Saturday, Oct. 23, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 24 Ott 2014

|

 

Islamay: “L’amarezza è passata da un pezzo: ora sto pensando di trasferirmi a Londra!”

Islamay: “L’amarezza è passata da un pezzo: ora sto pensando di trasferirmi a Londra!”

Area

Vuoi approfondire?

“La seccatura è stata digerita da tempo. Ho cercato fin da subito di non demoralizzarmi e di trarre le migliori lezioni di vita da quanto mi è accaduto. Attualmente siamo ancora in fase di trattativa. Ovviamente spero che continuino a prendere giuste decisioni in merito al mio risarcimento.”

Dopo la spiacevole vicenda che lo ha visto protagonista qualche mese fa, Erion Islamay ha deciso di mettersi il passato alle spalle e… “cambiare marcia”.

Gli ultimi mesi di grinding lo hanno infatti convinto a fare il grande passo e trasferirsi, così come tanti colleghi, in quel di Londra per potersi cimentare sul punto com: ”

“Nel mio futuro c’è sicuramente ancora il poker. Sto gridando assiduamente come sempre, avendo anche maggior tempo per studiare e fare review rispetto a prima. C’è inoltre una seria possibilità che mi trasferisca a Londra dal 2015 con un gruppo di amici per grindare il .com e soprattutto per fare una stimolante esperienza di vita.

Erionis, noto al pubblico anche per essere una delle voci storiche di PokerItalia24, ha interrotto la collaborazione con il canale telematico dopo la diatriba avuta con PokerStars:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“La mia collaborazione con Pi24 è terminata dopo quella vicenda. Non sono stato più contattato per commentare il wpt come facevo da 4 anni. Ad ogni modo in questo momento sto davvero bene e sono totalmente concentrato sul grinding e sullo studio profondo del gioco. Per questo motivo andare a Londra mi affascina: avrei la possibilità di gridare .com e sopratutto di consultarmi con delle poker minds straordinarie. “

Nel futuro immediato di Erion pare esserci invece il prossimo WPT National Venice:

“Staccare con il mass-grinding, di tanto in tanto, è obbligatorio. La prossima settimana sarò a Venezia e sarà un’occasione per incontrare un po’ di amici che purtroppo riesco a riabbracciare solamente in queste occasioni…”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari