosto ho smesso e adesso è il poker la mia fonte di sostentamento. L’altra parte della vincita servirà come bankroll e per giocare qualche evento live.

Cosa studi?

Sto finendo la magistrale in ingegneria chimica. Per il tempo che mi porta via lo studio osso definirmi non più di un ‘semi-pro’, da un punto di vista pokeristico, visto che non riesco a muovere i volumi di un poker pro propriamente detto.

Quali sono i tuoi programmi sul poker adesso?

Migliorarmi, commettere meno errori di quanti ne ho commessi i mesi passati – che non sono decisamente pochi – e cercare di vincere il più possibile anche quest’anno. Il secondo obiettivo è fare qualche esperienza live e migliorare sul fronte live, dove ho fatto veramente poco. Andrò allo Sharkbay a San Marino, mi sarebbe piaciuto andare a Rozvadov per il Circuit ma non avevo voglia di viaggiare da solo. Vorrei giocare qualche bel evento live di PokerStars, magari sattandolo, e anche qualcosina a Malta. Vedo il gioco live come più coinvolgente e allegro del gioco online. Io sono una persona socievole, mi piace parlare e confrontarmi sugli spot giocati con altre persone che hanno un cervello pokeristico.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari