Sunday, Dec. 6, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Mag 2013

|

 

Presentati due decreti legge: prevista anche l’evasione fiscale per i circoli live!

Presentati due decreti legge: prevista anche l’evasione fiscale per i circoli live!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Sono stati recentemente presentati due disegni legge in materia di gioco dal deputato Elio Massimo Palmizio del PDL.

Il primo riguarda “Disposizioni in materia di gioco d’azzardo, concernenti la protezione dei minori, il divieto di pubblicità ingannevole, il contrasto del riciclaggio dei proventi di attività illecite e la trasparenza dei flussi finanziari nel settore delle scommesse”.

Il secondo tratta “Disposizioni per la tutela della trasparenza, la prevenzione delle infiltrazioni criminali e il contrasto dell’evasione fiscale nell’esercizio del gioco d’azzardo.

Per quanto riguarda il primo punto, alcuni provvedimenti sono stati già attuati grazie al governo Monti con l’ormai discusso “Decreto Legge Balduzzi”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nel secondo punto, invece, vengono introdotte importanti novità: per la prima volta si abbina all’argomento gioco il problema legato all’evasione fiscale.

Cosa potrebbe accadere concretamente allora? Sembra che questo nuovo disegno di legge vada a contrastare ancora più aspramente tutti quei gestori di circoli di Texas hold’em: oltre a ricevere una sanzione per esercizio di gioco d’azzardo illegale, potrebbe essere anche prevista una pena per l’evasione fiscale.

Per il momento si tratta solo di un progetto di legge e quindi l’iter è ancora lungo: i vari organi legislativi competenti dovranno analizzarlo e decidere se apportare delle modifiche per poi tramutarlo in legge definitva.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari