Wednesday, Jul. 6, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Nov 2013

|

 

Niklas ‘ragen70’ Heinecker: il 28enne da 10 milioni di dollari che nel 2013 ‘strapazza’ anche Blom.

Niklas ‘ragen70’ Heinecker: il 28enne da 10 milioni di dollari che nel 2013 ‘strapazza’ anche Blom.

Area

Vuoi approfondire?

Quella italiana è una realtà piccola a livello pokeristico rispetto a quella mondiale: colpevole anche la ‘ghettizzazione’ che ha chiuso l’orizzonte pokeristico nostrano, dalla nascita del ‘.it’ abbiamo minor percezione di cosa accada sui tavoli online high stakes. Sembra infatti, a un occhio magari meno attento e curioso, che il bello e il cattivo tempo lo faccia solo Viktor ‘Isildur1’ Blom, il ‘Re’ del poker online ‘di lusso’.

Ai tempi di Full Tilt Poker, quando ero un neofita del poker online, finita la mia sessione ai sit & go da 1$, passavo ore a ‘railare’ questi mostri sacri che se le davano di santa ragione, come se quelle chips virtuali valessero poco o nulla. Mi immedesimavo in loro e non riuscivo, nonostante ciò, a capire cosa potessero provare a giocarsi migliaia di dollari in uno showdown. Stravedevo per l’allora sconosciuto ‘Isildur1’ e vissi con pathos la sua rivelazione al mondo durante la ‘Pokerstars Caribbean Adventure’ del 2011.

Sono passati pochi anni eppure, nonostante Blom sia sempre uomo ‘da notizia’, sono venuti fuori veri e propri fenomeni, magari meno conosciuti dello svedese, che, in sessioni paurosamente ricche ma meno pubblicizzate di qualsiasi mtt, vincono cifre da capogiro ed ‘educano’ a dovere, talvolta, il fenomeno Viktor.

Se vi dico ‘ragen70’ credo che in pochi mi sappiano dire istantaneamente di chi si tratti. Eppure questo ‘biondino’ dall’aria glaciale da buon tedesco che si rispetti, che risponde al nome di Niklas Heinecker, con la sessione di ieri su Full Tilt Poker da 269,500$ di profit, è a soli 40,000$ dai 5 milioni di Dollari vinti su Full Tilt Poker nell’anno in corso. Cifre che parlano da sole.

ragen70-wykres

Il 2013 di ‘ragen70’

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Che questo 2013 potesse essere, per lui, un anno straordinario, lo si era intuito già a giugno: l’edizione inaugurale del ‘Pokerstars GuangDong Asia Millions’, torneo da 130,000$ di buy-in tenutosi in quel di Macao, riuscì a dominarla proprio lui, intascandosi così 4,456,885$ del primo premio, mettendo in riga 70 ‘skillatissimi’ avversari.

Salvo colpi di scena clamorosi che, stando ai suoi numeri, non sembrano essere dietro l’angolo, questo anno si avvia ad essere per il 28enne di Amburgo ‘sufficientemente’ profittevole, dato che tra online e live dovrebbe arrivare agilmente a superare i 10 milioni di Dollari guadagnati.

Fenomeni pokeristici paranormali? Beh, forse sì. Da adesso, quindi, quando vi siederete ai tavoli online high stakes, dalla vostra residenza estera, potrete cominciare a temere le giocate di ‘ragen70’, uno che non fa le ‘mosse’ a caso…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari