EPIC Final Table! – L’avventura di Sgargetto | Italiapokerclub

Wednesday, Jun. 3, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 10 Gen 2013

|

 

EPIC Final Table! – L’avventura di Sgargetto

EPIC Final Table! – L’avventura di Sgargetto

Area

Argomenti correlati

Quest’oggi vi racconteremo una storia che ha abbondantemente superato i confini dell’irrealtà; una serata come tante che è sfociata nel delirio più esilarante che un grinder possa desiderare.

Sgargetto, nostro utente e moderatore di ItaliaPokerForum (IPF), ha vissuto una nottata molto particolare. Nonostante fosse rinchiuso in casa, per via di una tiltante influenza, è riuscito a divertirsi come non mai, partecipando al Final Table del torneo Monster Junior di POKER CLUB – LOTTOMATICA.

Sentiamo cosa ci racconta direttamente!

Ero a casa con la febbre e, in modo da non sprecare la giornata, mi sono cimentato in una sessione MTT. Non avevo ancora fatto un ITM (In the Money) e mi restavano solo 3 tornei, tra i quali c’era anche il Monster Junior.

Arrivo al Tavolo Finale 3° in chips (con average a circa 25bb) ed era tutto più o meno normale. Ad un certo punto si sono iniziati a punzecchiare due player; uno ha iniziato a shovare ripetutamente.

Viene chiamato la prima volta, ed ha i pini:

La mano successiva, succede praticamente questo:

Sembrava tutto ok, in quanto la mano dopo non successe nulla di importante ma………. Nella mano successiva ancora:

Antomas è riuscito a fare i migliori trick mai visti. Si è addirittura tenuto gli assi per tre mani di fila, ATTTRAVERSO IL PC. E’ risaputo che molte persone riescono a fare questi “giochetti” ai live, farlo online richiede un livello di preparazione e gestualità delle mani assurdo. LEVEL: like a boss

Purtroppo –ci racconta Sgargetto– non riesco a trovare nel replayer la mano dopo ancora perché riesce a vincere nuovamente uno stack con KK!!! Questo ha fatto fuori mezzo tavolo così praticamente… E io dico -Che minchia devo fare qua?!?-

Quindi che faccio? Nel frattempo me la giochicchio un po’ e riesco a splittare un pot con AK contro Ax

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Restiamo 3 left, dopo l’eliminazione di AAspaAA e vedo il time bank di un giocatore che stava finendo e dico: “lol, non benissimo farsi cadere la connessione a 3 left”. Finito il suo time bank mi accorgo di una cosa però:

La connessione caduta ERA LA MIA!!! Quindi corro a riavviare il router ed il pc…

Quindi poi quando sei tornato avevi tipo… Non so… Un buio?

Era quello che credevo! Invece cosa è successo… Il giocatore, con il nickname  WAITFORIT, ha continuato il torneo, ha eliminato quel player che aveva devastato tutti ed è riuscito ad arrivare in HU contro me, ma cosa fa? Mi aspetta!!! Io, come riapro il tavolo (e mi sarò assentato per circa 15minuti), lo vedo sit out e raiso immediatamente perché era un HU da 700€ di differenza tra il primo ed il secondo posto (tra l’altro avevo anche una buona mano, vabbè).

Gli altri giocatori (perché ormai la chat stava esplodendo) mi confermano che era realmente andata così, e continuiamo a giocare.

Vabbè, lol. Non benissimo aspettare un giocatore di HU alla fine di un torneo.

Si infatti! E’ stato un gesto VERAMENTE nobile, che sicuramente sono in pochi a fare… Ma, giocando per i soldi, gli consiglio comunque di assicurarsi di farlo solo con qualcuno su cui ha edge certa. Chiaramente, dentro di me, mi son detto: “Ora non posso permettermi di missare lo shippo”.

Spazioooooooooooooooo, sta passando Sgargetto!

Comunque iniziamo questo Heads Up. Io parto con uno svantaggio di 4 a 1 e riesco a recuperarlo fino ad arrivare a questo momento

La chat, chiaramente, esplode! Stavano scrivendo di tutto… Ricordo anche una frase simile a: “Tua moglie adesso te taja le mani!”. E’ stata davvero una serata incredibile, tutto ciò è stato a dir poco epico!

Concludo ringraziando ancora questo player che, oltre al bel gesto che ha fatto, è stato anche abbastanza bravo durante il corso del Final Table.

Che altro aggiungere, complimenti ad entrambi e GL per i vostri prossimi Final Table!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari