Wednesday, Nov. 20, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 22 Gen 2014

|

 

Zumbini torna ai tavoli per le PLS, l’amico Pescatori lo sfida subito in una last longer…

Zumbini torna ai tavoli per le PLS, l’amico Pescatori lo sfida subito in una last longer…

Area

Vuoi approfondire?

Tra meno di 24 ore partirà il primo grande appuntamento dell’anno targato Poker Club: al casinò de la Vallée di Saint Vincent andrà infatti in scena la Grand Final PLS (Poker Club Live Series), accumulator da 2 day con buy-in 550€.

L’evento richiamerà gran parte del field italiano, con una bella fetta in arrivo da Nova Gorica dove proprio ieri si è conclusa la prima tappa della sesta stagione IPT.

Tra i presenti ci saranno sicuramente due big del panorama pokeristico italiano: non potrà mancare, ovviamente, il capitano di Poker Club, Max Pescatori, che, giocando “in casa”, proverà a migliorare il 33esimo posto del torneo appena terminato in terra slovena.

Ma queste PLS vedono soprattutto l’attesissimo ritorno della nuova punta di diamante di GDPoker: è infatti confermata la partecipazione di Flavio Ferrari Zumbini che, dopo un anno di transizione nel quale si è prodigato nella sua prima opera come autore, tornerà a spillare le carte a dare action ai tavoli.

Appena una settimana fa, era stato lo stesso Max a dare un caloroso bentornato all’amante dei rombi, lanciando una curiosa sfida su Facebook:

Immagine

Nel pomeriggio abbiamo pizzicato telefonicamente Flavio per chiedergli qualcosa di più su questa stuzzicante last longer proposta da Max, e sul rapporto che lo lega a “The Italian Pirate”:

“Io e il Pesca ci conosciamo ormai da oltre 7 anni. Ci siamo incontrati a Roma nel 2007, prima della nascita della punto it, e da lì siamo diventati grandi amici. Ci vediamo spesso anche per motivi extra pokeristici: questa sera ad esempio abbiamo una cena di gruppo, alla quale parteciperà, tra gli altri, anche Riccardo Lacchinelli, e brinderemo a Zumbinator, il cavallo della nostra scuderia, che corre domani all’ippodromo di Pisa!”

Ad ogni modo Flavio pare non voler snobbare la scommessa lanciata da Max: “Non so se ci giocheremo uno spumante o qualcos’altro, ma di certo qualcosa in palio metteremo. Probabilmente decideremo domani prima che inizi il torneo, magari ci inventiamo qualcosa di divertente: una penitenza o qualcosa di curioso…”

Siete curiosi di scoprire come andrà a finire? Beh, non vi resta che seguirci: dalle 19 di domani saremo anche a noi a Saint Vincent e vi aggiorneremo in diretta sul blog di ItaliaPokerForum, sulla nostra pagina Facebook e con gli esclusivi video di Rudy Gaddo!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari