Tuesday, Jan. 18, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 27 Giu 2013

|

 

Max Pescatori: “Le Wsop sono una maratona, entrando in tardiva risparmio energie”

Max Pescatori: “Le Wsop sono una maratona, entrando in tardiva risparmio energie”

Area

Vuoi approfondire?

Seguendo da vicino Max Pescatori in queste WSOP, salta all’occhio una sua abitudine: quella di sfruttare la possibilità di registrazione tardiva per entrare a torneo già iniziato.

Incuriosito, gli ho chiesto il perchè di questa sua consuetudine:

“Le World Series sono veramente pesanti visto che per più di un mese dobbiamo giocare tante ore al giorno – dice Max – quindi per non sovraccaricarmi troppo preferisco lasciare un paio di livelli in quasi tutti i tornei. Due ore di gioco in più possono non sembrare tante, quando i tornei vanno avanti per decine di ore. Ma accumulandole di giorno in giorno, alla fine del mese diventano almeno sessanta ore di gioco risparmiate“.

L’abitudine del Pesca, però, è circoscritta solo ad alcuni tornei:

“In alcuni eventi preferisco entrare in gioco da subito – prosegue Max – nei tornei da 1500$ generalmente non sfrutto la tardiva, per due buoni motivi. Il primo è che la dotazione iniziale di chips non permette di aspettare se non vuoi entrare con pochi bui, e quindi è importante cercare di accumulare chips da subito. Il secondo è che in questi field dal buy-in più basso puoi trovare veramente tanti giocatori che ti tirano lo stack addosso: più ritardi l’ingresso e meno ne trovi. Nei tornei da 3000$ o 5000$, invece, la struttura è più giocabile e c’è un’alta percentuale di giocatori forti, quindi nei primi livelli è più difficile trovarsi al tavolo con qualcuno che ti regala chips“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il ‘Pirata italiano’ definisce le Wsop come una vera e propria maratona che sfianca chi gioca tanti eventi:

“Da un punto di vista fisico le World Series non sono poi tanto stancanti, visto che siamo seduti comodi e possiamo godere di molti agi, oltre ai servizi dei massaggiatori professionisti che sono di stanza al Rio in questo periodo. Discorso diverso invece da un punto di vista mentale: lo stress derivato dello stare tante ore al tavolo con il massimo della concentrazione si fa sentire, dopo diverse giornate di gioco”.

Proprio per ridurre questo stress mentale, Max preferisce dosare le apparizioni a inizio torneo. Il Pirata svela anche un aneddoto sulle sue registrazioni in tardiva:

“Nel 2008 ho vinto il mio secondo braccialetto al 2.500$ Mixed PLHE e PLO entrando al quinto livello di gioco, quindi non posso proprio dire che l’entrare in tardiva sia penalizzante per me”. 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari