Saturday, Jan. 29, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Dic 2013

|

 

EPT Praga, Day 2: poker show di Sammartino e Benelli! Luca Pagano out in modo surreale…

EPT Praga, Day 2: poker show di Sammartino e Benelli! Luca Pagano out in modo surreale…

Area

Vuoi approfondire?

Si sono presentati in 549, ieri, per l’atteso Day 2 dello European Poker Tour di Praga, torneo che, considerate le iscrizioni in late registration, ha superato le mille iscrizioni. Numeri davvero importanti per questa ultima tappa del 2013.

Quella di ieri, dunque, è stata una giornata importante al fine di scremare ulteriormente l’ancora vasto field e per delineare meglio la situazione del chipcount: obiettivo di ognuno era raggiungere il Day 3 odierno e farlo, possibilmente, con una dotazione di chips sostanziosa per non vivere con troppa ansia la fase della ‘bolla’ di questo pomeriggio.

Andranno in the money in 151, il premio minimo sarà di 8.600€, ma il sogno di tutti sarà l’assegno per il vincitore, che ha già scritto il suo valore: 889.000€.

Oggi si presenteranno ai tavoli, dunque, in 207 e lo stack più imponente dovrà gestirlo Walid Bou Habib, che fece runner up all’EPT di Deauville della passata stagione: partirà con 509.000 gettoni.

A non troppa distanza dal chipleader, invece, si presenterà Johnatan Little con 471.000 chips accumulate.

Non delude le aspettative anche Amir Lehavot: il finalista delle WSOP di novembre, dopo l’ottimo Day 1, continua a macinare un buon poker fino ad imbustare 427.000 gettoni.

Prestazione maiuscola anche per i nostri Andrea Benelli (363.500) e Dario Sammartino: il forte napoletano, per lunghi tratti al feature table trasmesso nella nostra diretta streaming, ha dato prova, ancora una volta, di un poker spettacolare ed estremamente profittevole, tale da fargli sigillare in busta ben 278.100 chips.

Eliminazione, invece, estremamente ‘sick’ per Luca Pagano, in una mano che lo avrebbe portato oltre le 300.000 chips. Ha ‘urlato’ il suo disappunto via Facebook, spiegando la mano ‘maledetta’:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

pagano

Dei nostri connazionali, scampati alla morìa di eliminazioni durante il Day 2, si qualificano per oggi Marcello Miniucchi (156.800), Marco Leonzio (124.700), Filippo Lazzaretto (68.500) e Pasquale Braco (59.500).

Da segnalare, tra le buone prove dei ‘patchati’ Pokerstars internazionali, la buona prova dell’ex campione del mondo Johnatan Duhamel (108.200) che, ricordiamolo, era rimasto con poco più di quattro big blind a metà Day 1.

L’appuntamento, per un emozionante Day 3 dall’Hilton hotel di Praga, è per oggi a partire dalle 12: segui le fasi calde del torneo con la nostra diretta streaming!

Ecco la top 10 dopo il Day 2:

  • Walid Bou Habib 509.000
  • Jonathan Little 471.000
  • Ka Kwan Lau 440.000
  • Szabolcs Mayer 428.200
  • Julian Track 428.000
  • Sebastian Saffari 428.000
  • Amir Lehavot 427.000
  • Ihar Koshal 417.000
  • Sergey Baburin 413.000

Chipcount degli italiani dopo il Day 2:

  • Andrea Benelli 363.500
  • Dario Sammartino 278.100
  • Marcello Miniucchi 156.800
  • Marco Leonzio 124.700
  • Filippo Lazzaretto 68.500
  • Pasquale Braco 59.500

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari