Friday, Oct. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Set 2013

|

 

Amendola 8° nell’Estrellas Poker Tour, Bonavena 4° nel side di Omaha

Amendola 8° nell’Estrellas Poker Tour, Bonavena 4° nel side di Omaha

Area

Alfonso Amendola ha piazzato ieri una delle bandierine più importanti degli ultimi anni della sua carriera. 29.000€ potrebbero non sembrare così tanti per parlare di un risultato eccezionale, ma arrivare ottavo in un torneo con 1.798 iscritti e ben cinque giorni di gioco è un’impresa che merita di essere lodata anche se non si è chiusa con uno di quei premi a sei cifre che fanno girare la testa.

Amendola aveva bisogno di un miracolo che purtroppo non è arrivato. Era al Final Table dell’Estrellas Poker Tour e il suo stack non era solo il più corto del tavolo ma non era nemmeno di sei bui. 700.000 fiches con il livello 60.000/120.000/20.000 significa non avere nemmeno due orbite di gioco.

Per questo motivo Alfonso ha dovuto pushare la prima mano relativamente decente che ha visto, Q8, perché alla fine a un certo punto o la va o la spacca. E se raddoppiava… Ma niente miracoli: l’A4 di Pablo Cusí ha retto il colpo legando la scala e Alfonso Amendola è stato eliminato in otava posizione, un posto che vale 29.000€, una cifra importante considerando i 1.100€ di buy-in.

Alla fine non c’è stata la prima moneta di 298.600€ che annunciava il payout e gli ultimi quattro giocatori hanno sigillato un deal che ci ha lasciati un po’ freddi, in cui si sono divisi i premi in base allo stack lasciando solo 12.000€ per il vincitore. In ogni caso la vittoria e la picca sono andate al tedesco Jahn Sönke, che si è imposto nell’heads-up (durato una sola mano) a Paul Vas Nunes. Ecco il payout del Final Table:

1º. Jahn Soenke 181.136€ (169.136 + 12.000)

2º. Paul Vas Nunes 204.589€

3º. Marcelo Fonseca 121.000€

4º. Alin Sameeian 158.475€

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

5º. Marc Pujol 67.400€

6º. Pablo Cusí 53.800€

7º. Lukasz Roczniak 41.100€

8º. Alfonso Amendola 29.000€

 

Bonavena quarto nel Side Event di Omaha

Avevamo un altro giocatore italiano in gara nel Side Event di Pot Limit Omaha: Salvatore Bonavena, che nel Day1 si era piazzato bene, con uno stack sopra la media con solo 17 giocatori rimasti. Ieri è arrivato senza problemi al Final Table e a tratti l’azzurro è stato anche il chipleader.

Purtroppo Bonavena non è riuscito a tenere la chiplead fino alla fine del torneo e quando rimanevano solo quattro giocatori l’italiano era praticamente pari stack con altri due avversari. E’ stato poco dopo che “Sasa” si è dovuto arrendere, in quarta posizione, lasciandogli con l’amaro in bocca poiché lui stesso ha dichiarato di “tenerci tanto” a questa vittoria.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari