Tuesday, Sep. 29, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 3 Set 2014

|

 

Top reg azzurri alla presa di Buckingham Palace?

Top reg azzurri alla presa di Buckingham Palace?

Area

Vuoi approfondire?

Come tutti ben saprete, negli ultimi anni è cresciuto sempre più il numero di player azzurri “costretto” ad emigrare.

Per chi ha fatto incetta di successi sul .it ed è ormai un professionista a tutti gli effetti, lo step up verso il .com è diventato quasi obbligatorio. Se si vuole restare al passo con i grinder più forti del globo, diventa infatti di vitale importanza avere la possibilità di misurarsi quotidianamente contro di loro.

Sino ad oggi, la meta prediletta dai player nostrani si è rivelata essere Malta: tassazione bassa, vicinanza con la penisola e il rilassante stile di vita che solo un’isoletta può dare.

In questo inizio settembre 2014, l’aria sembra però esser cambiata. Secondo alcuni rumors, infatti, pare che diversi top regular nostrani siano intenzionati a spostarsi in quel di Londra. A quel che ci risulta Mustapha Kanit starebbe completando il trasferimento proprio in questi giorni mentre Andrea Dato, fresco di final table al Main Event Ept Barcellona, e Walter Treccarichi pare stiano valutando seriamente questa ipotesi:

“Non ho mai detto che andrò a vivere a Londra – precisa ‘datino’ -, ho solamente dichiarato [in una recente intervista a Pokerlistings, ndr] che per un player italiano, arrivati ad un certo punto, non c’è più margine di crescita e il trasferimento all’estero diventa necessario. Malta, Slovenia, Londra. Le mete appetibili sono tante, ma se dovessi sceglierne una, probabilmente andrei proprio verso il Regno Unito. Essendo cresciuto a Roma, so che mi troverei subito a mio agio in una metropoli.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tra i papabili neo-anglosassoni, c’è anche il buon “Cesarino” che proprio pochi giorni lasciava trapelare le sue intenzioni in un post su Facebook:

cccc“Per ora non c’è nulla di certo – confessa Walter -. A Malta sono già stato e sicuramente l’idea è quella di andare a scoprire posti nuovi. Mi prenderò questo mesetto per ragionarci bene, ma la pista londinese mi intriga e non poco…”

Se le indiscrezioni venissero confermate, i tre player azzurri troverebbero in quel di Londra un Cicerone d’eccezione: Giuliano Bendinelli ha infatti scelto la città della Regina già dallo scorso settembre, confermando recentemente di restare per almeno un altro anno in terra inglese: “Possibilità di giocare online su qualsiasi sito .com .fr e .it, ampia scelta di casinò dove poter giocare cash game live a qualsiasi limite, incredibile offerta di servizi e divertimenti extra poker. Ragazzi, che aspettate a raggiungermi?”.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari