Monday, May. 23, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Dic 2013

|

 

EPT Praga, Day 1B: giornata magica per il finalista WSOP Amir Lehavot. Ma che grinta per gli italiani!

EPT Praga, Day 1B: giornata magica per il finalista WSOP Amir Lehavot. Ma che grinta per gli italiani!

Area

Vuoi approfondire?

Le premesse, lo avevamo preventivato ieri, c’erano tutte, ma adesso è ufficiale: questa edizione dell’EPT di Praga è da record con 998 giocatori che, tra Day 1A e Day 1B, hanno letteralmente invaso la poker room dell’Hilton Hotel della capitale ceca.

Ieri, a sedersi ai tavoli, pagando comunque l’importante buy-in di 5.300€, sono stati in 609 e alla fine degli otto livelli di giornata sono ‘sopravvissuti’ in 369.

Protagonista assoluto di giornata, capace di distruggere il proprio tavolo e la numerosa concorrenza, è stato l’israeliano Amir Lehavot, nome che, ai più attenti, non suonerà come nuovo: l’ingegnere, infatti, si è classificato terzo al recente Main Event WSOP conclusosi lo scorso mese. Per lui, in questo Day 1B, ben 229.300 chips da sfruttare per il Day 2 odierno.

Rimanendo in tema di November Nine, ottima anche la prestazione di un altro finalista WSOP: il francese Sylvain Loosli è riuscito ad imbustare ben 148.000 gettoni.

Tra i ‘notabili’, sono stati autori di una buona prima giornata di gioco i professionisti di Pokerstars Daniel Negreanu (74.600), Bertrand Grospellier (79.700) ed Eugene Katchalov con 81.900.

Gli italiani? Ieri, a differenza di quanto accaduto nel Day 1A, sono accorsi in massa nella poker room dell’Hilton hotel, con alterne fortune.

Protagonista di giornata il pro di Pokerstars Luca Pagano che, insieme ad un’ottima prestazione, può vantare uno ‘scalpo’ importante, quello del ‘Re’ degli mtt online Chris Moorman.

Imbusta un monster stack anche il toscano Andrea Benelli (140.400) e, come al solito, Dario Sammartino: per il campione napoletano 104.000 gettoni sigillati in busta.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Rimangono, tra i nostri connazionali, altri 14 in gara: Gianluca Rullo (80.400), Umberto Vitagliano (76.400), Filippo Lazzaretto (55.000), Pasquale Braco (51.500), David Biagi (49.300), Mario Re (43.100), Marco Leonzio (37.200), Alberto Fiorilla (34.700), Luca Amoruso (32.000), Alessandro Monticciolo (30.400), Nicola Grieco (28.600), Giuseppe Zarbo (27.400), Giacomo Fundarò (18.700) e Carla Solinas (16.700).

Non solo note liete, ma anche eliminazioni eccellenti. Non riescono a qualificarsi per il Day 2 odierno Luca Moschitta, Mustapha Kanit, Gianluca Escobar, Giuliano Bendinelli, Giovanni Rizzo e Sergio Castelluccio.

Chipcount Italiani Day 2

Andrea Benelli 140,400
Luca Pagano 137,600
Dario Sammartino 103,700
Gianluca Rullo 80,400
Umberto Vitagliano 76,400
Massimo Di Cicco 61,800
Marcello Miniucchi 56,600
Filippo Lazzaretto 55,000
Alfio Battisti 54,800
Pasquale Braco 51,500
David Biagi 49,300
Mario Re 43,100
Davide Suriano 42,300
Mario Adinolfi 41,900
Marco Leonzio 37,200
Alberto Fiorilla 34,700
Luca Amoruso 32,000
Daniele Todeschini 31,200
Alessandro Monticciolo 30,400
Nicola Grieco 28,600
Giuseppe Zarbo 27,400
Elpidio Cepparulo 26,700
Giacomo Fundaro 18,700
Carla Solinas 16,700

 

Ma è da oggi che i giocatori dovranno davvero riscaldare i motori nella fredda Praga: appuntamento dunque per le 12 con la nostra diretta streaming!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari